Pagina 1 di 1

Temporizzatore motoriduttore caldaia

MessaggioInviato: 22 lug 2016, 14:55
da salvo81
salve a tutti, come da titolo ho un problema con un motoriduttore per una caldaia, mi si è rotta la scheda, e vorrei costruirne una io, su internet ci sono diversi regolatori di velocità a pochi euro, ma a me serve una specie di temporizzatore, cioè non devo regolare la velocità del riduttore che deve essere sempre uguale, ma il tempo di attivazione, in parole povere deve funzionare ad intermittenza, e dovrei variare il tempo di intermittenza, qualcuno sarebbe cosi gentile di aiutarmi
Grazie a tutti

Re: temporizzatore motoriduttore caldaia

MessaggioInviato: 23 lug 2016, 7:59
da salvo81
Salve, volevo sapere se potevo utilizzate questo relè per automatizzare un motoriduttore di una caldaia, che mi si è bruciata la scheda,
http://www.ebay.it/itm/FINDER-80-51-0-2 ... 3641.l6368
:mrgreen: :mrgreen:

Re: temporizzatore motoriduttore caldaia

MessaggioInviato: 23 lug 2016, 13:01
da mazekika
Con le caldaie generalmente a gas, non ci si improvvisa riparatori o tecnici.
Sono articoli molto pericolosi.

Servono piu' informazioni, se qualcuno vorra' potra' aiutarti, ma per quello cho letto, non me la sento di proseguire.

O_/

Re: problema motoriduttore

MessaggioInviato: 23 lug 2016, 14:03
da Candy
E questo motoriduttore:
> Quanto assorbe? 1 mA? 1 A? 100 A? 100 kA?
> Con che tecnologia e' fatto il motore? k? Universale? Trifase con condensatore?
> Quante accensioni ora / mese / anno deve fare? 1 ? 10? 1000? 100000?
> Quale e' il periodo di commutazione? Il massimo tempo ON? Il massimo tempo OFF?
> Chi decide la variazione dei tempi? Un potenziomentro? Un comando remoto di quanlche tipo? Un generale in pensione?

Se rispondi, ci si puo` ragionare. Altrimenti...

Re: problema motoriduttore

MessaggioInviato: 23 lug 2016, 16:51
da salvo81
La caldaia è a biomassa, il motoriduttore aziona una coclea che spinge il materiale nel braciere,il motore è universale 220 V assorbe 1A, si regola con un potenziometro, è il periodo ON è di circa un secondo, con l'aumentare del potenziamento aumenta la frequenza delle accensioni, esempio pot. 1, 20 accensioni al minuto, pot. 10, 40 accensioni
Grazie per la vostra attenzione....