Pagina 1 di 2

Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 2 feb 2018, 18:00
da Famosene2
Ciao a tutti, ho acquistato un macchinario trifase 400v però in magazzino abbiamo la trifase 220 V. Siccome la macchina è nuova e non vorrei toccarla all'interno volevo sapere di che potenza dovrei prendere un autotrasformatore 220 V/380 V sapendo che il macchinario assorbe 8.5kw a 380 V??
Grazie

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 2 feb 2018, 18:18
da g.schgor
Pa=Pt \cdot (1- \frac{220}{380})

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 2 feb 2018, 19:57
da Famosene2
Scusa ma non sono del mestiere quindi non so come applicare la formula che mi hai dato. Ti ringrazio comunque, magari se mi spieghi come fare ne farò tesoro... :ok:

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 2 feb 2018, 20:08
da EcoTan
Questa formula ti dà una potenza di dimensionamento dell'autotrasformatore, a partire dalla potenza del corrispondente trasformatore.

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 2 feb 2018, 21:48
da g.schgor
Nel tuo caso la potenza dell'autotrasformatore
risulta 3.6 kW.

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 3 feb 2018, 0:19
da Famosene2
Grazie

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 3 feb 2018, 13:48
da Famosene2
Comunque il commesso del fornitore di materiale elettrico mi ha detto che con un assorbimento di 8,5 kW trifase ci voleva almeno un autotrasformatore da 12,5 kVA perché con quello da 10 ero al limite.... Mi ha fatto il calcolo lui...... L'ho pagato 240 euro...

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 3 feb 2018, 15:01
da EcoTan
Dovrebbe illustrare il procedimento che ha seguito. Secondo me, se il carico effettivo è 8,5 kW, quella è anche la potenza di catalogo dell'autotrasformatore, semmai mi preoccuperei del cosen fi.
e dell'eventuale carico squilibrato

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 3 feb 2018, 17:12
da MarcoD
Secondo me, ci sono stati alcuni malintesi:

La domanda iniziale era:
devo comperare un "coso" che trasforma da 220 Vac a 380 Vac trifase con un carico di 8,5 kW
cosa compro ?
Il fornitore , forse consultando un catalogo, ha proposto un autotrasformatore con un margine del +50% :
8,5 * 1,5 = 12,5 kW. Prezzo 240 €uro. supponendo il costo un tanto al kW: 240/12,5 = 19,2 €/kW.

Se avessi accettato una potenza di 10 kW ( 10/8,5 = 1,18 > circa +20%) sarebbe costato 192 €.

Se avessi chiesto un trasformatore al posto di un autotraformatore da 12,5 kW sarebbe costato:
1-220/380 = 0,42 rapporto fra potenza di un autotrasformatore e di un trasformatore.
(12,5 / (0,42) )* 19,2 = 571 €.
Poi il costo non sarà proprio proporzionale alla potenza perché alcune componenti del costo sono indipendenti dalla potenza.
Sta all'utente sapere se i 8,5 kW assorbiti, sono massimi di picco o medi nel lungo periodo, e che protezioni sullesovracorrenti applicare.

Che ve ne pare dei miai calcoli ? Sono corretti?
O_/

Re: Autotrasformatore trifase

MessaggioInviato: 3 feb 2018, 19:28
da ligabue
Nel tuo caso la potenza dell'autotrasformatore
risulta 3.6 kW.


il commesso del fornitore di materiale elettrico mi ha detto che con un assorbimento di 8,5 kW trifase ci voleva almeno un autotrasformatore da 12,5 kVA perché con quello da 10 ero al limite


Da 3,6 kW a 12,5 kVA, al di là del cos fi, c'è una bella differenza... Non è che il commessa voleva solo "vendere" il pezzo più grosso (e costoso)? iOi

saluti