Pagina 1 di 1

Induzione elettromagnetica-alternatore

MessaggioInviato: 11 giu 2020, 20:14
da nicolacorr
Salve, ho un problema da risolvere sull'induzione elettromagnetica.
Il principio di funzionamento di un alternatore consiste nel far ruotare, con frequenza f, una bobina di N spire in un campo magnetico uniforme B. Considera una bobina con N spire, ciascuna di area A=0,2m^2, che ruota con una frequenza f=50 giri al secondo ed è immersa in un campo magnetico uniforme di 0,5T.
1)Determina la funzione che descrive come varia la f.e.m. indotta in funzione del tempo al variare del numero N di spire.
2)Calcola il numero N di spire necessarie per ottenere una tensione massima di 200V.
Grazie in anticipo

Re: Induzione elettromagnetica-alternatore

MessaggioInviato: 12 giu 2020, 7:29
da g.schgor
Se guardi la definizione di T dovresti capire
come risolverlo.