Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Condensatore - Motore in alternata

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 26 ago 2021, 11:35

Buongiorno,
ho una pompa sommersa monofase con condensatore.
Vorrei sapere se il condensatore è deteriorato oltre ad influire sull'avviamento della pompa può anche influire sulla potenza di esercizio a regime della pompa stessa?

Grazie
Massimo
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
266 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 502
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

2
voti

[2] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentefpalone » 26 ago 2021, 14:21

Sì, un condensatore deteriorato può dare i problemi che descrivi.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
15,7k 5 8 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2893
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

1
voti

[3] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 31 ago 2021, 17:19

Dipende se il condensatore è solo di avviamento e quindi a regime viene disinserito o funge anche da rifasatore e quindi è permanentemente inserito. Quasi sicuramente sei nella seconda casistica e quindi un condensatore deteriorato comporta che il tuo motore oltre ad avere problemi di avviamento, funziona a regime con cosfi basso, assorbe elevate correnti per funzionare a parità di potenza, si riscalda molto, e a lungo andare può anche bruciarsi.
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
81 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

0
voti

[4] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 31 ago 2021, 19:28

Come fai a dire che il condensatore è anche di riparatore a regime?
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
266 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 502
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

0
voti

[5] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 31 ago 2021, 19:50

[url][/url]I motori asincroni monofase commerciali hanno quasi sempre il condensatore permanente. Quasi sempre però.
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
81 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

1
voti

[6] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 31 ago 2021, 20:33

Mi occorrono queste informazioni sui motori elettrici. Mi puoi aiutare?
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
266 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 502
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

0
voti

[7] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utenteguzz » 31 ago 2021, 20:38

Se il condensatore è permanentemente collegato lo dovresti vedere direttamente dalla morsettiera... Almeno credo
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
4.304 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2505
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[8] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto UtenteSanVincenzo85 » 31 ago 2021, 21:51

maxiteris ha scritto:Mi occorrono queste informazioni sui motori elettrici. Mi puoi aiutare?



Ma a chi ti riferisci??
I motori li ho studiati bene all'uni ma ora mi occupo di altre cose...
Avatar utente
Foto UtenteSanVincenzo85
81 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 5 mar 2016, 21:58

0
voti

[9] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 1 set 2021, 10:15

Mi riferisco a materiale, dispense, articoli che descrivano tutti i tipi di motori elettrici.
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
266 1 4 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 502
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

1
voti

[10] Re: Condensatore - Motore in alternata

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 1 set 2021, 11:04

Aggiungo qualche riga agli interventi precedenti, che avevano già risposto al tuo quesito.

Il motore asincrono monofase a condensatore è composto da due avvolgimenti, uno primario (o di marcia) ed uno ausiliario, lo scopo di quest'ultimo è principalmente rendere il motore auto-avviabile, altrimenti con un campo magnetico alternato, a rotore fermo si ha coppia motrice nulla.
In questo tipo di motori la corrente dell'avvolgimento ausiliario viene sfasata rispetto all'altro avvolgimento ponendo un condensatore di opportuna capacità in serie, proprio per ottenere un campo magnetico rotante.

Per avviare il motore a vuoto basterebbe anche uno sfasamento minimo, ma per disporre della coppia massima l'ideale sarebbe ottenere un campo magnetico rotante circolare (come quello generato dagli avvolgimento statorici del motore asincrono trifase) sfasando le due correnti di 90°, in pratica poi non si otterrà mai un campo perfettamente circolare, ma "più o meno ellittico".

I motori asincroni a condensatore più diffusi sono:
  1. motore con avvolgimento ausiliario disinserito a fine avviamento

    in questo motore l'avvolgimento ausiliario viene utilizzato solo durante l'avviamento e poi disinserito tramite un interruttore centrifugo in genere al raggiungimento del 75% della velocità nominale o con un temporizzatore
  2. motore con condensatore permanentemente inserito

    questo tipo di motore è il più diffuso ed è progettato per utilizzare l'avvolgimento ausiliario anche durante la marcia
  3. motore con doppio condensatore

    questo tipo di motore ha due condensatori, uno utilizzato solo durante l'avviamento per incrementare la coppia in questa fase, mentre l'altro rimane inserito permanentemente

Da quanto visto sopra consegue che una variazione dei parametri del condensatore causa una modifica sia di modulo che di fase della corrente dell'avvolgimento ausiliario (il condensatore è in serie).
Variazioni oltre un certo range potrebbero compromettere l'avviamento e, nel caso di motori con condensatore inserito permanentemente, vanno ad influire anche sulla coppia motrice a regime.
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
3.479 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 517
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti