Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentesebago, Foto Utentemario_maggi

1
voti

[21] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utenteandre.rubiu » 4 nov 2012, 19:06

Sono alla ricerca di un collega che operi o conosca i meccanismi del mercato elettrico, magari dall'interno o comunque qualcuno che conosca nel dettaglio come l'energia da fonte rinnovabile viene trattata sul mercato e può essere trattata

Il mio lavoro si concentrerà sull'influenza reciproca che hanno lo sviluppo della generazione distribuita da fonti rinnovabili, lo sviluppo delle smart grid (indicato come obbiettivo a lungo termine dal SEN) e la necessità di cambiamento dei meccanismi del mercato elettrico.

Chiunque ritiene di poter dare un contributo (ed in particolare alla parte relativa al mercato elettrico), col permesso del coordinatore, vi chiederei di essere contatto per un confronto.
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteandre.rubiu
35 1 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 17 mar 2008, 11:13

0
voti

[22] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 5 nov 2012, 8:59

Trovo che i "Principali punti aperti per consultazione – Gli obiettivi" siano molto limitativi, la mia sensazione e' che questa operazione sia gestita fumosamente dal ministero.
Se fossi stato al ministero ed avessi voluto conoscere il parere degli italiani, avrei messo on-line un database di proposte, aumentabili dagli utenti registrati, con un sistema di votazione visibile.

Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
17,4k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3709
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

2
voti

[23] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utenteandre.rubiu » 5 nov 2012, 11:08

Mi scusi se mi permetto... credo che tutti siano d'accordo sul fatto che al ministero poco interessi delle proposte che arrivano dall'esterno, nella stessa misura in cui ad un dirigente di partito poco interessa delle proposte/iniziative di un tesserato... ma se continuiamo a stare a guardare in modo arrendevole avremo solo una certezza. Al contrario provandoci, son convinto che il lavoro fatto potrebbe essere utilizzato anche in altre occasioni...e se non altro potremo dire di non esser rimasti a guardare.

A leggere il documento, mi son fatto l'idea che il SEN prevede cosa fare, ma non come fare... e son d'accordo che il tutto è illustrato in modo qualitativo e non organizzato...quale occasione migliore per dire al ministero come lei avrebbe fatto!!
IngSAN
Avatar utente
Foto Utenteandre.rubiu
35 1 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 17 mar 2008, 11:13

1
voti

[24] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utenteadmin » 5 nov 2012, 17:34

Non so se una iniziativa come questa di Foto Utentem_dalpra, che io ho cercato per quel che è nelle mie possibilità di favorire, possa incidere su strategie già delineate.
Proverei comunque a vederla come una sfida che noi facciamo a noi stessi.
Il noi in questo caso inteso come appartenenti ad una comunità virtuale che ha l'ambizione di diffondere cultura tecnica e scientifica per migliorare la società in cui viviamo, e soprattutto quella in cui vivranno i nostri figli.

Quali idee abbiamo?
Cosa faremmo se fossimo noi a delineare strategie energetiche ed ambientali?
Possediamo conoscenze utili?
Dobbiamo acquisirle?
E come trasformarle in interventi efficaci?
In sintesi:
crediamo nella capacità di costruire un futuro in armonia con la natura e con noi stessi, intesi come esseri umani nel senso più profondo?

Se la risposta è sì, beh allora mettiamoci alla prova! ;-)
Avatar utente
Foto Utenteadmin
188,8k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11557
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

9
voti

[25] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utentem_dalpra » 5 nov 2012, 22:56

Ragazzi,
condivido pienamente quello che dice Admin : non lo stiamo facendo per il Ministero !
E' una nostra sfida, è la proposta del nostro gruppo, serve per dimostrare che in Italia le idee ci sono ed anche i tecnici preparati.

Vediamolo anche sotto un altro punto di vista : è l'occasione di mettere in bella copia le tante nostre idee che fino a ieri abbiamo buttato giù nei forum in modo casuale, troppo disperse in mille rivoli per essere effettivamente utili oltre a quel momento.

E ripeto, qui non ci occupiamo di macroeconomia !
Si tratterà di tante "micro" proposte, anche le più banali, l'importante è che siano tecnicamente giustificate ed economicamente sostenibili.

Mi stanno arrivando alcune adesioni !
Non c'è nulla da perdere, non abbiate paura,
attendo anche voi.
Marco

Quel che ci dà la vera forza per affrontare con piacere la vita è il sentirsi utile agli altri. z.m.
Avatar utente
Foto Utentem_dalpra
34,0k 6 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 30 ago 2004, 11:04
Località: Mestre (Venezia)

0
voti

[26] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 5 nov 2012, 23:51

Non vorrei essere troppo negativo ma dalla scorsa veloce (e abbastanza sconfortante) che ho dato stasera al papiro di 116 pagine, la mia impressione è che ci siano un sacco di belle intenzioni ma poco o niente sugo cu come andare poi a concretizzarle. Sarò limitato di comprendono io ma... credo che un "PEN" concepito in quel modo sia più adatto agli africani o agli indiani dove, se è vero che è da loro che si incrementeranno a palla i consumi futuri, allora è a loro che bisogna dare indicazioni concrete e praticabili su come incrementare in maniera "furba" i loro consumi senza bruciare le risorse energetiche che ancora restano in una fiammata consumistica che sarebbe soltanto la fiammata dello stoppino prima di spegnersi.

Non vogliatemene, ma un piano di intenzioni senza gambe reali su cui muoversi alla fine non va semplicemente da nessuna parte.

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
22,3k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6140
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

3
voti

[27] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utentem_dalpra » 6 nov 2012, 0:01

Ciao Piercarlo,
il nostro lavoro serve proprio a questo, a fare un elenco di proposte concrete.
Se non le facciamo noi.... chi altri ?

PS : io che mi sono occupato di volontariato, vi assicuro che le proposte concrete arrivano sempre dalla base; ci mettono del tempo, ma piano piano sono proprio quelle che finiscono in "Leggi e Decreti" !
Marco

Quel che ci dà la vera forza per affrontare con piacere la vita è il sentirsi utile agli altri. z.m.
Avatar utente
Foto Utentem_dalpra
34,0k 6 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 30 ago 2004, 11:04
Località: Mestre (Venezia)

0
voti

[28] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 6 nov 2012, 0:37

Ok, vedremo di spremerci un po' anche se onestamente le cose che mi vengono in mente più di frequente è: "multa" e "politica dei prezzi": benza a 5 euro al litro per ogni consumo non di stretta necessità. E carburanti a prezzi politici per i veicoli pubblici che ne hanno bisogno (ambulanze, macchine della polizia, autobus e servizi pubblici in genere) ma adulterati per renderli inutilizzabile su un normale veicolo privato. E obbligo di installazione di meccanismi intelligente di spegni/accendi di carichi elettrici (o gas: vedi spie scaldabagni e simili), pena aumento d'ufficio del 50 per cento della bolletta elettrica o del gas. E così, via... all'insegna del: "vuoi il comodo? lo paghi quel che merita!".

Ok, lo so, domani mi troveranno in una discarica in pasto ai cani randagi! :mrgreen:

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
22,3k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6140
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[29] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 6 nov 2012, 13:16

Piercarlo ha scritto: Ok, lo so, domani mi troveranno in una discarica in pasto ai cani randagi! :mrgreen:


Mi rendo conto che con il post precedente potrei aver dato l'impressione di non prendere troppo sul serio la questione; quello che però, anche con una battuta, volevo porre in evidenza è che se non ci si mette bene in testa che in futuro una vera gestione dell'energia richiederà controlli dei consumi anche MOLTO impopolari, non si va da nessuna parte. Qualche politico dovrà mostrare molto più fegato a rischiare la poltrona perché altrimenti andrà a finire che tutti quanti rischieremo non la poltrona ma più basilarmente quello che ci andiamo a mettere sopra.

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
22,3k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6140
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

7
voti

[30] Re: Commenti al nuovo Piano Energetico Nazionale (PEN)

Messaggioda Foto Utentem_dalpra » 6 nov 2012, 15:09

Piercarlo,
come ho detto le proposte, se fatte con un ragionamento logico, se hanno dei numeri, sono ben accette.
Come hai detto di politici con coraggio di fare cambiamenti radicali, ce ne sono circa zero, ma spesso non ci sono nemmeno le proposte valide di cambiamenti radicali.
Quando si propone qualcosa bisogna anche pensarla applicata, e pensare un po' a tutti i cittadini, non solo ad alcuni.
Ad esempio va bene il gasolio a 5 euro, ma ci vuole una defiscalizzazione per tutti gli artigiani, i manutentori, i corrieri espresso, eccc. altrimenti la cosa non sta in piedi.

Credo quindi che proposte di questo tipo abbiano bisogno di una pagina intera per essere spiegate e per dimostrare che sono fattibili ed applicabile nel contesto del nostro paese.

Ciao
Marco

Quel che ci dà la vera forza per affrontare con piacere la vita è il sentirsi utile agli altri. z.m.
Avatar utente
Foto Utentem_dalpra
34,0k 6 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1147
Iscritto il: 30 ago 2004, 11:04
Località: Mestre (Venezia)

PrecedenteProssimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti