Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[11] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 giu 2016, 14:59

Foto UtenteGiovepluvio spiegami meglio per favore il problema della cessione. Se l'impianto FV è condominiale, con SSP contatore condominiale, l'eventuale cessione riguarderà sempre il condominio, o no?
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14226
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[12] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 2 giu 2016, 8:13

Se ho capito bene l'utenza condominiale, alla quale è collegato l'impianto di produzione, andrebbe ad alimentare anche gli impianti dei condomini, i quali poi pagherebbero, in un modo ancora da definire, l'energia utilizzata.
In questa condizione il condominio si troverebbe a cedere ai condomini anche parte dell'energia prodotta dal fotovoltaico, sulla quale non gravano le accise. Questo, a mio parere, potrebbe essere un problema.

Mi è capitato in passato un caso di una officina intestata ad una azienda su uno stabile di proprietà della stessa, con fornitura elettrica intestata che "ospitava" nell'immobile un'altra persona giuridica che utilizzava l'energia. In quel caso persero l'esenzione dalle accise sull'energia prodotta dal FV. Il caso mi pare in qualche modo comparabile. E' vero che non si parla di officina elettrica però approfondirei senz'altro.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[13] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 2 giu 2016, 13:59

Giovepluvio ha scritto:Mi è capitato in passato un caso di una (...) E' vero che non si parla di officina elettrica però approfondirei senz'altro.
ma nel caso indicato da @Mike i condòmini non sono "terzi", sono i comproprietari dell'impianto di produzione, cioè di una parte comune: il soggetto giuridico è uno solo, cioè il condominio che produce per se stesso.
A me parrebbe un caso diverso rispetto all'officina, se poi, pur essendo differente, resta investito dalla questione delle accise non lo posso affermare.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6442
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[14] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 2 giu 2016, 14:07

WALTERmwp ha scritto:nel caso indicato da @Mike i condòmini non sono "terzi", sono i comproprietari dell'impianto di produzione,


Mah, questa è più materia da avvocati o fiscalisti. L'affermazione, comunque, che i condomini non siano "terzi" rispetto al condominio non mi convince neppure un po'. Sarebbe come dire che, ad esempio in una SPA o SRL, socio e società sono la stessa cosa... A mio avviso sono soggetti giuridicamente autonomi e ben separati.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[15] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto Utente6367 » 2 giu 2016, 15:11

In altri paesi il condominio è una vera e propria società.
Tutti sono proprietari di tutto, in più ogni condomino ha il diritto esclusivo di abitazione nel suo appartamento.
Ne consegue che le compravendite devono essere acettate dall'intero condominio.
Avatar utente
Foto Utente6367
18,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6064
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[16] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 2 giu 2016, 15:16

Giovepluvio ha scritto:(...) A mio avviso sono soggetti giuridicamente autonomi e ben separati.
se l'installazione, l'impianto, è "condominiale" è proprietà del condominio e, di conseguenza, ogni condòmino (proprietario di unità immobiliare in quell'edificio) condivide la proprietà in modo proporzionale a quello che è il peso della propria unità immobiliare (millesimi generali di proprietà).
Se in quell'edificio, tutte le unità immobiliari fossero di proprietà di una sola persona (persona fisica, per semplificare) non sarebbe un condominio, sarebbe un edificio e basta, magari e certamente più grande di una villetta, ma non sarebbe un condominio.

Sulla base di questa semplice similitudine, penso, dal punto di vista fiscale, la quota di produzione di energia per autoconsumo dovrebbe essere "trattata" come se un singolo soggetto(proprietario) disponesse di un impianto del genere nella propria abitazione (villetta).
Nel ragionamento che si sta facendo non escluderei quanto sopra come consistenti presupposti, poi magari sono in errore.

Poi, la quantificazione dell'eventuale spesa "pro-unità immobiliare", sarebbe invece altra questione, condizionata e normata dal codice civile in materia, appunto, condominiale.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6442
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteMike » 2 giu 2016, 15:30

Giovepluvio ha scritto:In questa condizione il condominio si troverebbe a cedere ai condomini anche parte dell'energia prodotta dal fotovoltaico, sulla quale non gravano le accise. Questo, a mio parere, potrebbe essere un problema.


Ho capito.
L'ipotesi progettuale che sto perseguendo è la seguente:
A) realizzare un impianto FV centralizzato condominiale con SSP per alimentare l'impianto di riscaldamento/raffrescamento (pompa di calore) di ogni appartamento con apposito contatore per conteggiare i consumi.
La seconda ipotesi, in aggiunta alla prima sarebbe:
B) collegare il centralino dell'appartamento con il quadro pompe di calore, con un selettore l'inquilino può scambiare la fonte di alimentazione tra:
- centralizzato condominiale
- contatore Enel d'appartamento
Questo perché, trattandosi di appartamenti al mare, l'inquilino che vuole farsi il weekend in inverno, autunno, primavera, potrebbe sfruttare tutta l'energia prodotta dal FV e non utilizzata dagli altri condomini piuttosto che cederla alla rete.
La terza ipotesi:
C) prevedere la commutazione di cui in B) in maniera automatica in funzione dell'energia disponibile dalla produzione del FV e con un sistema di accumulo in maniera da non creare "discriminazioni" tra gli inquilini sull'energia autoprodotta erogata.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14226
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[18] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 3 giu 2016, 8:10

La prima ipotesi ti metterebbe certamente al riparo dalla questione accise. Le due rimanenti invece credo andrebbero verificate. Sulla terza poi ho qualche perplessità per via dei possibili costi di realizzazione. Hai già fatto dei conti?

Foto UtenteWALTERmwp il tuo ragionamento è certamente verosimile. Però ti ricordo che il condominio ha una sua partita iva. Fiscalità e ragionevolezza quasi mai vanno di pari passo...
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.943 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[19] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 3 giu 2016, 8:50

Giovepluvio ha scritto:(...) Però ti ricordo che il condominio ha una sua partita iva. Fiscalità e ragionevolezza quasi mai vanno di pari passo...
in realtà non ha partita iva ma codice fiscale.
Prima comunque credo d'avere riportato una imprecisione quindi, per completare: "... il condominio non è soggetto giuridico dotato di propria personalità distinta da quella di coloro che ne fanno parte, bensì un semplice ente di gestione, il quale opera in rappresentanza e nell'interesse comune dei partecipanti ... ".
Non so se si aggiunge altro a quanto già scritto ma, in assenza di un riferimento certo, forse è utile inquadrare la situazione anche sotto questo profilo.

Probabilmente è già stato fatto e a prescindere che tecnicamente possa essere messo in pratica a questo punto mi chiedo se effettivamente la singola unità immobiliare può essere e restare priva di un punto diretto ( ... contatore enel) di fornitura d'energia elettrica.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6442
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[20] Re: Fornitura energia elettrica centralizzata condominio

Messaggioda Foto UtenteMike » 3 giu 2016, 12:46

Giovepluvio ha scritto:La prima ipotesi ti metterebbe certamente al riparo dalla questione accise. Le due rimanenti invece credo andrebbero verificate. Sulla terza poi ho qualche perplessità per via dei possibili costi di realizzazione. Hai già fatto dei conti?


La prima ipotesi è quella che sto perseguendo, la seconda mi è stata richiesta, la terza l'ho pensata io in alternativa alla seconda. Sono in fase preliminare, sto valutando prima la fattibilità e poi faccio la valutazione costi/benefici ;-)
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14226
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

PrecedenteProssimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite