Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatori trifase MT/bt

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteclmmcl » 7 feb 2011, 1:20

Prof. Martini, mi sa che mi deve bocciare: non riesco a risolvere l'esercizio.
se parto dalla soluzione tra i punti "a" primo e "a" secondo dovrebbero esserci 400V (in questo caso non più 231 perché non ci sono di mezzo stelle e triangoli) e quindi la corrente di 40A. l'ho detto: sono da bocciatura :(

Spero che troncia vada a verificare i due trafi :)
Avatar utente
Foto Utenteclmmcl
0 1 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30 dic 2005, 17:13

1
voti

[32] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 feb 2011, 1:56

Qual è la V_{AB} al primario del primo trasformatore?
E la V_{AB} al primario del secondo?
(Suggerimento: mettere al posto di A e B, nei due casi, i numeri dei fili di linea cui sono collegati i terminali A e B)
Nel caso seguente la corrente è la stessa del precedente schema [30]?


Ed in questi schemi?

Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11233
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[33] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteclmmcl » 7 feb 2011, 11:32

dunque: nel secondo schema è tutto uguale per cui non dovrebbe esserci una differenza di potenziale tra i punti "a" primo e "a" secondo.
nel primo schema la tensione primaria del secondo è di ugual valore ma in opposizione rispetto al primo. Ne segue che tra i punti "a" primo e "a" secondo dovrebbe esserci il doppio della tensione.
Avatar utente
Foto Utenteclmmcl
0 1 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30 dic 2005, 17:13

0
voti

[34] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 feb 2011, 11:34

Non hai risposto per lo schema con la linea trifase.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11233
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[35] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteclmmcl » 7 feb 2011, 13:02

ops, non l'ho fatto apposta.
Le tensioni V12 e V31 sono sfasate di 120°. tra il punto "a" primo e "a" secondo c'è la tensione di linea, 400V.
Avatar utente
Foto Utenteclmmcl
0 1 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30 dic 2005, 17:13

0
voti

[36] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 feb 2011, 13:05

Non hai risposto nel modo che ti ho suggerito; inoltre non hai completato la risposta. Riormulo la parte cui non vuoi rispondere: nessuna differenza rispetto allo schema del post n. [30]?
Ti ricordo che in [35] tu avevi risposto sempre 400 V
Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11233
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[37] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteclmmcl » 7 feb 2011, 13:29

secondo me nella [30] non circola corrente nella resistenza perché tra non c'è differenza di potenziale tra i punti "a" dei due trasformatori.
per cui si, c'è differenza tra lo schema [30] e lo schema [32].
Avatar utente
Foto Utenteclmmcl
0 1 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 30 dic 2005, 17:13

0
voti

[38] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 feb 2011, 13:34

Non hai risposto come ti ho suggerito (sostituire i numeri alla lettere nei pedici della tensione).
Ed allora dimmi: perché nel primo schema non c'è differenza di tensione? E perché inizialmente avevi detto 400 V? Quali ragionamenti hai fatto nei due casi?
Per capire le cose non bisogna dirle a sentimento, ma giustificarle con calcoli e/o grafici.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11233
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[39] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utentetroncia » 7 feb 2011, 16:47

Scusate l'ignoranza ma perché due vettori in opposizione di fase il loro valore di somma?
Avatar utente
Foto Utentetroncia
0 3
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 4 feb 2011, 16:42

1
voti

[40] Re: Trasformatori trifase MT/bt

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 feb 2011, 17:48

La differenza tra un vettore V1 (minuendo) ed un vettore V2 (sottraendo) è la somma tra il minuendo e l'opposto del sottraendo. Graficamente, ponendo i vettori con l'origine in comune, il vettore differenza è rappresentato dal segmento orientato che ha origine nell'estremo del sottraendo ed estremo nell'estremo del minuendo.

Ecco anche la differenza tra due sinusoidi in opposizione di fase
Avatar utente
Foto Utenteadmin
181,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11233
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti