Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utenteguzz » 16 set 2011, 0:04

l'ho fatto non più di una settimana fa... e sto ancora aspettando i risultati... -.-
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.806 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[12] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utentemasomaso90 » 16 set 2011, 10:44

Ciao Foto UtenteRenzoDF,

a mia discolpa posso solo postare quello che ho: il testo.

DSCF3110.JPG
DSCF3110.JPG (160.32 KiB) Osservato 895 volte


Penso risponda a tutte le tue domande...

Riguardo L, ha fatto il mix tra il mio e il tuo, ma visto che non ci sono altri dati, ci tocca considerare quello il valore che ci serve :D

Riguardo S, l'ha messo dove l'ho messo io... e il disegno è fatto a mano, ma ritengo che lo spessore sia costante..

Grazie
Ultima modifica di Foto Utentemasomaso90 il 16 set 2011, 10:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentemasomaso90
109 4 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 10 dic 2010, 21:52

0
voti

[13] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utenteguzz » 16 set 2011, 10:47

però, complimenti al professore per la cura con la quale prepara i testi d'esame...

comunque è comparsa una cosa positiva, il puntino sopra la V, quindi è alternata...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.806 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[14] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utentemasomaso90 » 16 set 2011, 10:57

Eh già, questo c'è, questo ci prendiamo... :D

Però posso dire al Prof che se vuole glieli faccio cn Fidocad... certo mi servirebbe avere i testi in anteprima :cool:

ahahhahhahahah
Avatar utente
Foto Utentemasomaso90
109 4 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 10 dic 2010, 21:52

0
voti

[15] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 16 set 2011, 12:51

Ah beh complimenti davvero per la cura grafica del testo e per il modo di indicare le sezioni :shock:
... com'e' che si chiama il titolare del corso? ... una lettera al ministero della pubblica istruzione sarebbe doverosa :-)

BTW vedo che non c'e' nessun commento sui miei consigli ... incomprensibili come al solito o troppo banali ed inutili ?
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12599
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[16] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utentemasomaso90 » 16 set 2011, 13:16

Foto UtenteRenzoDF,

Il titolare del corso è il Prof. Aiello Giovanni :D

RenzoDF ha scritto:una lettera al ministero della pubblica istruzione sarebbe doverosa :-)


Mandiamo una raccomandata al Ministero, per conoscenza anche alla segreteria di Presidenza, rispondono all'unisono l'On. Ministro Gelmini e il Magnifico Rettore Recca scrivendoci:

Gentile studente,
prrrrrrrrrrrrr

:D

ahhahahahahaha


RenzoDF ha scritto:BTW vedo che non c'e' nessun commento sui miei consigli ... incomprensibili come al solito o troppo banali ed inutili ?


RenzoDF ha scritto: ...non serve una soluzione del circuito magnetico, in quanto con il secondario avvolto in quel modo, il calcolo della Vab si semplifica ... e parecchio; la soluzione per la "parte magnetica" si limita al calcolo di una sola riluttanza ;-)


Scusami Foto UtenteRenzoDF, ma si tratta del mio primo esercizio del genere, per cui non riesco a vedere come si possa calcolare semplicemente la tensione V_{AB}, perché non la saprei calcolare correttamente neanche in una maniera più complessa... :D

Io ho seguito i passaggi che ho trovato su delle fotocopie, dove il sistema era simile, con l'avvolgimento a sinistra collegato al generatore, e un avvolgimento al centro.

Per questo ti vorrei chiedere se, per favore, potessi spiegarmi il caso generale, "la via maestra" da seguire, per la corretta risoluzione di questi esercizi.

Grazie :D
Avatar utente
Foto Utentemasomaso90
109 4 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 10 dic 2010, 21:52

0
voti

[17] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 16 set 2011, 16:57

Ti descrivo a parole quallo che dovresti provare a fare:
a) devi trovare la riluttanza \Re del tronco elementare di lunghezza L (che proprio come ipotizzavo e' quella media) e sezione S
b) ricavare la riluttanza equivalente \Re _{eq} vista dalla forza magnetomotrice primaria
c) determinare il coefficiente di autoinduzione Lm di detto avvolgimento
d) calcolare la reattanza Xm associata
e) con un partitore di tensione, la tensione applicata al primario
f) ricavare la tensione indotta al secondario, osservando il senso dei due avvolgimenti, di ugual nomero di spire, che lo compongono ;-)

BTW occhio alle conversioni di lunghezze e soprattutto di superfici; 10 sono millimetriquadrati ;-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12599
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[18] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utentemasomaso90 » 16 set 2011, 17:13

Grazie per la scaletta Foto UtenteRenzoDF :D

Nel primo post avevo scritto, tra tante baggianate:

R=\frac{L}{\mu_0\mu_2S}=\frac{\frac{16\pi}{15}10^{-2}}{4\pi10^{-7}10^4 10^{-4}}

Che tiene conto dei fattori di conversione :D

Per il punto b), sommo le resistenza da sinistra verso destre, le prime 3 sono in serie, poi in parallelo, poi di nuovo tutto in serie:

la 1° serie
R_1=R+R+R=3R
il parallelo:

R_2=\frac{3}{4}R

La serie finale:

R_{eq}=3.75R

c) per trovare Lm, il metodo è quello delle correnti che avevo abbozzato col secondo grafico del post [1]?

Negli esercizi a cui ho potuto dare un'occhiata, alla fine diquel calcolo lunghissimo, uscivano \varphi e il flusso \Phi, in \Phi si potevano distinguere 2 termini, contributi di L e M...
Avatar utente
Foto Utentemasomaso90
109 4 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 10 dic 2010, 21:52

0
voti

[19] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 16 set 2011, 17:39

masomaso90 ha scritto:R=\frac{L}{\mu_0\mu_2S}=\frac{\frac{16\pi}{15}10^{-2}}{4\pi10^{-7}10^4 10^{-4}}

... ma secondo te perche' mi sono raccomandato sulle conversioni?

masomaso90 ha scritto:Per il punto b), sommo le resistenza da sinistra verso destre, le prime 3 sono in serie, poi in parallelo, poi di nuovo tutto in serie:
R_{eq}=3.75R

:ok:

masomaso90 ha scritto: per trovare Lm, il metodo è quello delle correnti che avevo abbozzato col secondo grafico del post [1]?

No, basta partire dalla definizione di induttanza e usare Hopkinson per sostituire il flusso, ricavando una relazione "notevole"

masomaso90 ha scritto:Negli esercizi a cui ho potuto dare un'occhiata, alla fine diquel calcolo lunghissimo, uscivano \varphi e il flusso \Phi, in \Phi si potevano distinguere 2 termini, contributi di L e M...

In questo caso M non serve, viene richiesta solo la Vab a vuoto!
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
53,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12599
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[20] Re: Trasformatore? Si, ma avrei preferito di no :D

Messaggioda Foto Utentemasomaso90 » 16 set 2011, 18:33

Ops, 10^{-6} :D


\mathfrak{R}=\frac{L}{\mu_0\mu_2S}=\frac{\frac{16\pi}{15}10^{-2}}{4\pi10^{-7}10^4 10^{-6}}

RenzoDF ha scritto:No, basta partire dalla definizione di induttanza e usare Hopkinson per sostituire il flusso, ricavando una relazione "notevole"


Questo vale sempre, o solo in questo caso? :D

La formula dell'induttanza è:

\Phi=Li

Ho Googlato Hopkinson, mi esce:

F=\mathfrak{R} \Phi

R l'ho trovata, se sostituisco \Phi ottengo:

\frac{F}{\mathfrak{R}}=Li

La corrente i, immagino dovrò prenderla dal generatore, i=V_g/R.

(In questo caso R è la resistenza, non riluttanza, che ora chiamo \mathfrak{R}, \mathfrak{R}, se no ci si confonde)

Ma manca ancora L..

Per trovarla devo impostare quel sistema?

Assomiglia ad una KVL, dovrebbero essere tensioni magnetiche giusto?

Ma poi le tratto come le tensioni normali..
Avatar utente
Foto Utentemasomaso90
109 4 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 294
Iscritto il: 10 dic 2010, 21:52

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti