Pagina 2 di 2

Re: Potenza assorbita da resistore e partitore di corrente

MessaggioInviato: 8 apr 2016, 10:50
da FabY
Buon giorno .
Ho provato anche io a fare questo esercizio.
Sono convinto di aver svolto in modo corretto i calcoli pero' il risultato non viene .
La potenza assorbita dalla la resistenza R1 a me viene ( 1,46 A)^2 * R1 = 5 che risulta essere 10,7 W ) dovrebbe risultare 7,25 W ... Secondo me c'e' un errore nell'esercizio .

Re: Potenza assorbita da resistore e partitore di corrente

MessaggioInviato: 10 apr 2016, 2:53
da claudiocedrone
FabY ha scritto: ...1,46 A...

:-) Che conti hai fatto ? Io non li ho fatti ma facendo le parti con l'accetta :mrgreen: vengono una corrente di circa 1,2 A e una caduta di tensione di circa 6 V per R1 quindi circa 7,2 W (circa il risultato del testo) :? O_/

Re: Potenza assorbita da resistore e partitore di corrente

MessaggioInviato: 10 apr 2016, 17:06
da claudiocedrone
...1,46 A...

:-) Ok, rapida verifica partendo dal risultato del testo, scovato il tuo errore :mrgreen: quel valore è già il quadrato della corrente su R1... formula inversa della tua; potenza / resistenza = quadrato della corrente;
facendo così risulta 1,45 (la minima differenza dipende da quanto si ritiene importante la terza cifra decimale nei conti... nessuno è (quadrato) perfetto :mrgreen: ),
perché lo elevi nuovamente al quadrato :?:
Se tu avessi opportunamente argomentato l'ipotesi di errore nel testo riportando ragionamento
e svolgimento dei tuoi calcoli, avresti dovuto nuovamente riscriverli, probabilmente ti saresti allora accorto del tuo errore (e si sarebbe evitato inutile necroposting :mrgreen:) ;-) O_/