Pagina 2 di 2

Re: Analisi circuitale in regime sinusoidale

MessaggioInviato: 10 lug 2013, 18:47
da EdmondDantes
Mah... hai detto che domani hai l'esame?

Comunque.
MattGt86 ha scritto:Ciao a tutti,allora,per trovare la corrente I fasore e la tensione V fasore,che in questo caso è la tensione ai capi del condensatore ho proceduto come segue:

Per la tensione ho fatto il partitore di tensione su C, come:
V_{\omega 1}= V * \frac{Z_{c}}{Z_{eq}} = (8.66 + 5j)*( \frac{1/j\omega _{c}C}{1/j\omega _{c}C+j\omega L+R_{2}})


Scrivi che V è la tensione hai del condensatore, ma questa la utilizzi come se fosse quella del generatore.
Ti avevo detto di non usare il simbolo star per indicare il prodotto.
I decimali si separano con la virgola (,) e non con il punto (.). E almeno non fare insalate di punto e virgola.

Allora tu stai utilizzando il metodo di sovrapposizione degli effetti. Studia i due circuiti separatamente, assegnando nomi diversi alle diverse grandezze elettriche e utilizzandoli coerentemente. Non fare insalate.

Re: Analisi circuitale in regime sinusoidale

MessaggioInviato: 10 lug 2013, 19:21
da MattGt86
Li ho studiati e come ho detto ho ottenuto i risultati indicati come corretti per il circuito con il generatore di tensione,mentre con il generatore di corrente non mi trovo per la fase che ho trovato per la tensione,nonostante non sembrano esserci errori di calcolo.
Sugli errori nelle notazioni usando latex mi dispiace ma non so usarlo molto bene e i nomi assegnati alle tensioni sono così come dovrei riportarli sul foglio d'esame,in cui va scritto solo il risultato