Pagina 7 di 11

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:20
da PietroBaima
Intendo che non capisco. :D

Io ho calcolato che la potenza dissipata dalla resistenza dipende dalla resistenza, che per ora ho fissato al valore di 100 Ω, e dalla tensione applicata.

Ho calcolato che, se dimezzo la tensione, la potenza che dissipa la resistenza diventa un quarto.

Tutto bello.

Poi però ho pensato che quando vado in negozio posso comprare una resistenza da 100 Ω 1/4 W oppure da 100 Ω 1 W e a chi me la vende non interessa niente della tensione che le applicherò.

Come si spiega?

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:33
da dlinks
Non entriamo ti prego negli andamenti matematici che spesso le formule provocano . Prendi per buono che è cosi' :D Non so ora , non ho calcolato ma mi fido ))) Al negoziante importante compri quella che costa di piu, quindi ti vende quella da 1W ' . Prendila per buona questa :mrgreen:

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:38
da PietroBaima
ok, niente mate. Tanto prima o poi non potrai farne a meno.

Il commerciante commercia sia quelle da 1/4 W che quelle da 1 W.
Dato che esistono entrambe le avranno pur costruite per un qualche motivo, no?

So che se aumento la tensione applicata aumenta la potenza che dissipa il resistore, ma la potenza dipende dalla tensione applicata.

Ora, chi le costruisce mi dice che quella resistenza è da 1 W, ma non dice niente sulla tensione o sulla resistenza, cosa vuol dire?

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:40
da maubarzi
Vediamo se riesco ad aumentare ulteriormente l'entropia.
Secondo me se fai questi discorsi al negoziante, quello ti vende un'induttanza, che costa ancora di più, tanto non te ne accorgi della differenza, l'odore di fumo è lo stesso. ;-)

dlinks ha scritto:Hai ragione , mi interessava soprattutto la potenza massima dissipabile da questa ipotetica "multiresistenza" . Ma è un circolo vizioso forse ,, per aumentare la potenza dissipata bisognerebbe variare altri fattori ,, resistenza , tensione etc :ok:
.
Se nel circuito calcolato dal simulatore di EY metti una resistenza da 100 ohm 1/4W o 1W al fine della potenza dissipata non cambia nulla.
La potenza dissipabile può solo aumentare non diminuire.
Difficile con resistenze da 1W creare un circuito con potenza dissipabile minore di 1W, anche se la fantasia umana potrebbe anche riuscirci...

PietroBaima ha scritto:Ora, chi le costruisce mi dice che quella resistenza è da 1 W, ma non dice niente sulla tensione o sulla resistenza, cosa vuol dire?

Che stai comprando su ebay da un cinese che ha copiato le caratteristiche a caso ;-)

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:44
da dlinks
PietroBaima ha scritto:Il commerciante commercia sia quelle da 1/4 W che quelle da 1 W.
Dato che esistono entrambe le avranno pur costruite per un qualche motivo, no?



Inizia a piacermi questo tuo ragionamento sul negoziante :) Forse potrebbe dirlo perche' conoscendo R e W ti consiglierebbe di non usarla con tensioni superiori a un tot .

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:48
da EdmondDantes
Foto Utentemaubarzi, potresti riuscirci, basta creare un ambiente esterno a temperatura superiore a 70 gradi.

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:53
da EdmondDantes
Foto UtentePietroBaima, ora è più chiaro il mio commento precedente relativo al non divertimento dei calcoli "a mano"?

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 14:59
da PietroBaima
dlinks ha scritto:Inizia a piacermi questo tuo ragionamento sul negoziante :) Forse potrebbe dirlo perche' conoscendo R e W ti consiglierebbe di non usarla con tensioni superiori a un tot .

Che è come dire che quella potenza è la massima che puoi far dissipare a quel resistore.

In pratica ti dice: il valore della resistenza è questo (me lo hai chiesto tu). Usala come ti pare, mettigli la tensione che ti pare, ma sappi che se le fai dissipare una potenza superiore a 1 W dovrai tornare da me a comprarne un'altra perché questa defunge.

AHHHH
allora ho capito! Quella è la potenza MASSIMA che il resistore riesce a dissipare. Dissipa qualunque potenza purchè inferiore a 1 W (o a 1/4 W se sei scozzese e vuoi spendere meno o hai problemi di spazio)

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 15:00
da PietroBaima
EdmondDantes ha scritto:Foto UtentePietroBaima, ora è più chiaro il mio commento precedente relativo al non divertimento dei calcoli "a mano"?

indubbiamente :mrgreen:

Re: Simulare resistenza da 1/4 W con resistenze da 1W

MessaggioInviato: 31 dic 2018, 15:00
da EdmondDantes
dlinks ha scritto:Inizia a piacermi questo tuo ragionamento sul negoziante :) Forse potrebbe dirlo perche' conoscendo R e W ti consiglierebbe di non usarla con tensioni superiori a un tot .


Il problema è che i dati nominali di un resistore non si limitano solo alla resistenza nominale e alla potenza massima dissipabile. Questi sono quelli più importanti, ma ne esistono tanti altri.