Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tensione di fase : rete trifase con carico

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[11] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 12 gen 2019, 12:49

lillo ha scritto:nello schema possono circolare solo 3 correnti.
indicale esattamente nello schema individuandole univocamente, altrimenti potresti scrivere decine di post senza alcun risultato.
io che non sono bravo come glia altri ad esempio, vorrei aiutarti, ma non ho ancora capito nulla.


Lillo,hai ragione, in futuro sarò più preciso:




La corrente I_r l'ho intesa come la parte reattiva della corrente di linea I_{linea}. Era tuttavia un calcolo senza senzo, da quel che ho capito, dunque fate finta che io non l abbia menzionata.
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[12] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 12 gen 2019, 12:50

C'è anche, sottintesa, una seconda domanda nella richiesta: per I_{rl} cosa intendi?
La richiesta, espressa anche da Foto Utentelillo, è di rappresentare nello schema le due correnti


Fatto, mi scuso per la dimenticanza
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[13] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 gen 2019, 12:50

Oltre alle richiesta di Foto Utenteadmin e Foto Utentelillo, ti chiedo di ricontrollare meglio il tuo svolgimento.
Un errore subdolo lo inficia... e poi non hai usato una delle informazioni che il testo ti ha fornito.

Quale materia stai studiando? Corso di laurea e anno?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[14] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 12 gen 2019, 13:08

Corso di laurea ing. industriale, Elettrotecnica Generale, secondo anno.

Penso che l'informazione a cui ti riferisci sia inerente al cos(phi) (in ritardo).
L'errore subdolo è legato al fatto che dovrei considerare i valori efficaci dei valori se voglio fare la somma algebrica?


Ciao
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[15] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 gen 2019, 13:10

Non solo.
Quello era il primo che ho visto leggendo di sfuggita.
Come hai definito E?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[16] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 12 gen 2019, 13:12

EdmondDantes ha scritto:Ti chiedo di ricontrollare meglio il tuo svolgimento.
Un errore subdolo lo inficia...


Aspetta credo di aver capito:

dovrei calcolare prima il modulo della caduta di tensione ai capi dell'impedenza di linea E_{imp}=\sqrt{(75^2+150^2)}, Corretto?
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[17] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 gen 2019, 13:17

A prescindere dall'esercizio in oggetto, scrivimi l'espressione generale della potenza attiva di un sistema trifase simmetrico ed equilibrato, definendomi tutti i termini che vi compaiono.
L'angolo \varphi si scrive in questo modo
Codice: Seleziona tutto
\varphi

Il coseno \cos si scrive in questo modo
Codice: Seleziona tutto
\cos
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[18] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 12 gen 2019, 13:37

EdmondDantes ha scritto:A prescindere dall'esercizio in oggetto, scrivimi l'espressione generale della potenza attiva di un sistema trifase simmetrico ed equilibrato, definendomi tutti i termini che vi compaiono.


Dunque, la potenza P in detto sistema vale P=\sqrt{3}*V*I*\cos\varphi .

P rappresenta la potenza attiva
V rappresenta la tensione di fase
I rappresenta la corrente di linea
\cos\varphi rappresenta il coseno dell'angolo che si forma tra tensione e corrente.

Credo di aver compreso, mi mancava un passaggio: dovrei esprimere la tensione di fase V in funzione della tensione di linea E --> V=E*\sqrt{3} , e successivamente sostituirla nell'espressione della potenza attiva P ottenendo così:

P=3*E*I*\cos\varphi

Devo applicare la formula sopra, corretto?



Grazie mille
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[19] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 gen 2019, 13:59

Leggi qui


La situazione e' disperata. :mrgreen:

Hai studiato un po' di teoria?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[20] Re: Tensione di fase : rete trifase con carico

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 12 gen 2019, 14:59

Non e' concepibile avere un dubbio del genere se stai affrontando un esercizio.
Non bisogna "cercare" di risolvere i problemi, ma "aggredirli". Per questo tipo di approccio e' necessario avere tutte le armi pronte all'uso. ;-)
Hai un testo di riferimento?
La potenza attiva trifase di un sistema simmetrico ed equilibrato e'

P=\sqrt{3}VI\cos\varphi

V e' la tensione concatenata ai capi del carico, I e' la corrente di linea e \varphi e' l'argomento dell'impedenza di carico.

Riprendiamo dalla corrente di linea.
Forza.
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
9.727 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2894
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti