Pagina 2 di 2

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 22 mar 2019, 22:29
da EdmondDantes
Gli schemi intermedi non vanno cancellati in quanto sono quelli corretti e in accordo ai tuoi calcoli.
Ridisegni l'ultimo schema utile con tutte le correnti, invertendo il verso alle correnti con il segno meno. Dopo riscrivi i valori numerici di tutte le correnti, eliminando il segno meno.

Questo passaggio comunque non è fondamentale se non richiesto dall'esercizio o dal tuo professore.
Potrebbe essere totalmente inutile se lo scopo dell'esercizio è il calcolo di una potenza, ad esempio.
Insomma, dipende.

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 23 mar 2019, 17:37
da ploimos
Ti ringrazio davvero tanto, sei stato molto esaustivo!

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 24 mar 2019, 16:53
da Folgore98
Non funziona proprio così. Nell'analisi nodale (oppure metodo dei potenziali ai nodi) i versi gli attribuisci seguendo gli elementi che compongono la tua rete.

Ti lascio questo link ad un PDF sperando che possa aiutarmi a comprendere meglio! http://wwwdata.unibg.it/dati/corsi/8458 ... r0000C.pdf

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 24 mar 2019, 17:34
da EdmondDantes
Che cosa intendi, Foto UtenteFolgore98?

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 24 mar 2019, 18:10
da EdmondDantes
In una rete abbastanza estesa, dopo aver assegnato il nodo di riferimento e i potenziali v_{i} ai restanti nodi, come fai a prevedere il verso di percorrenza della corrente in tutti i rami della rete?
La scelta arbitraria si riferisce proprio a questo passaggio preliminare.

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 8 apr 2019, 12:50
da leoscocc

Re: Analisi nodale

MessaggioInviato: 8 apr 2019, 18:48
da lillo
se può essere di aiuto:
https://www.electroyou.it/lillo/wiki/re ... li_di_nodo

alla fine del paragrafo ci sono degli esercizi tratti dal Forum, e se cerchi con le adeguate parole chiave ne troverai altri.