Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

fondo scala e portata di un amperometro elettromeccanico

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] fondo scala e portata di un amperometro elettromeccanico

Messaggioda Foto Utentemassifrasca » 20 giu 2019, 22:48

Salve, sto cercando di risolvere questo problema di misure elettriche:

Descrivere schema circuitale, funzionamento e principali caratteristiche metrologiche di un amperometro elettromeccanico magnetolettrico a bobina mobile ad indicazione analogica. Ne vogliamo poi progettare uno a due portate utilizzandone uno con corrente di fondo scala Ifs = 500 A e resistenza interna RG = 1 k con incertezza trascurabile. Per tale progetto si scelgono due resistenze di shunt con valore nominale la prima pari a RS1 = 10  e la seconda a RS2 = 1  entrambe con incertezza dell’1%. Dopo aver disegnato lo schema circuitale trovare le portate dello strumento ottenuto con relative incertezze. Indicare inoltre, indicativamente, a quale indici di classe potrebbe riferirsi tale strumento se prendiamo l’incertezza sulle portate come rappresentative della loro accuratezza strumentale. Di quali altre fonti di incertezza occorrerà tenere conto nell’utilizzo pratico di tale strumento?

credo di essere riucito a fare lo schema circuitale, ma non riesco a capire come rispondere alle successive domande. potreste darmi una mano?
Avatar utente
Foto Utentemassifrasca
5 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20 giu 2019, 18:59

1
voti

[2] Re: fondo scala e portata di un amperometro elettromeccanico

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 21 giu 2019, 8:34

Non ho compreso bene le domande, la mia soluzione, che non so se risponde correttamente a tutte le domande è la seguente:

utilizzandone uno con corrente di fondo scala Ifs = 500 A e resistenza interna RG = 1 k con incertezza trascurabile. Per tale progetto si scelgono due resistenze di shunt con valore nominale la prima pari a RS1 = 10  e la seconda a RS2 = 1  entrambe con incertezza dell’1%.

Se il fondo scala è 500 uA (0,5 mA) con Rg = 1 k ohm, la caduta di tensione ai capi sarà
500 uA x 1000 = 500 mV = 0,5 V
considerando lo shunt da 10 ohm, la corrente nello shunt sarà 0,5/10 = 0,05 A = 50 mA
La corrente nello strumento con shunt sarà 50 + 0,5 = 50,5 mA.
Lo strumento con shunt segna meno del reale.
Se lo trascuro rispetto a 50 commetto un errore sistematico del 1%, pari alla tolleranza dei resistori. Avrei dovuto mettere una resistenza di shunt di 10,1 ohm, il cui valore è all'interno della tolleranza del 1%.

Sommando nel caso peggiore l'errore sistematico 1% all'errore di tolleranza 1%
ottengo 2% ossia strumento di classe 2.

..scritto in fretta, spero non aver commesso errori di calcolo.... :-)
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.332 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2535
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[3] Re: fondo scala e portata di un amperometro elettromeccanico

Messaggioda Foto Utentemassifrasca » 27 giu 2019, 17:56

grazie mille, ho fatto vedere il tuo procedimento al mio prof di misure elettriche e dice che va bene!
Avatar utente
Foto Utentemassifrasca
5 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20 giu 2019, 18:59


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti