Pagina 1 di 2

Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 10:58
da stefo85
Salve a tutti,
un paio di mesi fa ho installato un impianto di allarme wireless di cui sono abbastanza soddisfatto se non fosse che ora iniziano a scaricarsi le batterie, ragion per cui ho portato i cavi ad ognuno di essi facendo delle tracce nel muro e facendo correre i cavi nel sottotetto. I sensori alle finestre lavorano con pila mn21 12v 23 a, i pir volumetrici con due pile aa, per cui 3v totali.

La mia idea è di portare una tensione di 12v ad ognuno di essi tramite un piccolo UPS con uscita 12v, perciò per i sensori alle finestre non dovrei fare altro che il collegamento mentre per i pir dovrei usare un resistore solo che le specifiche del sensore riportano corrente in standby e di allarme, rispettivamente 50uA e 20mA. Quale delle due dovrei usare per dimensionare il resistore?

Posso provare con quelle da 470 ohm 1w adeguate alla corrente in allarme di cui già dispongo o rischio il sensore?


Molte grazie

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 11:12
da boiler
Né l'una né l'altra. Non si fa così.
Compra un modulino DC/DC (non costano molto) e porta la 12 V a 3 V.

Per esempio: https://www.digikey.com/product-detail/ ... ND/5226204

Dalla Cina li troveresti anche a meno, ma al momento tutte le spedizioni dalla Cina sono bloccate a causa del virus.

Boiler

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 11:35
da boiler
Ah, dimenticavo, quel modulo ti dà 3.3V in uscita. Non preoccuparti, va bene comunque. Due alcaline ben cariche ti danno 3.2 V e quel decimo di volt in piú non nuoce ;-)

Boiler

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 20:52
da stefo85
Grazie per la risposta.

Andrebbe bene anche il regolatore LD1117V33?

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 22:16
da boiler
Sì va bene, a patto di rispettare la corrente di carico minima (stando al datasheet, nel peggiore dei casi 5 mA).
Devi quindi mettere una resistenza da 500-620 ohm (quello che hai) tra uscita e GND.
Ci devi anche mettere un condensatore in ingresso e uno in uscita.

Boiler

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 16 feb 2020, 23:41
da stefo85
Azz.. dovrei usarne 10 e mi verrebbe più comodo un modulino pronto.
Questi potrebbero andare?

https://www.amazon.it/ARCELI-Confezione-AMS1117-3-3-Regolatore-Alimentatore/dp/B07MY2NMQ6

Grazie ancora

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 17 feb 2020, 0:23
da boiler
Sì, va bene, ma ultimamente Amazon è diventata una piattaforma sulla quale anche i Cinesi spacciano la loro merce e questa mi sa tanto di esserlo. Come detto, preparati a tempi di consegna biblici.

Boiler

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 17 feb 2020, 10:54
da edgar
stefo85 ha scritto:Andrebbe bene anche il regolatore LD1117V33?

A differenza del LD1117V33, il datasheet del 78L33 non indica una corrente minima di carico. Puoi evitare la resistenza di carico addizionale e, essendo disponibile in contenitore to92, usare una millefori

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 17 feb 2020, 14:05
da IsidoroKZ
La indica: nelle specifiche della tensione di uscita c'e` l'indicazione da 1mA a 40mA: oltre quel range non viene garantita la tensione di uscita scritta dopo.

Re: Calcolare resistenza per sensore volumetrico

MessaggioInviato: 17 feb 2020, 15:01
da edgar
Il modello LD1117 regolabile o fisso da 1,2 V, da schema e datasheet ST, necessita di una resistenza sull'uscita per fare assorbire una corrente chiamata IO(min) tipica di 2 mA, max 5 mA. IO(min) non viene specificata invece per i modelli a tensione fissa superiore. Interpreterei che nel caso dei LD1117 e 78L da 3.3V e superiori non ci sia un carico minimo necessario per il funzionamento.