Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[31] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 giu 2021, 12:02

Non stiamo tirando ad indovinare e se ti è stato detto di no questo non va preso come qualcosa di assoluto, piuttosto devi capire perché non vada bene.

Nelle reti è possibile trovare anche più di due punti che siano a potenziale nullo fra loro, ma questo non significa che sia corretto o meno collegarli insieme.

Io ti ho semplicemente chiesto fra quali punti della rete equivalente debba scorrere la corrente Iv.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11111
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[32] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 giu 2021, 12:03

Faccio riferimento a questa rete.
Se Iv non fosse nulla, dove dovrebbe scorrere?
Quale collegamento manca quindi nella nuova rete?

Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11111
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[33] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 giu 2021, 12:06

Cosa manca quindi in questa rete:

Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11111
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[34] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto Utentecianfa72 » 10 giu 2021, 12:22

PietroBaima ha scritto:Faccio riferimento a questa rete.
Se Iv non fosse nulla, dove dovrebbe scorrere?
Quale collegamento manca quindi nella nuova rete?

In base al taglio tratteggiato riportato in figura per la prima rete, la corrente Iv dovrebbe scorrere nel collegamento orizzontale in basso intersecato dal taglio stesso.


PietroBaima ha scritto:Cosa manca quindi in questa rete:

Oltre ovviamente ad un bipolo che non c'e' piu' manca il collegamento orizzontale in basso.
Avatar utente
Foto Utentecianfa72
33 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 23 mar 2011, 16:07

1
voti

[35] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 giu 2021, 12:27

Hai la tua risposta.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11111
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[36] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto Utentecianfa72 » 10 giu 2021, 12:41

PietroBaima ha scritto:Hai la tua risposta.

Scusatemi ma allora c'e' qualcosa che non capisco proprio...Se uso una rappresentazione "esterna" come "doppio bipolo proprio" del quadripolo (cosi' come stiamo facendo) allora la struttura interna del quadripolo scompare "per definizione".

Nella seconda rete non ha senso collegare tra loro i morsetti B e D in quanto nel circuito iniziale la ddp tra questi due morsetti non e' nulla. D'altra parte non ha senso neanche collegare tra loro i morsetti A e C in quanto la ddp tra essi nel primo circuito (ovvero la tensione del generatore di tensione controllato) non e' nulla.

Onestamente non vedo via di uscita...help ! Grazie.
Avatar utente
Foto Utentecianfa72
33 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 23 mar 2011, 16:07

1
voti

[37] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 giu 2021, 12:47

Due reti si dicono equivalenti quando hanno le stesse equazioni di Kirchhoff.

La prima e la seconda rete non sono equivalenti se non consideriamo anche il collegamento mancante, perché il primo insieme di equazioni è ben determinato, mentre il secondo no.

Sostituendo un pezzo della prima rete con una matrice Z rendo la rete non equivalente alla prima, a meno che non inserisca quel collegamento che, di fatto, esprime la semplice equazione che rende quella tensione nulla, essendo la corrente già nulla per effetto della rete stessa.

Su questo punto ci sarebbe da fare un lungo discorso su cosa voglia dire tensione nulla e corrente nulla fra due punti, che decisamente ti risparmio. Il modo più intuitivo, secondo me, per vedere la necessità di quel corto è imporre che i due set di equazioni coincidano.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
84,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11111
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[38] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 10 giu 2021, 12:50

Potresti anche studiare su altri libri. Non esistono solo i due volumi da te citati.
Rischieresti di comprendere la differenza fra multipolo e doppio bipolo :mrgreen:
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.

Io devo studiare sodo e preparare me stesso perché prima o poi verrà il mio momento.
Abraham Lincoln
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
11,1k 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3365
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[39] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto Utentecianfa72 » 10 giu 2021, 12:53

PietroBaima ha scritto:Sostituendo un pezzo della prima rete con una matrice Z rendo la rete non equivalente alla prima, a meno che non inserisca quel collegamento che, di fatto, esprime la semplice equazione che rende quella tensione nulla, essendo la corrente già nulla per effetto della rete stessa.

Scusami....e quello non e' di fatto il collegamento tra i morsetti B e C ?
Avatar utente
Foto Utentecianfa72
33 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 23 mar 2011, 16:07

0
voti

[40] Re: Condizioni impiego rappresentazione 2-porte quadripolo

Messaggioda Foto Utentecianfa72 » 10 giu 2021, 13:40

cianfa72 ha scritto:
PietroBaima ha scritto:Sostituendo un pezzo della prima rete con una matrice Z rendo la rete non equivalente alla prima, a meno che non inserisca quel collegamento che, di fatto, esprime la semplice equazione che rende quella tensione nulla, essendo la corrente già nulla per effetto della rete stessa.

Scusami....e quello non e' di fatto il collegamento tra i morsetti B e C ?

Ho impostato il sistema di equazioni di Kirchhoff per il circuito ottenuto aggiungendo alla seconda rete (tanto per capirci quella riportata nel post #33) il collegamento "esterno" tra i morsetti B e C. Il sistema ha soluzione unica coincidente con quella del circuito iniziale.

A vederla cosi sembrerebbe corretto aggiungere il collegamento "esterno" tra quei due morsetti :roll:
Avatar utente
Foto Utentecianfa72
33 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 23 mar 2011, 16:07

PrecedenteProssimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti