Pagina 1 di 1

Autotrasformatore: dimensionamento protezioni

MessaggioInviato: 28 mar 2009, 17:27
da soltec
Volevo saper come dimensionare gli interruttori di protezione a monte e a valle di un autotrasformatore
autotrasformatore trifase 10KVA
ingresso 220 V - uscita 380 V+N carico presunto a 380 V circa 6 kW .
La mia domanda quindi è:
che valore deve avere l'interruttore che alimenta l'autotrasformatore ? 3x .....A
che valore deve avere l'interruttore a valle dell'autotrasformatore 4x ....A se volessi sfruttare il massimo carico prelevabile ?
che valore deve avere l'interruttore a valle dell'autotrasformatore 4x ....A se volessi sfruttare un carico di 6 kW ?


Grazie a chi mi risponderà

Re: autotrasformatore: dimensionamento protezioni

MessaggioInviato: 29 mar 2009, 16:01
da fpalone
Salve soltec,
se 10 kVA è la potenza passante dell'autotrasformatore in questione allora la corrente nominale lato 220 V risulta essere 26,24A mentre lato 380 V la corrente risulta pari a 15,19 A.
Se tu volessi limitare la potenza prelevabile a lato 380 V a 6 kW allora la corrispondente corrente a cos(\phi) =1 vale 9,17 A.
Gli interruttori vanno scelti di conseguenza....

Re: autotrasformatore: dimensionamento protezioni

MessaggioInviato: 30 mar 2009, 23:06
da soltec
Grazie molto gentile

Re: autotrasformatore: dimensionamento protezioni

MessaggioInviato: 26 giu 2014, 14:17
da Iho
fpalone ha scritto:Salve soltec,
se 10 kVA è la potenza passante dell'autotrasformatore in questione allora la corrente nominale lato 220 V risulta essere 26,24A mentre lato 380 V la corrente risulta pari a 15,19 A.
Se tu volessi limitare la potenza prelevabile a lato 380 V a 6 kW allora la corrispondente corrente a cos(\phi) =1 vale 9,17 A.
Gli interruttori vanno scelti di conseguenza....


potresti dirmi che formule hai usato per fare questi calcoli?
;-)