Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Domanda colore fili deviatori

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[11] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 21:46

TONYSTARK ha scritto:se la corrente è alternata...fase e neutro non dovrebbero essere uguali?

Per quasi tutti gli utilizzatori domestici monofase sì, infatti le prese a spina che utilizziamo non sono polarizzate, ma il discorso cambia in ambito impiantistico...
Ultima modifica di Foto Utenteelettrodomus il 24 feb 2011, 21:56, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[12] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 24 feb 2011, 21:56

Continuo a brancolare nel buio, e ho paura che la luce in fondo al tunnel sia parecchio lontana...

cosa intendi a livello impiantistico?

In somma sono un po' arrabbiato con me stesso in somma, riesco a fare Maxwell o Kirchhoff in un circuito a trenta maglie con i numeri complessi e non so un H di queste cose, credo ci siano gli estremi per una denuncia al sistema scolastico italiano...
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.750 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 24 mag 2010, 21:00
Località: Roma

0
voti

[13] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 22:07

...non so cosa sai, né cosa hai studiato, quindi non so bene neanche come risponderti.
Ad ogni modo in un impianto elettrico si tiene conto del fatto che il neutro è il neutro e la fase è la fase (e le fasi sono le fasi), questo per una serie di motivi che vanno dall'ambito squisitamente elettrotecnico, a quello normativo, fino ad arrivare alla tipologia di componenti utilizzati, i quali spesso tengono essi stessi in conto che la fase è diversa dal neutro.
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[14] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 22:09

TONYSTARK ha scritto:Continuo a brancolare nel buio, e ho paura che la luce in fondo al tunnel sia parecchio lontana...riesco a fare Maxwell o Kirchhoff in un circuito a trenta maglie con i numeri complessi e non so un H di queste cose...

Qualcuno diceva che nessuno è nato imparato! ;-)
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[15] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 24 feb 2011, 22:13

Spiegazione, ho fatto il tecnico industriale in elettronica e telecomunicazioni e dopo tre anni di elettrotecnica so tante cose, ma a quanto pare molto poco di impianti.
Rimedierò, il prossimo semestre ho elettrotecnica 1 all'università.

Ma tornando alla deviata tedesca, che detto così potrebbe essere un pornazzo...

che problemi potrebbe dare quel tipo di deviazione?
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.750 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 24 mag 2010, 21:00
Località: Roma

0
voti

[16] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 22:21

ok, ti aiuto.
Hai due poli, in uno hai la fase, nell'altra il neutro.
Tra questi due poli ce n'è un terzo che fungerà da fulcro per un asse di rame, il quale dondolerà fra questi due poli.
secondo te qual è il rischio?
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[17] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 24 feb 2011, 22:26

Che li tocchi entrambi mandandoli in corto?
Presumevo gli interruttori fossero debitamente isolati...
:cool: se vuoi visto che stò preparando fisica due potrei calcolarti il momento sull'asta di rame dato dai due campi magnetici....
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.750 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 24 mag 2010, 21:00
Località: Roma

0
voti

[18] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 22:34

...eh, mi sarebbe utile :D
TONYSTARK ha scritto:Presumevo gli interruttori fossero debitamente isolati...

Il deviatore è isolato, ma funziona così.
Se invece di far ballare la 230V, si fa dondolare solo una fase il rischio si riduce ai minimi termini. E per me questa è una delle cose che definisce la "regola d'arte" ;-)
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[19] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 24 feb 2011, 22:44

Quand'ero ancora studente, e sentivo al telegiornale di incendi dovuti a guasti all'impianto elettrico, pensavo che fossero fandonie. Mi sembrava impossibile e sospettavo che ci fosse sotto qualcosa...
Oggi penso che per ogni incidente dovuto all'impianto, ce ne siano almeno 20 che non avvengono solamente per pura fortuna.
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[20] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 24 feb 2011, 22:53

Sono più che concorde, e credo che venti sia il minimo...

ok credo che provvederò a modificare l'impianto.

Ora non per essere pignolo, ma salvavita e magnetotermico non dovrebbero staccare il tutto appena il deviatore salta?
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.750 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 24 mag 2010, 21:00
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 84 ospiti