Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Domanda colore fili deviatori

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[41] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utentemir » 26 feb 2011, 15:10

elettrodomus ha scritto:..non mi stanco mai di ribadire che LA CORRENTE ELETTRICA E' PERICOLOSA

mi trovi perfettamente d'accordo, a volte si sottovaluta il RISCHIO ELETTRICO anche nelle manovre/operazioni ritenute semplici e si sottovaluta l'aspetto più elementare, ovvero nei circuiti elettrici (in genere) la corrente elettrica non si vede.....
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[42] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utentemir » 26 feb 2011, 15:13

TONYSTARK ha scritto:Non credo relè e quant'altro mi sembra eccessivo...

assolutamente no, non sono eccessivi i relè, si utilizzano normalmente dove necessita comandare da più punti dei rispettivi punti luce,rendendo molto versatile l'impianto, e le accensioni e senza alcun dubbio richiederebbero una manutenzione minore ed un costo minore della soluzione alimentatore/led.. ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[43] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 26 feb 2011, 17:11

Non credo relè e quant'altro mi sembra eccessivo, ma se riesco a fare la porcata che spero,
Usare i relè, per mie esperienze non sono molto pratici, specialmente nelle accensioni a commutazione (pigiare più volte per scegliere la luce che vorresti). Tanto meno usare la corrente continua (vedi consigli). La soluzione giusta sarebbe di modificare l’impianto, sfilare e rinfilare i fili, lo farei in prossimità di restauro, oppure tinteggiare a nuovo la casa, così puoi mettere in conto, qualche traccia da far fare al muratore, dove non riusciresti a far passare i nuovi fili. Bye.
PS) Tony Stark - lascia perdere, le tue idee insensate, sarebbe il primo impianto su questa terra - però ti darebbero l'oscar -ma ognuno fa come vuole, e così gli impianti continuano a NON essere a norma. Occhio. :-P
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.342 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1589
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[44] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utentemir » 26 feb 2011, 19:11

StefanoSunda ha scritto:..specialmente nelle accensioni a commutazione ..

è vero in alcuni casi non è proprio il massimo,vedi il relè commutatore.. :D
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[45] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 26 feb 2011, 21:13

...Non ho mai incontrato problemi con relè passo-passo (sia elettromeccanici che elettronici), gli unici inconvenienti di cui sono a conoscenza sono la rumorosità di quello elettromeccanico e il fatto che quelli elettronici che fungono anche da varialuce, comandati a pulsante, non hanno un funzionamento sempre intuitivo.
Quelli a commutazione non li ho mai incontrati/usati: li ho visti solo a catalogo ma non mi "sconfinferavano" già lì. Che altri problemi possono dare i relè?
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[46] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteTONYSTARK » 26 feb 2011, 22:12

Le mie idee saranno un po' folli...
Ma vorrei provare lo stesso, 30V con <10W di consumo per l'illuminazione di tre ambienti,
i dati li so in quanto le faccio io le lampade....
Spero comunque di poter modificare l'impianto, ma credo che un corrugato sia troppo pieno per poterci passare un altro filo, ma se continuate a terrorizzarmi così li passo esterni...
C. America: Sei grosso con l'armatura; senza quella cosa sei?
Tony Stark: Un genio, miliardario playboy filantropo

Sfodera un autocompiacimento da manuale... Concordo

Se i miei calcoli non sono errati, e non lo sono mai, 3 Giga Joule al secondo
Avatar utente
Foto UtenteTONYSTARK
3.750 5 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2022
Iscritto il: 24 mag 2010, 21:00
Località: Roma

0
voti

[47] Re: DOMANDA COLORE FILI DEVIATORI

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 27 feb 2011, 0:14

Ma vorrei provare lo stesso, 30V con <10W di consumo per l'illuminazione di tre ambienti,
i dati li so in quanto le faccio io le lampade....
Si, puoi costruirti le luci a led, ti costruisci i lampadari, dove ci stia dentro l'alimentatore, e i led – però l’impianto elettrico, deve essere standar 220 V – avevo capito che volevi realizzare tutto l’impianto a corrente continua… o sbaglio...
ma se continuate a terrorizzarmi così li passo esterni...
Tranquillo senza fretta, da quanti anni è fatto l'impianto? Non aver fretta, capiterà l'occasione, e allora... :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.342 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1589
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[48] Re: Domanda colore fili deviatori

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 27 feb 2011, 9:16

StefanoSunda ha scritto:Si, puoi costruirti le luci a led, ti costruisci i lampadari, dove ci stia dentro l'alimentatore, e i led – però l’impianto elettrico, deve essere standar 220 V

Approvo il consiglio :ok:
elettrodomus ha scritto:Che altri problemi possono dare i relè?

Non era una domanda retorica/ironica, sono curioso davvero.
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[49] Re: Domanda colore fili deviatori

Messaggioda Foto Utentemir » 27 feb 2011, 12:16

elettrodomus ha scritto:Quelli a commutazione non li ho mai incontrati/usati: li ho visti solo a catalogo ma non mi "sconfinferavano" già lì.

... :D
elettrodomus ha scritto: Che altri problemi possono dare i relè?

che io sappiavisto nessuno, oltre quelli già citati da te, sul commutatore il riferimento era alla sequenza necessaria per l'accensione dei gruppi di luci (nel caso si utilizzassero detti gruppi), per arrivare al secondo (esempio) occorre scorrere tutti i passaggi...fiuh...
per il resto problemi non direi, anzi a volte li risolvono... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[50] Re: Domanda colore fili deviatori

Messaggioda Foto Utentemir » 27 feb 2011, 12:19

TONYSTARK ha scritto: ma se continuate a terrorizzarmi così li passo esterni...

no, si sta cercando di porre la giusta attenzione sul problema sicurezza da porre per evitare una condizione nota come il Rischio Elettrico. ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
61,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20600
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 44 ospiti