Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Domanda sulla presentazione

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto Utentelillo, Foto UtenteMike

0
voti

[11] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utenteattilio » 15 dic 2011, 23:31

Foto Utenteelettrodomus ha scritto:Probabilmente scatta il contatore perché superi la potenza contrattuale.

Nel 99.9% dei casi è come dici tu, però ci sarebbe da capire cosa intende Foto Utentegiuseppe2000 quando scrive:
pur avendo accesi pochi accessori spesso mi salta l'interruttore del contatore

Potrebbero essere pochi... ma buoni! :mrgreen:

Prova a ricordare quali elettrodomestici sono in funzione al momento in cui si manifesta l' intervento del limitatore.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
61,3k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9121
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[12] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 15 dic 2011, 23:41

Sì, in effetti bisognerebbe sapere anche se quando scatta, sul contatore legge qualcosa tipo: "scatto imposto per supero potenza del XX%"
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[13] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 16 dic 2011, 13:32

Salve Elettrodomus grazie per la risposta sei stato molto chiaro ed ho capito il funzionamento,scusa ma questi apparecchi si trovano in commercio?sono difficili da montare?
Oppure e' meglio chiamare un elettricista e farli installare ,riguardo alla spiegazione dei pochi elettrodomestici avete perfettamente ragione tu ed Attilio, sono andato a controllare avevo 2 stufette da 1800 Watt caduna +il computer+il portatile+un paio di luci di circa 75Watt, quindi facendo il conto mi sembra di aver superato le 3,3 Kilovat che fornisce l'enel o mi sbaglio?
grazie per le vostre spiegazioni adesso mi e' tutto piu' chiaro Giuseppe. :oops:
Ultima modifica di Foto Utentegiuseppe2000 il 16 dic 2011, 13:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

0
voti

[14] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utenteelettrodomus » 16 dic 2011, 13:41

Ciao, per il secondo ti consiglio l'intervento di un elettricista abilitato e non dovrebbe costare poco. Per il primo si spende meno.
E forse è in grado di montarlo anche un hobbista (anche se è una cosa che sconsiglio :-) )
Igor
Avatar utente
Foto Utenteelettrodomus
10,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2607
Iscritto il: 28 gen 2011, 22:38
Località: Bassa Bresciana

0
voti

[15] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utenteattilio » 16 dic 2011, 16:05

quindi facendo il conto mi sembra di aver superato le 3,3 Kilovat che fornisce l'enel o mi sbaglio?

Non ti sbagli per niente.

Considera che il primo dispositivo è un palliativo che ti risparmia solo la corsa in cantina a riattivare tutto, il secondo invece spesso richiede modifiche strutturali all' impianto (anche il passaggio di qualche filo può diventare impegnativo se le tubazioni sono già troppo piene o troppo piccole e magari non c'è possibilità di aggiungerne di nuove).

Per casi come il tuo, io propongo sempre di fare un po' di esercitazioni pratiche, valutare i consumi (dalla targhetta) degli utilizzatori e farsi una tabella (che poi si imparerà a memoria) di cosa possa stare contemporaneamente in funzione senza dare luogo all' intervento del limitatore. A mio avviso è la soluzione più economica!

In alternativa, ci sono dispositivi, del tutto simi a quelli cui accennava Foto Utenteelettrodomus, che non impediscono l' intervento del limitatore, ma al superamento di una soglia di assorbimento (programmabile) emettono un avviso sonoro, dandoti il tempo di staccare qualcosa; In questo caso non c'è bisogno di modifiche all' impianto, si tratta di aggiungere un dispositivo nel centralino.

Valuta tu.
Saluti
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
61,3k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 9121
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[16] Re: Domanda sulla presentazione

Messaggioda Foto Utentegiuseppe2000 » 16 dic 2011, 21:00

Ciao Attilio sei stato chiarissimo,credo che optero' per il sistema piu' economico cioe' controllando le targhette, ringrazio tutti della gentilezza e' veramente un ottimo forum mi avete gia' insegnato delle cose molto utili a presto Giuseppe O_/
Avatar utente
Foto Utentegiuseppe2000
20 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 dic 2011, 21:29
Località: Montesilvano (PE)

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 29 ospiti