Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Messaggioda Foto Utentestfr66 » 27 ago 2012, 19:58

Temo di non essere stato chiaro; forse l'intervento di altri iscritti potrebbe risultare più illuminante.

Sugar ha scritto:Mi rendo conto che La corrente che fluisce negli schermi verso l'impianto di terra dell'utente non è prevedibile a priori, ma dato nell'impianto non è cambiato nulla, l'unica cosa che può essere accaduta è un deterioramento della rete.

Se non si compensa la corrente che passa attraverso gli schermi la tua protezione interviene non necessariamente per un deterioramento della rete, ma anche per fenomeni transitori, esterni al tuo impianto, che si richiudono verso terra con una corrente superiore alla soglia impostata (2A). In sostanza si apre per transitori o guasti su altri impianti connessi alla stessa rete e non sul tuo.

Sugar ha scritto: Attualmente abbiamo quasi fermato quella cabina in MT che mi dava tale corrente di guasto e ora assorbe il 20% della sua potenza nominale. Ho visto che ho ancora una segnalazione di corrente di guasto, ma il suo valore è passato da 1,6 a 0,38 In. In effetti è ragionavole avere un valore di In, legato alla percentuale di utilizzo della cabina, ma questo vuol dire che da qualche parte la dispersione potrebbe aggravarsi con tempo a causa della corrente che ci passa.

Se stiamo parlando di 51N la corrente di guasto è funzione della Ino del toroide e non della In dei TA, almeno per le protezioni recenti CEI 0-16 o DK 5600. Se per In intendi la soglia di scatto della protezione 51N, ho l'impressione che qualcosa non funziona ancora correttamente.
Un' effettiva corrente di guasto a terra non dipende dalla corrente d'impiego.
Secondo me, serve una foto del toroide dopo la modifica.
Avatar utente
Foto Utentestfr66
70 1 3
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 13 apr 2012, 20:37

1
voti

[12] Re: corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 28 ago 2012, 8:06

per un normale toroide da 100/1 in lettura indiretta quei valori significano 160A e 38A
che tipo di protezione è?
Forse c'è qualche errore
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,7k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[13] Re: corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Messaggioda Foto Utentechirurgo66 » 5 nov 2012, 16:02

per quale principio elettrico la protezione di guasto verso terra interviene se si passa la terra dei tre schermi
nella parte inversa del TO ?
ho appurato che effettivamente passando il cavo inversamente alla direzione degli schermi , la protezione interviene intempestivamente, ma non capisco perche' .
Avatar utente
Foto Utentechirurgo66
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 nov 2012, 15:38

1
voti

[14] Re: corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Messaggioda Foto Utentestfr66 » 6 nov 2012, 12:24

Se si passano gli schermi dalla parte sbagliata, il toroide legge per due volte la stessa risultante della corrente che vi circola; se invece gli schermi ripassano in senso inverso rispetto al cavo, le correnti si sottraggono, ottenendo come risultante zero. In questo modo il toroide sarà interessato solo dalla risultante delle correnti nei cavi.
Avatar utente
Foto Utentestfr66
70 1 3
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 13 apr 2012, 20:37

0
voti

[15] Re: corretta inserzione TAT su linee MT in cavo

Messaggioda Foto Utentechirurgo66 » 7 nov 2012, 8:35

stfr66 ha scritto:Se si passano gli schermi dalla parte sbagliata, il toroide legge per due volte la stessa risultante della corrente che vi circola; se invece gli schermi ripassano in senso inverso rispetto al cavo, le correnti si sottraggono, ottenendo come risultante zero. In questo modo il toroide sarà interessato solo dalla risultante delle correnti nei cavi.



HO INTESO! GRAZIE DAVVERO.
Avatar utente
Foto Utentechirurgo66
0 1
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 5 nov 2012, 15:38

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 51 ospiti