Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

adeguamento impianto

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

1
voti

[11] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 ott 2012, 10:16

Un NUOVO impianto non è inteso come impianto nuovo di pacca... un nuovo impianto si intende quando NON c'era prima o quando viene completamente rifatto. Il solo mantenimento delle tubazioni non è un requisito sufficiente per affermare che è un adeguamento, ovvero una "trasformazione".
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[12] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto Utentevincenzolagati » 6 ott 2012, 19:35

ok MIKE grazie per le delucidazioni allora in dico metto....... inteso come NUOVO IMPIANTO e nella descrizione schematica nuovo impianto in civile abitazione , tubazione pozzetti e scatole di derivazione rimasti quelli esistenti giusto.? grazie ancora
Avatar utente
Foto Utentevincenzolagati
5 3
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 4 ott 2012, 0:05

0
voti

[13] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto Utentevincenzolagati » 7 ott 2012, 9:03

altro dubbio e' con la 64/08 variante 3 o 7 come mi devo comportare io so che ora e' obbligatorio mettere il livello in dico se si indica nuovo impianto ??? e nel mio caso che la tubazione e' rimasta quella esistente ??
grazie
Avatar utente
Foto Utentevincenzolagati
5 3
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 4 ott 2012, 0:05

1
voti

[14] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 7 ott 2012, 9:35

vincenzolagati ha scritto:altro dubbio e' con la 64/08 variante 3 o 7 come mi devo comportare io so che ora e' obbligatorio mettere il livello in dico se si indica nuovo impianto ??? e nel mio caso che la tubazione e' rimasta quella esistente ??
grazie


Come da me postato precedentemente, la 64-8 V3 7° edizione ;-) ( stavolta non sbaglio ) si applica ai rifacimenti totali completi di impianti esistenti , solo se eseguiti in occasione di ristrutturazione edile dell'unità immobiliare. Quindi non è il tuo caso e non hai l'obbligo dell'allegato A. Emettendo la DI.CO. nella tua relazione sicuramente specificherai il tipo di intervento realizzato e la motivazione per la quale non è presente l'allegato A per la classificazione dell'impianto. :ok:

Ciao
Ultima modifica di Foto UtenteCGIUSEPPE61 il 7 ott 2012, 9:39, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

0
voti

[15] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto Utentevincenzolagati » 7 ott 2012, 9:39

hai ragione scusa CGIUSEPPE61 ora mi e' tutto chiaro grazie
sai dove posso trovare un allegato che mi dica questo cosi lo allego in dico sai come'........
GRAZIE ANCORA :ok:
Avatar utente
Foto Utentevincenzolagati
5 3
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 4 ott 2012, 0:05

0
voti

[16] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 7 ott 2012, 9:51

Vedi se ti va bene questo O_/
Allegati
64-8 V3.pdf
(391.16 KiB) Scaricato 127 volte
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

0
voti

[17] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto Utentevincenzolagati » 7 ott 2012, 10:00

6 un mito e' tutta la variante completa dove mi consiglieresti di scaricarla io ne ho una della cei ma non cosi completa infatti ne campo di applicazione non vi era mensionato in impianti con rifacimento completo ma in fase di ristrutturazione. ma diceva apllicazioni: in nuovo impianto non esistente o in rifacimento totale impianto elettrico
ecco dove e' nata la mia lacuna.
CIAO
Avatar utente
Foto Utentevincenzolagati
5 3
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 4 ott 2012, 0:05

0
voti

[18] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 7 ott 2012, 10:43

Questo mi sembra il più intuitivo e chiaro.
Vai su questo link e scarica Novità norma CEI 64-8. Si tratta della 6° edizione , ma ti posso assicurare che tra la 6° e la 7° sono state inseriti piccolissimi dettagli. O_/


http://www.confartigianatotorino.it/doc ... C&start=10
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

0
voti

[19] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtenteCGIUSEPPE61 » 7 ott 2012, 11:14

Questo è aggiornato alla 7°edizione.

http://www05.abb.com/global/scot/scot20 ... 60B0902.pd
Avatar utente
Foto UtenteCGIUSEPPE61
482 1 3 5
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 578
Iscritto il: 2 feb 2009, 18:05

0
voti

[20] Re: adeguamento impianto

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 7 ott 2012, 15:53

CGIUSEPPE61 ha scritto:Questo è aggiornato alla 7°edizione.

http://www05.abb.com/global/scot/scot20 ... 60B0902.pd


[-X
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.043 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 62 ospiti