Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Intervento su impianto esistente

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

2
voti

[11] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto UtenteMike » 1 feb 2014, 10:28

clanis ha scritto:Concordo con Mike quando dice di fare un progetto di trasformazione, e che l'installatore farà la dichiarazione di conformità per quanto avrà installato o "sistemato" del vecchio impianto. Ma non rimane una porzione dell'impianto esistente comunque scoperto? Come posso sistemare questa mancanza?


E' il progettista che avrà verificato la conformità alla regola dell'arte della porzione di impianto esistente che viene recuperata. A monte di un progetto di trasformazione per adeguamento ci dovrebbe essere (il condizionale è d'obbligo), una verifica dell'impianto esistente, altrimenti su quali basi determini l'adeguamento da fare?

clanis ha scritto:Scusatemi.....ma mi sto infrenando su queste questioni prettamente burocratiche. In realtà l'installatore è un ottimo installatore, preciso e scrupoloso come se ne trovano pochi in giro, son quindi sicuro che alla fine dei lavori di ristrutturazione l'impianto sarà a posto!


L'unica nota positiva di questa crisi è che tanti "postegettisti" e "tirafili" sono stati estromessi dal mercato.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

4
voti

[12] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utentesebago » 2 feb 2014, 11:05

Mike ha scritto:L'unica nota positiva di questa crisi è che tanti "postegettisti" e "tirafili" sono stati estromessi dal mercato.

Non saprei, io ho l'impressione opposta, almeno a vedere cosa succede da queste parti.
Causa crisi economica, i (pochi) clienti guardano solo al "prezzopiùbasso", che abilissimi postgettisti riescono a fare con sconti abbondantissimi, visto che non gli costa nulla se non il rilievo di quanto eseguito (bene o male? boh) dall'installatore di turno, il quale - per campare - si deve accontentare dei due schizzi del postgettista di cui sopra che non valgono la carta in cui sono stati vergati.
Succede così, per esempio, che un preventivo ("stracciato" e fatto per un amico) di 1500 € per un progetto con tutti i crismi, è stato strabattuto con un'offerta di 900 € da parte di un personaggio della tipologia di cui sopra.
E di fronte all'ipotesi di essere costretto a diventare anch'io un personaggio simile, ho preferito chiudere.
Come me, tanti altri.
Scusate lo sfogo.
Ciao a tutti.

P.S.: lo so che la soluzione sarebbe quella di effettuare seri controlli ecc. ecc., ma lo sento dire da vent'anni. Ed è una favoletta alla quale non credo più.
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
16,5k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

0
voti

[13] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 2 feb 2014, 11:15

Sono d'accordo con Sebago il "prezzopiubasso" li aiuta.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.043 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1600
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[14] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utenterosino » 2 feb 2014, 12:31

Infatti come detto nel post di un'altra domanda due giorni fa, molta gente competente è a casa :(
La saggezza non può essere trasmessa. La saggezza che un saggio tenta di trasmettere suona sempre simile alla follia.
Hermann Hesse - Siddharta
Avatar utente
Foto Utenterosino
3.566 2 7 11
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1955
Iscritto il: 11 gen 2010, 13:18
Località: Treviso (TV)

0
voti

[15] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto UtenteMike » 2 feb 2014, 14:51

Si è vero quello che dici Foto Utentesebago ma io mi riferivo a lavori di un certo livello. Nel piccolo, ahimé, è sempre stato così e adesso è peggiorato proprio per mancanza di liquidità. Se qualche anno fa il prezzo la faceva sempre da padrone e lavoravano cani e porci, adesso noto una controtendenza, aziende solide e strutturate si affidano a professionisti competenti e ditte qualificate. Chiaro che si confrontano con il mercato ma se tra 10 preventivi ce ne sono 5 allineati e 3 più alti e 2 più bassi, la scelta la fanno tra quelli allineati basandosi sulle competenze, affidabilità, ecc..
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[16] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utenteorsinibruno » 2 feb 2014, 16:16

Concordo con Sebastiano e aggiungo che oggi, nel settore tecnico la maggior parte dei giovani consegue un diploma e/o una laurea specialistica, e a causa della mancanza di lavoro ha come unica alternativa quella di avviare un’attività professionale libera, purtroppo però senza avere il supporto di una valida e specifica esperienza “sul campo”. A mio parere la colpa non è del cliente che ovviamente per sua natura tende sempre a risparmiare e quindi a scegliere il prezzo più basso, ne del fatto di non avere una tariffa minima obbligatoria perché un libero mercato è una garanzia contro le speculazioni, ma di tutti quegli enti Ordini e Collegi compresi, che al solo scopo di incamerare e gestire quote associative obbligatorie sempre più onerose, si guardano bene dall’effettuare un efficace controllo “di qualità”; basta un compito scritto e qualche domanda e si è subito abilitati a svolgere un’attività professionale libera e soprattutto a pagare balzelli vari. Inoltre per quanto riguarda gli impianti elettrici occorre rilevare che oggi il supporto tecnico e normativo al progetto anche molto complesso, spesso viene fornito gratuitamente dagli uffici tecnici di tutti i fornitori a patto ovviamente che venga impiegato e/o prescritto il loro materiale, basta avere i requisiti per poter firmare il progetto. Quanto sta avvenendo per gli impianti elettrici, ho avuto modo di verificarlo nel settore elettronico durante la mia esperienza di fabbrica quando un progettista sceglieva e calcolava ogni componente del suo progetto come ad esempio un amplificatore audio con un determinato circuito integrato; dagli anni 80 in poi, il fornitore dello stesso circuito integrato, a garanzia del corretto funzionamento del componente stesso, forniva anche il progetto completo dell’amplificatore audio.
Avatar utente
Foto Utenteorsinibruno
7.260 4 8 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 44
Iscritto il: 20 set 2013, 13:44
Località: Pordenone

2
voti

[17] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto UtenteMike » 2 feb 2014, 19:00

Da che mondo e mondo ci sono sempre stati i produttori di materiale che forniscono l'assistenza tecnica al loro prodotto, nel settore termotecnico, elettrico, illuminotecnico e elettronico. Ma un conto è prendere quanto proposto e inserirlo tale e quale nel progetto, altra cosa è valutarlo e confrontarlo con la concorrenza. Ci sono professionisti che sembrano costare poco di parcella ma poi si beccano la percentuale dal produttore dei prodotti o peggio dall'impresa installatrice e alla fine al committente costa di più senza nemmeno accorgesi. Un professionista serio lo paghi proprio perché è indipendente, guadagna solo della sua professione e consiglia la soluzione e il prodotto che ritiene più opportuno e non quello che lo ha messo a libro paga o gli ha fatto il progetto.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
52,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14296
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[18] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utenteelettro » 2 feb 2014, 22:23

Un professionista serio lo paghi proprio perché è indipendente, guadagna solo della sua professione e consiglia la soluzione e il prodotto che ritiene più opportuno e non quello che lo ha messo a libro paga o gli ha fatto il progetto.



Quoto...comunque, a mio avviso rimane veritiero il malcostume ideologico da parte del committente dettato e condizionato dal solo prezzo al ribasso...quante volte i professionisti - siano essi installatori o progettisti - si sono sentiti dire: " A me basta la tua firma su un pezzo di carta"; come se il professionista fosse un passacarte.

A parte questo aspetto, in un preventivo ha il suo valore anche la tipologia dei meteriali e le aziende che si scelgono, come sappiamo ogni azienda ha il suoi prodotti di punta e i prezzi cospicui spesso sono riferiti alla qualità superiore.
Se per esempio un professionista scelglie materiali Schneid** al posto di CH***, le cose cambiano, in tutti i sensi.
Ultima modifica di Foto Utenteelettro il 2 feb 2014, 22:44, modificato 4 volte in totale.
Avatar utente
Foto Utenteelettro
943 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2794
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

0
voti

[19] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utenteattilio » 2 feb 2014, 22:42

Ecchediamine, tre quote hai fatto oggi Foto Utenteelettro, tutti e tre sbagliati, uno l'ho corretto, un messaggio te l'ho cancellato e ora ti sto scrivendo. Eppure sei registrato e frequenti il sito da circa 8 anni.

Il testo da citare deve stare tra i due tag, un po` di accortezza, grazie.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8921
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[20] Re: Intervento su impianto esistente

Messaggioda Foto Utenteelettro » 2 feb 2014, 22:44

Nella fretta ho errato con ilo quote....
Avatar utente
Foto Utenteelettro
943 3 5 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 2794
Iscritto il: 9 mar 2005, 19:23

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 51 ospiti