Pagina 1 di 1

Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 12 mag 2014, 14:25
da kleymn
Secondo voi possono coesistere nella stessa tubazione cavi C.A. e cavi C.C. (FTV); io penso di sì, l'importante che i cavi in C.A. siano isolati per la tensione più elevata presente e quindi quella generata dall'impianto FTV.
Grazie

Re: Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 12 mag 2014, 15:19
da rosino
Detto così, cavi, non vedo problemi.
Per la precisione che tipo di cavi si tratta?

Re: Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 12 mag 2014, 15:37
da kleymn
I cavi sono i seguenti:
cavi C.A. (impianto elettrico esistente abitazione): N07V-K 450/750V
cavi C.C. (FTV): FG21M21 6,5 kVac 15 kVcc

se la mia stringa genera una tensione inferiore di 750Vcc i due cavi nella stessa tubazione possono coesistere.

Grazie

Re: Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 12 mag 2014, 16:34
da rosino
La guida CEI 82-25 non è proprio d'accordo.

Il punto 6.1.3 parla della possibilità di utilizzo di cavi "tradizionali" in c.c. facendo di fatto una equivalenza che fa al caso tuo

A titolo di esempio, secondo la prima condizione della Norma CEI 64-8 par. 413.2.4, i seguenti cavi sono utilizzabili in circuiti elettrici in c.c. (di generatori FV isolati da terra o con una polarità connessa a terra) realizzati in classe di isolamento II fino alle tensioni di seguito indicate:
a) Tensione massima in c.c. del generatore FV, VOC,max = 450 V.
è possibile utilizzare un cavo con tensione nominale U/U = 450 / 750 V, poiché presenta una tensione nominale maggiore di un gradino rispetto a quella necessaria per il sistema elettrico servito (U0/U = 300/500 V).
b) Tensione massima in c.c. del generatore FV, VOC,max = 675 V.
è possibile utilizzare un cavo con tensione nominale U0/U = 0,6 / 1 kV, poiché presenta una tensione nominale maggiore di un gradino rispetto a quella necessaria per il sistema elettrico servito (U0/U = 450/750 V).

Re: Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 12 mag 2014, 22:58
da kleymn
Scusami se continuo la discussione.

Hai ragione tu e ti ringrazio.

Pertanto a livello pratico se la tensione di stringa del generatore FTV è di 450V, potrei utilizzare un cavo N07V-K fino all'ultima casetta di derivazione a mia disposizione che si trova vicino al sottotetto (inoltre facilito anche la posa del cavo nelle tubazioni corrugate già occupate da altri cavi N07V-K) e da quest'ultima fino ai moduli fotovoltaici in copertura utilizzo una cavo FG21M21.

Re: Coesistenza cavi FTV

MessaggioInviato: 13 mag 2014, 0:02
da rosino
Puoi farlo ma personalmente non mi piace.
Più che altro non conosco casistiche del genere e mi preoccupa la durata dell'isolamento nel tempo.