Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

SPD su apparecchio di classe II

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: SPD su apparecchio di classe II

Messaggioda Foto Utentemarco76 » 31 mar 2015, 11:18

Per clienti particolarmante esigenti, io collego al palo. Magari verifica che la resistenza sia minore di 10 ohm altrimenti puoi collegare i pali tra loro
Avatar utente
Foto Utentemarco76
1.253 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 26 lug 2012, 12:34

0
voti

[12] Re: SPD su apparecchio di classe II

Messaggioda Foto Utentetraferro » 18 dic 2015, 22:26

Ciao a tutti,
intervengo nella discussione anche se in ritardo.
La soluzione 1+1 va bene in impianti di classe II senza differenziale.
Molti apparecchi di illuminazione stradale vengono prodotti già con un spd interno che può essere collegato in modo comune per impianti in classe I o differenziale per impianti in classe II. Nel primo caso va connesso a terra nel secondo caso il manuale del costruttore (Philips) parla di connessione alla terra funzionale dell'armatura (in classe II) e quindi non connesso al palo. Nel frattempo sapete se la nota sottoposta a l'inchiesta pubblica è stata approvata?

Ciao
Avatar utente
Foto Utentetraferro
15 1 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 7 nov 2008, 13:07

0
voti

[13] Re: SPD su apparecchio di classe II

Messaggioda Foto Utentearabino1983 » 19 dic 2015, 22:59

Ma se il palo ha la guaina anticorrosione, funziona ugualmente da dispersore?
Avatar utente
Foto Utentearabino1983
420 2 4 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1839
Iscritto il: 30 ott 2009, 18:28

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 49 ospiti