Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Adeguamento vano scale condominiale

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[31] Re: Adeguamento vano scale condominiale

Messaggioda Foto Utentemarco76 » 24 mar 2015, 11:21

Romeo ha scritto:Non essendoci una protezione differenziale unica che garantisca il rispetto del limite massimo dei 50 V che si può avere sulle masse in caso di guasto, il progettista nel valutare tale situazione deve prevedere con protezioni diffrenziali in partenza per le linee montanti da 30 mA .


non capisco perché un 300 mA non vada bene, basta che intervenga in tempo se ho più di 50V O_/
Avatar utente
Foto Utentemarco76
1.253 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 26 lug 2012, 12:34

0
voti

[32] Re: Adeguamento vano scale condominiale

Messaggioda Foto Utentemesagne » 24 mar 2015, 19:57

Col livello di idiozia che vedo in giro,se non conosco a menadito l impianto e il suo districarsi,io, preferisco posizionare una caterva di 30mA alla base del montante...

Gente che con le prese vano scale,fa di tutto e di più e,non essendo il contatore sensibile a correnti verso terra,è preferibile eccedere(!)
Avatar utente
Foto Utentemesagne
200 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 174
Iscritto il: 9 ott 2010, 21:27

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti