Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Case in legno

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[21] Re: Case in legno

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 lug 2016, 9:02

Danielex ha scritto:....
Da questo deduci che è possibile utilizzare cavi unipolari senza guaina rispettando le condizioni di cui sopra.


In tubo.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

4
voti

[22] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 6 lug 2016, 9:07

La regola d'arte, l'arte di ingegnarsi
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

0
voti

[23] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 6 lug 2016, 11:18

Mike ha scritto:
atomorama ha scritto:il c3) a mio parere elenca una serie di requisiti tutti essenziali, quindi il normale tubo IP4X va bene solo se in struttura incombustibile


Dove sta scritto?


Tu leggi le condizioni con congiunzione esclusiva?

Basta che sia verificata una e il sistema è a posto?

"c3) condutture realizzate con cavi unipolari o multipolari sprovvisti di conduttore di
protezione, contenuti in tubi protettivi o involucri, entrambi:
• costruiti con materiali isolanti;
• installati in vista (non incassati);
• con grado di protezione almeno IP4X."

Anche negli esempi riportati nel seguito della norma sembrerebbe che un tubo IP4X con dentro cordini non sia ammesso.

O_/
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
809 1 3 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 1 gen 2015, 17:04

1
voti

[24] Re: Case in legno

Messaggioda Foto UtenteDanielex » 6 lug 2016, 11:47

NOTA 2 All’interno di strutture combustibili (pannelli in legno sandwich con coibente) è possibile installare cavi di cui in c) utilizzando tubi protettivi (comprese le guaine flessibili o pieghevoli) realizzati con materiali non propaganti la fiamma, solo se essi rispondono alle prescrizioni della Norma riguardante i tubi protettivi (CEI EN 61386) e presentano un grado di protezione almeno IP 4X. Si segnala che in questo caso, quanto indicato dalla nota 1, ove richiamata, deve essere considerato come un requisito obbligatorio. Particolare attenzione deve essere inoltre riservata alla portata, tenendo conto al proposito di adeguati coefficienti di riduzione della stessa.


Questo è il riferimento.

La conduttura C3 non centra nulla, le condizioni della C3 devono essere ovviamente tutte verificate, ma non è la coduttura che ci interessa.

Negli esempi non c'è la coduttura incassata in parete combustibile.
Avatar utente
Foto UtenteDanielex
2.930 3 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2427
Iscritto il: 21 feb 2008, 18:18

0
voti

[25] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 6 lug 2016, 12:01

Danielex ha scritto:
NOTA 2 All’interno di strutture combustibili (pannelli in legno sandwich con coibente) è possibile installare cavi di cui in c) utilizzando tubi protettivi (comprese le guaine flessibili o pieghevoli) realizzati con materiali non propaganti la fiamma, solo se essi rispondono alle prescrizioni della Norma riguardante i tubi protettivi (CEI EN 61386) e presentano un grado di protezione almeno IP 4X. Si segnala che in questo caso, quanto indicato dalla nota 1, ove richiamata, deve essere considerato come un requisito obbligatorio. Particolare attenzione deve essere inoltre riservata alla portata, tenendo conto al proposito di adeguati coefficienti di riduzione della stessa.


Questo è il riferimento.

La conduttura C3 non centra nulla, le condizioni della C3 devono essere ovviamente tutte verificate, ma non è la coduttura che ci interessa.

Negli esempi non c'è la coduttura incassata in parete combustibile.


E da dove viene la Nota 2? Mi puoi dare i riferimenti espliciti?
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
809 1 3 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 1 gen 2015, 17:04

12
voti

[26] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utenteiosolo35 » 6 lug 2016, 12:24

Se vai avanti a leggere a pagina 253 della Cei 64/8 vap.7 subito dopo la conduttura c 3 c'è la nota 1 e la nota 2 ne abbiamo parlato già parecchie volte di questo aspetto se vai a leggere anche su i post scritti in precedenza troverai tanti riferimenti
non ci sono problemi, ma solo soluzioni
Avatar utente
Foto Utenteiosolo35
41,7k 7 11 12
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 mar 2012, 15:34
Località: Trento

6
voti

[27] Re: Case in legno

Messaggioda Foto UtenteMike » 6 lug 2016, 14:06

atomorama ha scritto:Anche negli esempi riportati nel seguito della norma [b]sembrerebbe[/b] che un tubo IP4X con dentro cordini non sia ammesso.


Appunto, sembrerebbe, ma non è così... e comunque non centra come ti hanno già fatto notare-
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[28] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utentemarcobubu » 7 lug 2016, 13:53

Esistono in vendita cassette di derivazione grandi con un grado di protezione che può andar bene anche per il legno?
Avatar utente
Foto Utentemarcobubu
35 2
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 12 lug 2015, 11:22

0
voti

[29] Re: Case in legno

Messaggioda Foto UtenteGiovepluvio » 8 lug 2016, 10:32

Non che io sappia.
Avatar utente
Foto UtenteGiovepluvio
5.928 3 6 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2939
Iscritto il: 21 dic 2010, 1:10
Località: Mantova

0
voti

[30] Re: Case in legno

Messaggioda Foto Utenteatomorama » 8 lug 2016, 10:52

Grazie per le risposte: quindi in sostanza posso tranquillamente utilizzare cordini e tubi pieghevoli con l'attenzione di avere un grado almeno IP4X se ho ben capito (il problema è nel reperire le scatole da incasso sembrerebbe).

O_/
Avatar utente
Foto Utenteatomorama
809 1 3 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 875
Iscritto il: 1 gen 2015, 17:04

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti