Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

H07RN-F Vs H07RN8-F

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utenteattilio » 25 mar 2015, 14:20

uno si legge le specifiche dei produttori di cavi, legge le tabelle, le condizioni di posa ammesse... poi "fuori", nel mondo reale, tutto ciò non trova riscontro, ci si affida all'esperienza pregressa, quando la si ha, ovviamente non si possono avere esperienze su tutto, o se si hanno non si può non tenere conto degli evidenti limiti oggettivi

esempio stupido:
tempo fa mi è capitato di fare manutenzione ad una pompa sommersa, non mi capita spesso

in quell'occasione, una volta tirata in superficie la pompa, constatai il degrado di isolamento del cavo, con gli ovvi problemi annessi che questo causava ormai da diverso tempo,
internamente la pompa era in buone condizioni, e anche il megger aveva dato l'ok sulla resistenza di isolamento degli avvolgimenti rispetto alla massa

arriva la fase di approvvigionamento dei ricambi, mi appunto la lista del materiale...
tot metri di cavo H07RN8-F, condensatore 14 uF, mastice sigillante, rondella spaccata, etc...

il primo fornitore ha solo cavo in "neoprene" H07RN-F in bobine da 100 m, lo saluto e passo al secondo...
poi al terzo... al quarto...
parlo di grossisti di materiale elettrico civile e industriale, non di bricocenter!

nessuno, dico nessuno ha a magazzino l' H07RN8-F, ma cosa ancora più bella: nessuno ce l'ha codificato, nessuno lo conosce...

tutti, quando si parla di cavi per posa sommersa, o per pompe sommergibili, parlano di "neoprene" o al più di "butilico" (alias FG7)

neanche il tecnico del rivenditore Calpeda sembrava saperne nulla, ma probabilmente è l'ultima persona che possa sapere di queste sottigliezze, infondo a lui interessa che la pompa funzioni...

incuriosito, mi viene il dubbio che non sia tutta una questione commerciale,
in passato mi è capitato di utilizzare FG7 per cavi segnale ammollo in cisterne di acqua potabile, consapevole che non fosse il massimo, ma tant' è...

a questo punto, leggo le schede tecniche del primo produttore di cavi che mi viene in mente

H07RN-F

H07RN8-F

lo faccio anche per il secondo...

H07RN-F

H07RN8-F

osservo cosa dicono le schede, è possibile che mi sfugga qualcosa, ma a parte le diverse norme indicate in alto, mi incuriosisce il fatto che l'isolamento principale e il tipo di guaina sembri identico per entrambi i cavi,
al che mi pongo o meglio Vi pongo la più banale delle domande:
cosa cambia tra questi due cavi?


grazie a chi vorrà partecipare
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8614
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[2] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 25 mar 2015, 17:34

A quanto mi risulta il cavo H07RN8-F è idoneo all'immersione continuativa in acqua mentre l'H07RN-F no.
L'H07RN8-F è inoltre idoneo alla posa interrata in tubo o condotto mentre l'H07RN-F no.
Tra l'altro l'H07RN8-F dovrebbe essere l'unico cavo con tensione 450V/700V ad essere idoneo alla posa interrata (normalmente la tensione è 600V/1kV).
Per quanto riguarda la posa fissa esterna temporanea e permanente e la posa mobile esterna i due cavi si equivalgono.
Ciao,
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.590 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[3] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utentemarco76 » 25 mar 2015, 17:54

non lo so :D presumo però che trattandosi di materiali sintetici a seconda del tipo di lavorazione si possano ottenere qualità diverse O_/
Avatar utente
Foto Utentemarco76
1.253 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 26 lug 2012, 12:34

0
voti

[4] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utenteferri » 25 mar 2015, 18:10

Se non ricordo male H07RN8-F è idoneo anche alla posa interrata, H07RN-F no.

modifica
*vedo che ti hanno già ampliamento risposto...
ciao
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.109 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 336
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[5] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utenteattilio » 25 mar 2015, 18:29

le modalità di posa, per quello che indicano i costruttori le ho lette anch'io,
con esclusivo riferimento alla posa permanente in acqua, mi chiedevo come sia possibile che il 99% dei grossisti di materiale elettrico di una città come Palermo non abbia, e non dico a magazzino, ma nemmeno in codifica, ma nemmeno a livello "informale", quello che mi pare (magari mi sbaglio) essere l'unico cavo idoneo alla posa sommersa permanete!

altra curiosità è l'opinione diffusa che sia il "cavo in neoprene" (alias H07RN-F) l'ideale per questo tipo di installazioni

di contro, quasi tutti sanno che ad esempio il FROR non può essere usato in posa fissa all'esterno o interrato,
perché dovrebbero darmi l' H07RN-F come idoneo alla posa sommersa?

da qui i miei dubbi circa le differenze costruttive dei due cavi, visto che -almeno a leggere le schede tecniche- i due cavi sono fatti con gli stessi elementi

marco76 ha scritto:presumo però che trattandosi di materiali sintetici a seconda del tipo di lavorazione si possano ottenere qualità diverse

ecco, ma questo vorrei leggerlo da qualche parte ;-)
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8614
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[6] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 25 mar 2015, 19:39

Attilio ha scritto:da qui i miei dubbi circa le differenze costruttive dei due cavi, visto che -almeno a leggere le schede tecniche- i due cavi sono fatti con gli stessi elementi

I due cavi sono uguali come materiali ecco perché non trovi differenze! :D
Quell'8 nella sigla se non sbaglio è l'equivalente della seconda cifra del grado IP.
Confermo che anche dalle mie parti la credenza è quella che H07RN-F sia quello per le pompe sommerse.....
Certo ho appena chiamato un grosso distributore di materiale della mia zona è H07RN8-F c'è l'hanno disponibile..... :(
Ciao,
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.590 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

1
voti

[7] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto UtenteDarioDT » 25 mar 2015, 19:46

Comunque, per esempio, il Prysmian H07RN-F è idoneo alla posa in acqua permanente:
http://www.prysmian.it/export/sites/prysmian-itIT/attach/pdf/Cavi_Servizio_Mobile/Flextreme.pdf
Bisognerebbe dare un occhiata alla CEI 20-40, io ho una versione vecchia e per l'H07RN-F mi da che il cavo resiste alla condizione AD6, ovvero "Onde".....
Ciao,
Dario
ƎlectroYou e non smetti mai di imparare!
Avatar utente
Foto UtenteDarioDT
4.590 3 8 13
Master
Master
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 16 apr 2012, 20:13
Località: Bari

0
voti

[8] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utenteattilio » 25 mar 2015, 20:06

Foto UtenteDarioDT ha scritto:Quell'8 nella sigla se non sbaglio è l'equivalente della seconda cifra del grado IP

è esattamente la stessa cosa che ho detto ad uno dei miei fornitori, seppure non ne sia sicuro al 100%, sembrerebbe l'interpretazione più sensata

dall'altra parte però ho ricevuto picche

DarioDT ha scritto:Confermo che anche dalle mie parti la credenza è quella che H07RN-F sia quello per le pompe sommerse

infatti ho appurato che essendo voce "diffusa", potrebbe anche esserci qualcosa di "vero"

DarioDT ha scritto:Certo ho appena chiamato un grosso distributore di materiale della mia zona è H07RN8-F c'è l'hanno disponibile...

di che zona parliamo? :-P

DarioDT ha scritto:Comunque, per esempio, il Prysmian H07RN-F è idoneo alla posa in acqua permanente

ecco! deve essere qui l'inghippo!
la sigla identificativa di un cavo, dovrebbe proprio servire a rendere inequivocabilmente certa la sua tipologia d'impiego

come è possibile che due produttori dichiarino possibilità di impiego diverse per la stessa "tipologia" di cavo, contraddistinto dalla medesima sigla!?

è come se Pirelli fabbricasse un FROR adatto all'interramento diretto e IRCE ne facesse uno che sia idoneo anche sul fondale delle piscine! #-o

comunque grazie per le info, sto cominciando a farmi un'idea

ulteriori notizie e pareri sarebbero quanto mai utili a chiarire la situazione,
provo magari a citare qualcuno più "anziano" :-P , che magari ricorda quello che si utilizzava 25/30 anni fa...
proviamo con Foto UtenteMike, Foto UtenteSerafino, etc..
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,6k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8614
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[9] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 25 mar 2015, 20:57

Credo che il "barbatrucco" sia da ricercare nelle descrizioni sui cataloghi.
ad esempio, sulle specifiche del cavo Pecso

Si dice chiaramente:
Cavo flessibile sotto guaina pesante di policloroprene o elastomero equivalente
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.589 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

2
voti

[10] Re: H07RN-F Vs H07RN8-F

Messaggioda Foto Utentepaolo a m » 25 mar 2015, 21:10

Se ne era parlato, per altri versi, già qui:
viewtopic.php?t=35205
Avatar utente
Foto Utentepaolo a m
4.658 1 2 4
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1576
Iscritto il: 23 apr 2008, 8:55


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 52 ospiti