Pagina 1 di 2

Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 13:23
da Andy15
Salve a tutti,
devo dimensionare un interruttore, con relativa linea, per alimentare un gruppo frigo con le seguenti caratteristiche:
Potenza assorbita totale: 163.6 kW
Corrente massima: 358 A
Corrente di Avviamento: 491 A
400 V, 50 Hz, Trifase

Ho scelto un interruttore con In= 400 A, ma non sono convinto di aver fatto la scelta giusta.
La regolazione termica dell'interruttore è:
Lungo ritardo L1, 0.4-1
Tempo 3 s oppure 12 s

Qualcuno mi puoi aiutare a capire come dimensionare correttamente?
bisogna dimensionare sulla I massima oppure sulla I avviamento?
con l'interruttore da 400 A scelto, tarato ad 1xIn e 12 s, non rischio che scatti durante l'avviamento del gruppo frigo?

Ringrazio in anticipo per la dipsonibilità e la cortesia
Saluti

Re: SCELTA INTERRUTTORE SU CORRENTE MAX O CORRENTE DI AVVIAM

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 14:44
da MASSIMO-G
le caratteristiche sembrano quelle di un ABB T5 con relè PR221DS, il tempo di 12 secondi caratterizza la curva a tempo dipendente con il tempo di sgancio a 6 volte la corrente impostata (ma qui vado a memoria)
Di solito si usa il T5 con la sola funzione I con termica e teleruttore coordinato , oppure si utilizzi per gli avviamenti motori il T5 equipaggiato con relè PR222 MP

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 15:41
da MASSIMO-G
Viste le caratteristiche del relè tarando a in (400ampere) lo sgancio puo avvenire con valori di corrente compresi tra i 440 A e i 520 A in circa cinque minuti, per una corrente di 7.2In (quella considerata nelle termiche per determinare la classe di avviamento) lo sgancio avverrebbe sicuramente sotto i 10 secondi ma, per le tolleranze previste, potrebbe sganciare anche in pochi secondi (ma non è detto) , insomma piu delicato di una termica in classe 10 A . Sono considerazioni empiriche fatte cosi al volo , magari errate, conclusione direi che tarando il relè al massimo (400 L / 4000 I) si spera che non scatti ma non c’è la certezza, credo di essere stato di poco aiuto

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 16:36
da Andy15
L'interruttore scelto è:
ABB - T5N400 PR221DS -LS/I + RD2
Essendo la corrente di avviamento pari a 491 si trova nella fascia 440-520, quindi scatta, giusto?
il tempo di 5 minuti come si calcola?

Ho trovato questo ragionamento su una guida:
L’interruttore dovrà essere scelto con sganciatori magnetici a soglia d’intervento (Im) compatibile con la corrente di avviamento motore (Ia), ovvero tale da non provocare sganci intempestivi in fase di avviamento
Im > Ia.
Onde evitare sganci intempestivi dell’interruttore è necessario scegliere sganciatori il cui valore minimo della
soglia di sgancio (Im) risulti almeno maggiore del 20% rispetto alla (Ia) del motore: Im = Ia + 20% Ia.
Che ne pensate?ù

grazie mille per le risposte

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 16:38
da magoxax
Andy15 ha scritto:Potenza assorbita totale: 163.6 kW

Quanti sono i compressori?

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 16:49
da Andy15
Il numero di compressori non c'è scritto nella scheda tecnica.
La potenza dei soli compressori però è di 149 kW.

Io immagino 6 compressori, divisi in 2 gruppi da tre. Ma ripeto nella scheda tecnica non è indicato

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 11 nov 2015, 17:06
da magoxax
....nella scheda tecnica non è indicato...

Pessima scheda tecnica. :evil:

...immagino 6 compressori...

Tieni presente che nelle macchine "multicompressore" i motori non partono tutti insieme ma in sequenza a seconda delle necessità.
Quindi non avrai un avviamento da "491 A tutti insieme" ma, un avviamento "a gradini" dipendente dal numero dei compressori fino ad arrivare a 491 A quando (suppongo eccezionalmente) parte l'ultimo compressore.
Però visto la pessima scheda tecnica quanto sopra è una mera speculazione. :(

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 20 nov 2015, 15:24
da fabiosge
Sarebbe utile sapere quanto dura la corrente di avviamento. Conosci questo dato?

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 20 nov 2015, 17:57
da atomorama
Ricordo di aver letto che la corrente di avviamento può essere considerata 13 In, pertanto con i tuoi 12 In può essere che l'interruttore scatti (a meno di avviamenti a gradini)

Ultimamente sui motori grossi usiamo degli avviatori della Schneider che fanno da protezione magnetica, hanno intervento a 13 In

Re: Scelta interruttore su corrente max o di avviamento

MessaggioInviato: 27 nov 2015, 12:37
da Andy15
Purtroppo non ci sono indicazioni sul tempo di avviamento!