Pagina 1 di 1

coordinamento

MessaggioInviato: 20 dic 2016, 18:26
da davidex1914
Salve, per alimetare motori elettrici a servizio di frigoriferi, chiller, frizer, macchine per ghiaccio, trituratrici, etc., di un bar è consigliabile adoperare MT curva D?
In casi di loro utilizzo, per il coordinamento dehli interruttori a monte nascono problemi?

Per quanto rifuarda il gruppo differenziale consigliate tipo A o AC?

Grazie, saluti.

Re: coordinamento

MessaggioInviato: 20 dic 2016, 19:08
da Mike
davidex1914 ha scritto:Salve, per alimetare motori elettrici a servizio di frigoriferi, chiller, frizer, macchine per ghiaccio, trituratrici, etc., di un bar è consigliabile adoperare MT curva D?


Dipende da come è stata dimensionata la termica in funzione del cavo. Mi spiego, se il dimensionamento della portata del cavo (Iz) è stata fatta troppo giusta rispetto alla corrente di impiego (Ib), la protezione termica (In) sarà anch'essa troppo giusta e di conseguenza la componente magnetica in curva C che è 10xIn rischia di essere al limite e causare interventi intempestivi nella fase di avviamento, in questo caso la curva D riduce questo rischio visto che è 15xIn.

davidex1914 ha scritto:In casi di loro utilizzo, per il coordinamento dehli interruttori a monte nascono problemi?


In un sistema TT nessuno, se le condutture sono tutte protette dalle sovracorrenti. In un sistema TN può dare qualche problema per il coordinamento della protezione dai contatti indiretti.

davidex1914 ha scritto:Per quanto rifuarda il gruppo differenziale consigliate tipo A o AC?


Più che consigliare, direi che il classe AC è sufficiente, ma chiedo l'aiuto di Foto Utente6367 che il differenziale è il suo pane :mrgreen:

Re: coordinamento

MessaggioInviato: 20 dic 2016, 19:31
da davidex1914
Grazie per le risposte.
Considerando che queste macchine sono connesse all'impianto con spine e in taluni casi assorbono circa 3 kW (da dati di targa), la linea 2,5 mmq con interruttore a monte da 16 A, risulta "giusta giusta" (ma mettere un interruttore da 20 A e cavo da 4 mmq su una linea con presa da 16 A non mi piace), quindi è consigliabile il MT curva D!?

Re: coordinamento

MessaggioInviato: 20 dic 2016, 20:25
da 6367
Mike ha scritto:Più che consigliare, direi che il classe AC è sufficiente, ma chiedo l'aiuto di Foto Utente6367 che il differenziale è il suo pane :mrgreen:


La norma è lacunosa su questo punto.
Per non assumersi la responsabilità di valutare la forma della corrente di dispersione degli apparecchi, metterei un tipo A e sarei a posto. Come in diversi paesi.

Re: coordinamento

MessaggioInviato: 21 dic 2016, 9:59
da Mike
davidex1914 ha scritto:...(ma mettere un interruttore da 20 A e cavo da 4 mmq su una linea con presa da 16 A non mi piace)...


Anche perché non lo puoi fare almeno che non proteggi la singola presa.

davidex1914 ha scritto:...quindi è consigliabile il MT curva D!?


Si.