Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Bilanciamento fasi

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[11] Re: Bilanciamento fasi

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 4 lug 2018, 20:46

DavideChinelli ha scritto:Scusate il ritardo ma sto lavorando sia in ditta (come dipendente) che a casa e ho veramente poco tempo per loggarmi.

Finalmente una risposta sensata...

Mi limito allora a fornire la potenza di targa degli elettrodomestici sopra menzionati e vedremo insieme al progettista quale può essere la soluzione meno peggiore, considerando vari scenari di utilizzo.

Idem per gli spd, anche se pensandoci bene, un fulmine su una linea aerea scarica inentrambe le direzioni della linea stessa. A rigor di logica (ripeto, vado ad intuizione) dovrei mettere uno scaricatore in casa a inizio linea e uno in garage a fine linea per dormire sonni tranquilli.


Per gli SPD il tutto è da calcolare tramite i vari fattori che solo il progettista può valutare (e il software di TNE :lol: ) Generalmente si installa un SPD a spinterometro alla fornitura e uno scaricatore a limitatore sui vari quadri o solo sul generale, sempre che non siano previsti LPS.

Una domanda/curiosità sul lavoro che intendo fare per l'illuminazione esterna (anche se non c'entra nulla con il titolo, ma ne approfitto senza aprire un'altra discussione dove basta un si o un no)

Volendo realizzare un illuminazione esterna, dove dal pozzetto ricavo le varie linee, a lato pozzetto vorrei cementare un palo che fuoriesce a bolla, di acciaio zincato per mezzo metro dal terreno, dove poi sopra verrà innestato un palo in plastica che termina con il portalampada e la sua sfera di protezione.
Il cavo che passerà al suo interno sarà un fg16 sicuramente.
La parte metallica del palo va collegata a terra, o essendo comunque il cavo a doppio isolamento e il palo piantato a terra, dove poi comunque il resto del lampione è in materiale plastico non serve?


Se il portalampada del palo è classe II e quindi non ci sono masse allora non è necessario, comunque se puoi collegare un PE al palo male non fa...
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
195 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

0
voti

[12] Re: Bilanciamento fasi

Messaggioda Foto UtenteDavideChinelli » 5 lug 2018, 12:17

Per gli SPD il tutto è da calcolare tramite i vari fattori che solo il progettista può valutare (e il software di TNE :lol: ) Generalmente si installa un SPD a spinterometro alla fornitura e uno scaricatore a limitatore sui vari quadri o solo sul generale, sempre che non siano previsti LPS.

[quote]

Il mio dubbio appunto nasceva dal fatto che appunto di solito si fa come dici, ma in ingresso al contatore la linea è aerea, poi il resto dell'impianto è interno alla muratura, sotterraneo, a vista ecc.

Nel mio caso invece la linea in ingresso è interrata (sono a meno di 10mt Dalla gabina di trasformazione mt/bt), dal contatore entro nel centralino principale in casa soltanto attraversando il muro, esco e fino al garage (secondo quadro) ho una linea di 50mt, di cui 25-30 aerei.

Non c'è lps e non è previsto (a 2-300mt in linea d'aria c'è il campanile della chiesa)
Avatar utente
Foto UtenteDavideChinelli
35 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 7 feb 2018, 13:39

0
voti

[13] Re: Bilanciamento fasi

Messaggioda Foto UtenteGiovanni123 » 5 lug 2018, 13:25

Gli SPD a limitatore comunque ti proteggo anche dalle varie sovratensioni transitorie che possono esserci nella rete, che poco c'entrano con i fulmini. In caso di fulminazione diretta sulla casa o sulla linea aerea puoi ridurre il rischio con un SPD a spinterometro, ma attenzione che non sei comunque immune a danni [-X
Avatar utente
Foto UtenteGiovanni123
195 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 207
Iscritto il: 5 mag 2017, 9:05

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti