Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Messaggioda Foto Utentemassimoxl » 4 set 2018, 10:58

Devi sapere quali sono le caratteristiche dei tuoi led Un led di quel tipo di solito ha 3V ma potrebbero esserci più di uno nel faretto

Ti confermo (vedi immagine) che ogni led segnapasso ha all'interno un solo diodo LED, quindi presumo che si fa piu certa l'idea che l'effettivo assorbimento di ogni led sia di 350mA.

Se usi l alimentatore da banco metti in serie al led una resistenza o limita la corrente dell alimentatore al valore richiesto dal faretto

Fatto, come da foto allegata ho selezionato circa 3,1V e mi esce fuori 350mA di assorbimento.

Da ultimo se sei in zona friuli mi potresti aiutare col test di una scheda

Non sono in Friuli :-) ma se hai bisogno di qualche aiuto sono a tua disposizione

Ho fatto un giro nei negozi e per ogni singolo led per uso esterno, il costo minimo è di circa 18€.
Ho pensato di acquistare su E... i led con le stesse caratteristiche (3V - 3,6V, 350mA, 1W), molto piu economici (vedere immagine allegata).
Potrebbero andare bene?
§Oppure consigliatemi dei segnapasso per esterno con un diametro del corpo di 15mm
Allegati
3.jpg
2.JPG
1.JPG
Avatar utente
Foto Utentemassimoxl
44 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 20 feb 2018, 19:05

0
voti

[12] Re: Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 4 set 2018, 11:11

Se montati vicini,, ti consiglio di ricompare il segna passo originale, in modo da avere un colore della luce il più simile possibile, specie sui led asiatici di ebay la differenza può non essere poca...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[13] Re: Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Messaggioda Foto Utentemassimoxl » 4 set 2018, 11:20

Ciao Andrea, ho alimentato uno di questi led a 3V, (me ne sono trovato uno in casa) e devo dire che emanano una forte luce, come l'originale, forse leggermente un po piu giallina, ma quasi non si nota.
Dovrei però poggiare il LED sulla piastrina originale (foto allegata nel post precedente) per poter dissipare il calore dalla parte inferiore in alluminio.
Avatar utente
Foto Utentemassimoxl
44 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 79
Iscritto il: 20 feb 2018, 19:05

0
voti

[14] Re: Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 4 set 2018, 13:07

Se c'è una piazzola sotto dovresti saldare anche quella...
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7511
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[15] Re: Scelta tipologia di alimentazione dei LED segnapasso

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 4 set 2018, 13:20

La saldatura sotto al LED è quasi più importante delle due ai terminali, perché serve a trasferire il calore prodotto internamente dalla giunzione al PCB.
A differenza dei normali PCB quello, funge anche da dissipatore o da conduttore termico, a mezzo di uno strato di alluminio, quella configurazione usata per i LED, dovrebbe essere chiamata MCPCB
Se proprio non riesci a saldare sotto al led potresti porre della pasta termoconduttiva, non sarà la stessa cosa, ma pur sempre meglio di niente….
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.857 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1523
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti