Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Presa elettrica unica in Italia

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[41] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utentecee73 » 26 ott 2018, 20:08

venexian ha scritto:
cee73 ha scritto:Io finora le spine italiane le ho viste solo su elettrodomestici datati

Cerca in rete i manuali di prodotti in classe II come frullatori, rasoi, sigillatrici sottovuoto, coltelli elettrici ecc. e vedrai che la maggior parte hanno la 'italiana' da 10 A.

C'è poi tutto il mondo dei caricabatterie, dove non ce ne è praticamente uno che abbia la Schuko.


Ho provato a cercare un po', ma faccio onestamente fatica meno fatica a trovare Schuko che spine italiane (che non riesco proprio a trovare). Ad esempio la Smeg, nota marca italiana, distribuisce i propri prodotti con spina Schuko. Stessa cosa per la Saeco. Per caso hai degli esempi a portata di mano?

Una modalità interessante, invece, è quella delle macchine da caffè della Lavazza, che hanno l'innesto per spinotto IEC sull'elettrodomestico, così uno può cambiare il cavo usando quello che preferisce.
Avatar utente
Foto Utentecee73
40 3
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 23 ott 2018, 23:31

0
voti

[42] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 26 ott 2018, 22:28

è quella delle macchine da caffè della Lavazza, che hanno l'innesto per spinotto IEC sull'elettrodomestico, così uno può cambiare il cavo usando quello che preferisce.


è un approccio che mi piace, così come sui PC, uno monta il cavo che vuole e loro hanno meno problemi per diversificare.

Anche perché, se uno sposta l'apparecchio, avere il cavo di alimentazione che pende non è comodo.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.102 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1710
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[43] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utentevenexian » 26 ott 2018, 22:43

cee73 ha scritto:Per caso hai degli esempi a portata di mano?

Se ci mettiamo a fare la gara a chi trova i manuali con una spina o con un'altra non la si finisce più, ma dato che l'hai chiesto...

Frullatore Imetec
Frullatore Bialetti
Aerosol Flaem
Sigillatrice Magicvac
Spazzolini elettrici Philips e OralB
Rasoio Philips (come tutti i prodotti con alimentatore a parete)

Puoi aggiungerci praticamente tutte le lampade da tavolo, le calcolatrici scriventi da ufficio, e ancora e ancora...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.319 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[44] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utente6367 » 26 ott 2018, 23:35

Mi sembrano tutte Europlug, non 'italiane'. Resta il fatto che almeno gli apparecchi in classe I hanno la schuko.
Avatar utente
Foto Utente6367
19,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[45] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utentecee73 » 27 ott 2018, 10:59

venexian ha scritto:
cee73 ha scritto:Per caso hai degli esempi a portata di mano?

Se ci mettiamo a fare la gara a chi trova i manuali con una spina o con un'altra non la si finisce più, ma dato che l'hai chiesto...

Frullatore Imetec
Frullatore Bialetti
Aerosol Flaem
Sigillatrice Magicvac
Spazzolini elettrici Philips e OralB
Rasoio Philips (come tutti i prodotti con alimentatore a parete)

Puoi aggiungerci praticamente tutte le lampade da tavolo, le calcolatrici scriventi da ufficio, e ancora e ancora...


Nessuna gara, ero solo curioso perché a me non capita quasi mai di trovare spine italiane sugli elettrodomestici. Infatti, anche a me quelle spine sembrano tutte Europlug. Non ci sono né spine tripolari né S10, in quanto quegli elettrodomestici sono tutti sotto i 2,5 A, ovvero il massimo consentito per le Eurospine, che sono oltretutto compatibili con le Schuko.
Avatar utente
Foto Utentecee73
40 3
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 23 ott 2018, 23:31

0
voti

[46] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utente6367 » 27 ott 2018, 12:18

"italiane" senza terra o Europlug, comunque, cambia poco.

Quello che conta è che le spine Schuko sugli apparecchi sono parecchie e molte prese che si installano nelle abitazioni non sono in grado di accoglierle. Conseguenze:
- uso/abuso degli adattatori
- cambiare le spine degli apparecchi una ad una (ridicolo!)
- spine Schuko forzate nelle prese non idonee con conseguente danneggiamento della presa e non collegamento del PE (ne vedo parecchie!)
Avatar utente
Foto Utente6367
19,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[47] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 27 ott 2018, 12:40

mi piacerebbe anche se si attivasse qualcosa a livello di IEC.
il famoso connettore a vaschetta ha avuto un ottimo risultato di diffusione, visto che sempre più spesso le apparecchiature sono molto adattabili in termini di tensione e frequenza, non sarebbe male un unica presa nel mondo…

E paradossalmente lo vedrei più attuabile, rispetto ad una sola in europa...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.102 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1710
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[48] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utente6367 » 27 ott 2018, 12:45

IEC ha ben poco potere (alla fine non è altro che un contenitore di tanti comitati nazionali e di esperti che scrivono le norme).

La presa "universale" è già stata inventata, ma pochi paesi l'hanno introdotta.

In Europa, molti anni fa, la Commissione Europea aveva tentato una uniformazione ma si è scontrata con l'opposizione dei comitati nazionali che volevano difendere le loro specificità.
Tant'è prese e spine domestiche sono una curiosa esenzione nella Direttiva Bassa Tensione.

Quello che non ha fatto il legislatore o il normatore lo ha fatto il mercato convergendo su Schuko/Europlug in Europa continentale (compresa la variante francese che comunque è di fatto compatibile).
Avatar utente
Foto Utente6367
19,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

1
voti

[49] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utentecee73 » 27 ott 2018, 13:00

Circa un anno fa mi sono imbattuto nelle seguenti situazioni:

Immagine

Immagine
Avatar utente
Foto Utentecee73
40 3
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 23 ott 2018, 23:31

0
voti

[50] Re: Presa elettrica unica in Italia

Messaggioda Foto Utente6367 » 27 ott 2018, 13:04

Anche io ne trovo parecchi! anche queste sono foto da allegare alla petizione per il CEI...
Avatar utente
Foto Utente6367
19,6k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 33 ospiti