Pagina 3 di 4

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 10:37
da spider81man
elektronik ha scritto:Gli schemi che ti hanno mandato sono tutti uguali e funzionanti, adesso te ne ho aggiustato uno che se non capisci questo mi sa che è meglio lasciar stare.



AHAHAH no così p chiarissimo, vi faccio sapere più tardi come va :)

PS: Il fusibile ci vuole sempre vero :P

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 11:23
da elektronik
Il fusibile andrebbe adattato all'alimentatore che ci metti, riguardando bene senza fusibile non funzionerebbe.

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 12:00
da spider81man
elektronik ha scritto:Il fusibile andrebbe adattato all'alimentatore che ci metti, riguardando bene senza fusibile non funzionerebbe.


Perfetto, oggi compro anche il fusibile allora. Grazie

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 12:52
da claudiocedrone
Ok, ora si capisce bene; la nomenclatura usata nell'annuncio non mi piace per niente, quella è una presa di alimentazione da pannello non un "adattatore" ma soprassediamo... probabilmente nel primo collegamento che avevi effettuato avevi cortocircuitato la fase o anche il neutro col PE o addirittura fase con neutro e ciò ha giustamente fatto intervenire la protezione dell'impianto di rete (e per fortuna che la protezione c'è*... occhio a pasticciare da profani coi fili elettrici seguendo i tutorial del Tubo [-X ); dato che nell'arcade stick devi collegare solo il caricatore da cellulare che è in doppio isolamento non avrai alcun conduttore da connettere al terminale cui nell'immagine è connesso il filo verde, devi solo effettuare i ponticelli bianco e nero (colori dell'immagine) in basso nell'ultima immagine e connettere i terminali in alto nell'immagine (colori nero e blu nell'immagine) alla spina del caricatore; come giustamente dice Foto Utenteelektronik il fusibile andrebbe dimensionato in base all'assorbimento del carico e qui però è un discreto casino in quanto servirebbe conoscere la corrente di inrush del caricatore, dato questo che tu non sei assolutamente in grado di rilevare o reperire (nemmeno io... sicuramente è un valore piuttosto limitato ma boh... ).

* Purtroppo per esperienza personale vi assicuro che vi sono tuttora tantissime abitazioni private costruite fino alla fine degli anni '80 in cui l'impianto elettrico tuttora in uso è stato realizzato dal cuggino elettriciaio in filtubo senza messa a terra, separazione tra luce e forza motrice etc. e in cui c'è il solo magnetotermico del contatore !

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 15:19
da magoxax
quella è una presa di alimentazione da pannello non un "adattatore" ma soprassediamo...

...hem... quella è una "spina" di alimentazione da pannello. :mrgreen:

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 29 gen 2019, 18:21
da claudiocedrone
E' una presa "maschio" (un preso... :mrgreen: ) esiste anche il corrispondente "femmina" per il rilancio della alimentazione ad altra apparecchiatura, ovviamente con cordone apposito.

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 30 gen 2019, 11:13
da spider81man
Ok posto l'immagine

Immagine

Così va bene giusto?
Grazie

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 30 gen 2019, 11:52
da elektronik
spider81man ha scritto:Così va bene giusto? Grazie

Non capisco quel nastro isolante, se hai cotto il filo rimettine un pezzetto nuovo perche cosi rischi che combini un corto o peggio. prima di chiudere il tutto potresti testarlo e poi metterci colla a caldo sulle parti da isolare in modo che se vai ad aggeggiare non ci rimani fritto, ricorda che nel sito trovi dei consigli ma la vita e la responsabilità e tua, se non sei capace fatti aiutare da chi sa il fatto suo.

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 30 gen 2019, 23:48
da claudiocedrone
Giusto Foto Utenteelektronik, e personalmente avrei evitato proprio di usare lo stagnatore sono tutti attacchi faston ! (E a proposito di faston perché non usare quelli isolati ?... )
Resta la questione del fusibile... il carico compreso lo spunto di inrush mi pare "quasi irrisorio", proverei un 500 mA ritardato :roll:

Re: AIUTO per adattatore maschio,modulo interruttore a 3 PIN

MessaggioInviato: 31 gen 2019, 9:39
da elektronik
ciaoFoto Utenteclaudiocedrone a volte siamo costretti a saldare per vari motivi ma il lavoro andrebbe fatto per bene bastava anche della guaina termorestringente che sarebbe stato il top, non avendo quella, poteva adoperare la colla a caldo.