Pagina 1 di 3

FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 9:42
da gjkfriend
Ma cosa l'hanno fatto a fare il cavo FS18OR18 300/500V

Non potevano farlo come il vecchio FROR 450/750V ?

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 10:14
da magoxax
Non potevano farlo come il vecchio FROR 450/750V ?

C'è, si chiama FROR16.

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 11:41
da gjkfriend
oK, però se non mi sbaglio non supera la sezione di 1,5 mmq......

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 14:38
da magoxax
oK, però se non mi sbaglio non supera la sezione di 1,5 mmq

Si, esatto.
Però, almeno per quanto mi riguarda, il problema era la mancanza di cavi CPR con sezione inferione ad 1,5 mmq che potessero essere posati assieme al cavo FG16OR.

Anche percheé il prezzo del cavo FROR16 è praticamete identico al pari sezione del FG16OR16. :mrgreen:

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 17:30
da gjkfriend
oK, io invece cercavo un cavo doppio isolamento 450/750V un po' più flessibile del FG16OR16.....

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 18 apr 2019, 19:29
da gabrisav

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 19 apr 2019, 11:24
da magoxax
H07RN-F è flessibilissimo

Anche il cavo in neoprene non è esente da problemi, ha una classe "Eca" che ne limita fortemente gli ambienti d'impiego.

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 19 apr 2019, 17:35
da gjkfriend
Mi sembra di avere avuto una involuzione. Prima nei canali metallici nelle industrie mettevamo il FROR 450/750V. Adesso siamo obbligati a mettere il FG16OR16....

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 28 mag 2019, 12:42
da dindon
gjkfriend ha scritto:Mi sembra di avere avuto una involuzione. Prima nei canali metallici nelle industrie mettevamo il FROR 450/750V. Adesso siamo obbligati a mettere il FG16OR16....


Buongiorno,
mi aggancio proprio a questa affermazione.
Ho questa condizione:
Luogo marcio, circuito monofase 230V (illuminazione), cavo FROR posato in passerella (canale senza coperchio) protetto da magnetotermico differenziale Id=0,03A
Ora devo posare nuove linee luci.
E' fattibile posare FS18 in queste condizioni? Oppure sono costretto a posare FG16?
Ok l'FS18 è solo per posa mobile.... ma lo era anche il FROR e comunque tutti lo hanno sempre utilizzato per posa fissa anche su controsoffitti.
Grazie

Re: FS18OR18 300/500V

MessaggioInviato: 28 mag 2019, 14:13
da Mike
dindon ha scritto:Luogo marcio, circuito monofase 230V (illuminazione), cavo FROR posato in passerella (canale senza coperchio) protetto da magnetotermico differenziale Id=0,03A


Ok, tipologia di posa gruppo C2.

dindon ha scritto:E' fattibile posare FS18 in queste condizioni? Oppure sono costretto a posare FG16?
Ok l'FS18 è solo per posa mobile.... ma lo era anche il FROR e comunque tutti lo hanno sempre utilizzato per posa fissa anche su controsoffitti.


Il problema non è dato dall'idoneità alla posa mobile, che comunque in posa fissa è migliorativa. Il cavo FS18 è un cavo CPR con le caratteristiche richieste in questi ambienti (Cca-s3,d1,a3), ma ha una tensione di isolamento 300/500V, non è assimilabile ad un cavo a doppio isolamento e la passerella metallica diventa una massa e va messa a terra e garantita la sua continuità. Pertanto se la passerella è già trattata come massa, puoi utilizzare l'FS18, altrimenti devi usare cavi con guaina di isolamento minimo 450/750V o 0,6/1kV.