Pagina 1 di 1

Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 14:49
da Danielex
Buongiorno a tutti,
un cliente ha realizzato una cabina MT/BT che è poi stata ceduta al distributore.
Nel vano contatori, locale che rimane a disposizione del cliente, sarà posato il gruppo di misura (consegna in BT).
Ci sarà quindi anche l'avanquadro contenente l'interruttore generale.
Inoltre è prevista la posa di un apparecchio di illuminazione ed una presa.

La cabina è dotata di un impianto di terra proprio.
Il fabbricato alimentato dalla cabina dista dalla stessa circa 50 m ed è dotato di un proprio impianto di terra.

Inoltre esattamente nel mezzo (fra la cabina ed il fabbricato alimentato dalla stessa) è presente un ulteriore fabbricato con proprio impianto di terra.
Quindi sostanzialmente ci sono 3 diversi impianti di terra molto vicini e tutti separati.

Preciso subito che non ci sono masse accessibili contemporaneamente che fanno capo ad impianti di terra diversi.
Il distributore vorrebbe che l'impianto di terra della cabina rimanesse indipendente, però a rigor di logica secondo me sarebbe più giusto interconnettere tutti e 3 gli impianti di terra.

Cosa ne dite?

O_/

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 15:06
da Goofy
Danielex ha scritto:
Il distributore vorrebbe che l'impianto di terra della cabina rimanesse indipendente, però a rigor di logica secondo me sarebbe più giusto interconnettere tutti e 3 gli impianti di terra.


Impianti disperdenti indipendenti (che ci sono già) però collegati equipotenzialmente fra di loro :D , così sono tutti contenti.

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 15:42
da Danielex
Bene, sarà la prima scusa che userò con il distributore :mrgreen:

A parte gli scherzi, io direi che non ci sono controindicazioni se collego tutti gli impianti insieme giusto?

Vedo solo vantaggi, anche perché in ogni caso i dispersori dei 3 impianti sono in alcuni casi molto vicini, quasi adiacenti.
Tanto vale collegarli insieme a questo punto.

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 15:51
da console6
Se mantieni gli impianti separati ottieni sistemi TT. Non vedo perché unirli. Se sbaglio vorrei capire perché.

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 16:13
da attilio
Devi capire se il distributore consegna in BT con volontà di esercire in TT o se permette il TN.

Se non gradisce e vieta il TN (non so in casi come questi quale motivazione specifica potrebbe addurre), vi troverete probabilmente nella classica situazione di un falso TT

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 16:27
da Danielex
attilio ha scritto: falso TT


oppure TN-S rubato :mrgreen:

Formalmente rimane un TT, all'atto pratico sarebbe un TN-S.

Devo ragionare comunque sul TT (la consegna è in BT). In ogni caso quando un TT diventa TN-S le condizioni dal punto di vista della sicurezza sono migliorative (considerando che sull'impianto siano installate tutte le protezioni necessarie per un impianto con sistema TT).

Il distributore non ha dato vincoli particolari, se non comunicare a voce che l'impianto di terra della cabina doveva essere indipendente.

Re: Impianto di terra cabina MT/BT e stabilimento

MessaggioInviato: 22 lug 2019, 17:01
da Danielex
Ho trovato questo interessante articolo che parla del caso in discussione.
TNE_1.jpg
TNE_1.jpg (46.15 KiB) Osservato 575 volte

TNE_2.jpg