Pagina 2 di 2

Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 21 set 2020, 23:01
da EdmondDantes
stefanomonari ha scritto:Ho una tensione di rete 400 volt e tre resistenze per un boyler industriale collegate a stella ,pertanto con tensione nominale 230 volt .Quindi le resistenze essendo di valore uguale mi trovo in una condizione di sistema trifase simmetrico


No. In arrivo linea puoi supporre, in genere e con buona approssimazione, un sistema trifase simmetrico. Il tuo carico e' costituito da tre resistori identici e pertanto il tuo sistema trifase sarà simmetrico (tensione di alimentazione) ed equilibrato (carico==>correnti).


stefanomonari ha scritto:La tensione di fase e' uguale a 400 diviso 1.71 pertanto 230 volt circa

Ricontrolla meglio il calcolo di \sqrt{3} :mrgreen:

stefanomonari ha scritto:Crdo che questo succede perche il centro stella si e' "spostato"?E perche' nel caso di una resistenza aperta questo non succede mentre con una in corto succede?


stefanomonari ha scritto:Grazie a tutti davvero!!!Scusate se le mie domande sono state banali .Comunque sono contetno perche ho capito
Grazie ancora



Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 22 set 2020, 16:05
da stefanomonari
Grazie molte.Con questa risposta con lo schema non lo dimentico piu perche' ho capito molto bene e mi e' rimasto impresso con lo schema!

Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 22 set 2020, 18:10
da stefanomonari
Quindi invece con 3 resistenze collegate a triangolo alimentate con una tensione di rete di 390 volt abbiamo:in caso di corto circuito di una resistenza abbiamo sempre 390 volt ma le correnti sulle altre due resistenze saranno maggiori rispetto al caso "normale" :cioe tre resistenze integre.Nel caso di una resistenza interrotta invece ci ritroviamo con le altre due resistenze in serie pertanto abbiamo sempre 390 volt ma le correnti assorbite saranno minori rispetto al caso normale cioe tre resistenze integre .E' giusto cio' che ho scritto? :)

Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 22 set 2020, 19:58
da EdmondDantes
Perché 390 V.
Hai perso 10 V lungo il tragitto? :mrgreen:



Nel caso del triangolo il discorso e' un po' più complicato.
Bisogna considerare e fare delle ipotesi sul sistema di alimentazione.

Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 22 set 2020, 20:14
da EdmondDantes
Ho cercato degli articoli e post di Foto Utenteadmin relativi al tuo dubbio, ma non sono riuscito a trovarli. :? :?

Re: resistenze collegate a stella e a triangolo

MessaggioInviato: 22 set 2020, 21:04
da stefanomonari
Grazie !!!