Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto UtenteTheClubber » 1 dic 2020, 8:23

Buongiorno a tutti.

Avrei bisogno di un consiglio.

Devo sostituire un termostato Perry 1TBTE500B con un cronotermostato digitale Fantini Cosmi CH180.

Ora, presumo che il Perry sia alimentato dalla rete elettrica perché ha la spia che indica che è alimentato, mentre il Fantini Cosmi è alimentato a pile.

Presumo debba isolare le due fasi dell’alimentazione - e fin qui, tutto bene.
Poi però lo schema che c’è sul manuale del CH180 mi dice di collegarlo normalmente chiuso, ma a me sta cosa non torna.
A logica dovrebbe essere collegato normalmente aperto (per quel poco che ne capisco io di elettrotecnica), infatti l’altro cronotermostato che ho in casa è collegato proprio NA.

Quindi? Lo collego NA? Confermate il mio ragionamento?

Allego lo schemino del CH180.

FE5C66E4-5231-4E2D-8FA3-B25BE92577F6.jpeg
Schema CH180


Tutto ciò sempre se non ho sbagliato io a interpretare il tutto, sono perito meccanico e non ho mai amato particolarmente l’elettrotecnica. :lol:

Grazie
Avatar utente
Foto UtenteTheClubber
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 dic 2020, 0:34

0
voti

[2] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 1 dic 2020, 9:20

fatte salve le premesse sul personale qualificato ecc...
Se il contatto del tuo termostato può essere inserito nel circuito di controllo caldaia collegato NA o NC non si rompe nulla. Devi capire cosa vule la caldaia Da quello che dici l'altro termostato è NA quindi a logica andrebbe NA anche questo.
Se sbagli la caldaia funziona al contrario accende quando raggiunge temperatura e spegne quando deve scaldare perciò ti accorgi dell'errore perché stai al freddo.
Controlla come è fatto il circuito di comando nel tuo impianto se il contatto va in caldaia oppure su un circuito ausilario che gestisce i due termostati
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.988 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

0
voti

[3] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto UtenteTheClubber » 1 dic 2020, 10:03

Ho il riscaldamento a pavimento che è gestito da un gruppo di testine, una per ogni zona della casa, potrebbe essere questo che influisce sul tipo di collegamento?
Avatar utente
Foto UtenteTheClubber
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 dic 2020, 0:34

0
voti

[4] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 1 dic 2020, 10:26

Non dovrebbe: il termostato comanda la testina (o le testine) della propria zona e poi le testine hanno un contatto di consenso alla caldaia/pompa o viene installato un temporizzatore.

Il collegamento corretto dovrebbe essere sul NA, ma quando ho dei dubbi provo velocemente "a banco" il contatto con un tester: con temperatura impostata superiore a quella misurata dal termostato, va individuato il morsetto che si chiude sul comune, su quello stesso morsetto dovresti vedere l'apertura del circuito abbassando la temperatura impostata al di sotto quella misurata.
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
105 2 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[5] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto UtenteTheClubber » 1 dic 2020, 10:45

La cosa strana è che ho trovato il manuale dell’altro termostato (un Imit) e lo schema riportato è NC!
Al di là di come mi è stato collegato da chi lo ha installato (un elettricista) e che funziona correttamente, perché I manuali mostrano di collegarlo NC se poi la logica direbbe di collegarlo NA?
Allego lo schema dell’Imit:
0623B200-866A-4B8D-B5B5-2649EDFD87A3.jpeg
Schema Imit
Avatar utente
Foto UtenteTheClubber
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 dic 2020, 0:34

0
voti

[6] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 1 dic 2020, 10:54

su questo non so risponderti, dipende da chi scrive la documentazione :D
inoltre un termostato può funzionare anche in modalità raffrescamento

ad esempio su termostati Perry lo schema riportato è sul NA, ed è anche specificato il comando di una caldaia, quindi modalità riscaldamento:
Perry.png



La prova con il tester (modalità ohmetro o test di continuità) comunque non sbaglia mai, la puoi fare quando vuoi, essendo un termostato a batteria
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
105 2 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[7] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto UtenteTheClubber » 1 dic 2020, 11:07

Infatti quello “a rotella” che devo sostituire è un Perry e nello schema i collegamenti sono sul NA.
Avatar utente
Foto UtenteTheClubber
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 dic 2020, 0:34

0
voti

[8] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 1 dic 2020, 12:17

Scusami ma se stacchi i due fili del contatto lasciandoli aperti la caldaia parte ?
Controprova li unisci e vedi se parte (occhio potrebbe esserci 220 V)
Metodo empirico per capire la funzione
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.988 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1751
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

1
voti

[9] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto Utentegiannid19 » 1 dic 2020, 12:37

La marcatura NA o NC dei contatti sui termostati può una scelta arbitraria del costruttore dipende da come vede la condizione di riposo dell'oggetto,
NA dovrebbe essere un contatto che chiude al salire della temperatura,
quindi a la temperatura è bassa il contatto NC farà partire la caldaia e al salire della temperatura sarà aperto (anche durante tutta l'estate)
Nei termostati elettronici soprattutto se alimentati a batteria il progettista farà in modo che il relè resti eccitato solo quando la caldaia deve funzionare, questo riduce il consumo delle batterie, da qui
la scelta di usare il contatto NA (in estate il relè resta diseccitato)

Alcuni costruttori usano relè bistabili per cui la scelta come marcare i contatti e ulteriormente soggettiva
Avatar utente
Foto Utentegiannid19
475 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 240
Iscritto il: 30 mag 2010, 22:40

0
voti

[10] Re: Dubbio su collegamento Cronotermostato Fantini Cosmi

Messaggioda Foto UtenteTheClubber » 1 dic 2020, 12:58

Leggendo qua e là, loro (Fantini Cosmi) dicono di usare esplicitamente i contatti 1 e 2 per questo modello di cronotermostato.

8326E664-D45F-4851-9275-00F193C19EA9.jpeg
Risposta youtube
Avatar utente
Foto UtenteTheClubber
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 1 dic 2020, 0:34

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 48 ospiti