Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 14:05

Un saluto a tutti.
Dovrei sostituire un vecchio termostato a tre fili con il modello in oggetto.
Non essendo proprio sicuro dei collegamenti chiedo aiuto al forum.
Il dubbio principale è che io ho 3 fili mentre il Vimar ne richiede 4 ma non ho la possibilità di passare altro. Qualcuno saprebbe dirmi dalle foto quali sono i collegamenti corretti? Ringrazio tutti.
Allegati
6D992A6A-2FC6-4821-B77D-9550279F3E96.jpeg
6D992A6A-2FC6-4821-B77D-9550279F3E96.jpeg (32.17 KiB) Osservato 527 volte
83F94AA4-94BD-4FDA-9638-368A31A71D43.jpeg
83F94AA4-94BD-4FDA-9638-368A31A71D43.jpeg (26.31 KiB) Osservato 527 volte
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[2] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 15:26

Allego lo schema del nuovo cronotermostato.
Allegati
ZIS_01913IIT_MI.78481.jpg
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[3] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utentealev » 6 ott 2021, 15:29

Le prime foto sono troppo piccole e le scritte non si leggono, aumenta la risoluzione

Inoltre, non sarebbe male, avere il nome esatto del vecchio timer, giusto per capire
Avatar utente
Foto Utentealev
4.631 2 9 12
free expert
 
Messaggi: 5027
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[4] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 16:17

Spero si veda meglio. Grazie
Allegati
FC8504B3-4412-44E0-AE4A-DF1DA000CF7F.jpeg
9184AB4B-7FF7-4CE5-8843-205FBE7231E0.jpeg
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[5] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 16:22

I cavi sono collegati sul 4 6 e 7
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[6] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 19:59

Provando a ragionare sugli schemi mi verrebbe da dire

4 (nero fase) su L
7 (blu neutro) su N
6 (arancio) su C

e poi faccio un ponte tra N e NO (di questo non sono sicuro).
Ultima modifica di Foto Utenteesegio il 6 ott 2021, 20:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[7] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 20:02

alev ha scritto:Le prime foto sono troppo piccole e le scritte non si leggono, aumenta la risoluzione

Inoltre, non sarebbe male, avere il nome esatto del vecchio timer, giusto per capire


Marca Ondal 6418 a 220 volt
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

1
voti

[8] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 6 ott 2021, 22:01

Presumendo che sul vecchio termostato il Nero è la fase, l'Arancio va al carico(verbraucher è il carico) e il Blu è il neutro, al nuovo termostato dovresti collegare il Nero ai morsetti L e C, il Blu al morsetto N, e l'Arancio al morsetto NO.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,7k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7662
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[9] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto Utenteesegio » 6 ott 2021, 22:19

Grazie! Adesso ho la certezza che devo studiare ancora molto :-)
Avatar utente
Foto Utenteesegio
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 ott 2021, 22:27

0
voti

[10] Re: Cronotermostato Vimar 01913 Gsm

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 6 ott 2021, 22:33

Prego @esegio.
Ma fai attenzione con la tensione di rete, disattivala prima di fare la sostituzione e sii certo di averla tolta.
Non ho guardato il datasheet del nuovo ma, se lo hai acquistato, presumo che il suo contatto sia sufficiente per pilotare il carico, che non si sa cosa è(valvola, pompa, ... ?).

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,7k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7662
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti