Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Programmare musica

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto UtenteAZZZ » 29 lug 2018, 21:09

barbarahen ha scritto:Per ora ho risolto con interruttore orario giornaliero e radio (con on-off elettromeccanico)...
Per il momento il risultato è eccellente...


:cool:
:ok:
O_/
Avatar utente
Foto UtenteAZZZ
18 3
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 4 mag 2018, 21:47

0
voti

[12] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utentepusillus » 29 lug 2018, 21:38

barbarahen ha scritto:...scopo del tutto è per la gestione di animali domestici in area esterna...
Barbara

puoi spiegare meglio? musica per gestire animali? ?%
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.281 4 11
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[13] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utenteclavicordo » 30 lug 2018, 0:40

volevo trovare frequenze con solo musica H24 ma al momento mi pare non ne esistano

Basta usare una web radio, che naturalmente è su internet. Ce ne sono migliaia. Una è Rai Radio Classica, ma trasmette solo musica classica H24. Non so se per te va bene...
"Ogni cosa va resa il più possibile semplice, ma non ANCORA più semplice" (A. Einstein)
Avatar utente
Foto Utenteclavicordo
14,4k 4 11 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 4 mar 2011, 14:10
Località: Roma

0
voti

[14] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utenteboiler » 30 lug 2018, 8:01

Quello che ti serve è un vecchio lettore di musicassette con funzione timer e auto-reverse.

La prima è una levetta messa nei pressi dell'interruttore principale. Ha tre posizioni: off, record, play. Se la metti su play e lasci l'apparecchio acceso, al momento in cui riceve corrente, comincia a riprodurre la cassetta.

La seconda funzione (auto-reverse) fa sì che arrivato a fine cassetta riparta sull'altro lato della stessa.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
13,2k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2214
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[15] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 30 lug 2018, 9:48

pusillus ha scritto:puoi spiegare meglio? musica per gestire animali? ?%

ho sentito di derive new (c)age secondo le quali in base al tipo di musica gli animali assumono lo spirito contenuto nella musica :roll:
Se fai ascoltare chopin diventeranno miti e pacati
beethoven per renderli ribelli ecc...

Mi chiedo cosa succeda se gli fai ascoltare i nomadi... mah... scappano?
Nel frattempo vado ad ascoltarmi gli AC/DC, magari imparo qualcosa sui convertitori switching :!:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
73,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8530
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[16] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utentevenexian » 30 lug 2018, 11:17



Alcuni animali sono più fortunati e possono godere della musica dal vivo...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.174 1 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1703
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[17] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 31 lug 2018, 10:30

venexian ha scritto:Perché no? E' il progetto perfetto per Arduino: una scheda madre Arduino.... Lo sketch c'è sicuramente, basta googlare.
Gia. E siamo uno shuttle per andare a fare la spesa. Ovvio, mi pare più che efficiente. :D

io uso questa sorgente sonora, (radio ed altro), sperando che i caprioli se ne vadano senza mangiarmi l'uva!

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.860 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2045
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

1
voti

[18] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 31 lug 2018, 12:32

Quanto a radiosveglie, ho trovato il meglio diversi anni fa, utilizzando il mio Yamaha TSX-112.
Riproduce da sorgenti radio, lettore CD e porta USB (dalla quale riconosce mp3, wma e via dicendo), un "tutto in uno" alimentato a 230 volt, completo di diffusori decenti (bass reflex) e telecomando.
Ho piazzato il riproduttore in camera da letto, sopra il comò davanti al letto, e il telecomando sul comodino. Una volta impostato l'orario per la sveglia, si può decidere:
  • il tipo di sveglia (il classico bip bip, musica, oppure entrambi);
  • la sorgente dalla quale prelevare la musica (radio, lettore CD, porta USB);
  • nel caso di CD e USB, la canzone da riprodurre per la sveglia (è anche possibile una scelta random);
  • il volume al quale dev'essere riprodotta la canzone scelta.
All'ora prevista, la riproduzione della musica inizia dapprima a volume molto basso, e prosegue a volume via via crescente, fino a raggiongere il volume impostato. Se non si interviene, va avanti per un'ora, poi si spegne da solo. Il telecomando ha i tasti in rilievo, facilmente riconoscibili al tatto anche al buio, e il tasto dello snooze è il primo in alto.
Ho messo un centinaio di canzoni in formato mp3 (scelte tra quelle più adatte per la sveglia) in una micro USB con adattatore, e per anni mi sono goduto la sveglia "soft" per andare al lavoro. Naturalmente è ancora in funzione, e lo utilizzo anche come normale desktop audio.
Unico inconveniente, non ha una memoria tampone per l'orologio, per cui ho dovuto collegare un piccolo gruppo di continuità per evitare problemi. La Yamaha ha tuttavia in catalogo prodotti più evoluti del mio, con tanto di radio DAB e memoria tampone per più di una settimana.
Un accorgimento è quello di equalizzare il volume di tutte le canzoni in mp3, in modo da poter impostare una tantum il volume d'ascolto della canzone scelta per la sveglia.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.358 1 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 907
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[19] Re: Programmare musica

Messaggioda Foto Utentesampei62 » 1 ago 2018, 11:47

ESAAAATTOO :ok: :ok: :ok: :ok:
proprio quello !!!!!! O_/ O_/ O_/ O_/


Franco012 ha scritto:Quanto a radiosveglie, ho trovato il meglio diversi anni fa, utilizzando il mio Yamaha TSX-112.
Riproduce da sorgenti radio, lettore CD e porta USB (dalla quale riconosce mp3, wma e via dicendo), un "tutto in uno" alimentato a 230 volt, completo di diffusori decenti (bass reflex) e telecomando.
Ho piazzato il riproduttore in camera da letto, sopra il comò davanti al letto, e il telecomando sul comodino. Una volta impostato l'orario per la sveglia, si può decidere:
  • il tipo di sveglia (il classico bip bip, musica, oppure entrambi);
  • la sorgente dalla quale prelevare la musica (radio, lettore CD, porta USB);
  • nel caso di CD e USB, la canzone da riprodurre per la sveglia (è anche possibile una scelta random);
  • il volume al quale dev'essere riprodotta la canzone scelta.
All'ora prevista, la riproduzione della musica inizia dapprima a volume molto basso, e prosegue a volume via via crescente, fino a raggiongere il volume impostato. Se non si interviene, va avanti per un'ora, poi si spegne da solo. Il telecomando ha i tasti in rilievo, facilmente riconoscibili al tatto anche al buio, e il tasto dello snooze è il primo in alto.
Ho messo un centinaio di canzoni in formato mp3 (scelte tra quelle più adatte per la sveglia) in una micro USB con adattatore, e per anni mi sono goduto la sveglia "soft" per andare al lavoro. Naturalmente è ancora in funzione, e lo utilizzo anche come normale desktop audio.
Unico inconveniente, non ha una memoria tampone per l'orologio, per cui ho dovuto collegare un piccolo gruppo di continuità per evitare problemi. La Yamaha ha tuttavia in catalogo prodotti più evoluti del mio, con tanto di radio DAB e memoria tampone per più di una settimana.
Un accorgimento è quello di equalizzare il volume di tutte le canzoni in mp3, in modo da poter impostare una tantum il volume d'ascolto della canzone scelta per la sveglia.
Avatar utente
Foto Utentesampei62
50 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 19 nov 2008, 12:18

Precedente

Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti