Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Estensione rete con Powerline

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentejordan20

0
voti

[1] Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 1 lug 2018, 12:31

Salve a tutti, avendo la necessità di dover estendere la connessione ad internet in tutta la mia abitazione ho fatto alcune ricerche su internet ed ho letto che molti consigliano il sistema powerline. La cosa che mi preoccupa è che ho notato che ci sono dibattiti tra chi sostiene che i due apparati debbano essere o meno sotto lo stesso differenziale affinchè funzioni tutto. Siccome le mie zone da coprire sono sotto due differenziali diversi vorrei avere un vostro parere ed un vostro consiglio in merito alla suddetta questione, magari anche usando una tecnologia diversa. Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
81 1 6 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 13 gen 2008, 0:30
Località: Taranto

-1
voti

[2] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 1 lug 2018, 13:02

schumy91 ha scritto:vostro consiglio in merito alla suddetta questione

Metodo empirico: lo comperi su un noto sito di commercio on line, lo provi e se non ti va bene glielo rimandi indietro.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
5.443 2 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1660
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto Utentefilippo125 » 1 lug 2018, 13:33

Ciao,
io ne ho usati di diverse marche e hanno comportamenti diversi sia come stabilità che come performance.
Oggi ne ho una coppia attiva della dlink (il modello devo verificarlo) e sono sotto due differenziali diversi, ma stesso contatore. Molto dipende anche dai carichi della linea a cui li colleghi, nel mio caso quando parte una pompa dell'acqua gli errori sulla linea aumentano esponenzialmente.
Se hai bisogno di stabilità e banda, io cercherei una soluzione diversa se possibile.

Filippo
Avatar utente
Foto Utentefilippo125
85 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 139
Iscritto il: 6 ago 2008, 15:59

0
voti

[4] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto UtenteFedib » 1 lug 2018, 13:34

Se a casa hai un contratto monofase,come penso che sia, non dovrebbero esserci problemi
Avatar utente
Foto UtenteFedib
164 1 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 418
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[5] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto Utenteschumy91 » 1 lug 2018, 13:59

Capisco...come marca e modello me ne sapreste consigliare uno discreto? Io in realtà ho rivolto la mia attenzione al TP-Link TL-WPA9610 Kit AV2000
Avatar utente
Foto Utenteschumy91
81 1 6 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 667
Iscritto il: 13 gen 2008, 0:30
Località: Taranto

0
voti

[6] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto UtenteyVega » 8 lug 2018, 0:01

Confermo anch'io, non ci sono problemi, provato ed attivo.
Nel mio caso ogni piano ha un differenziale e tutti sono in parallelo tra di loro. Avendo due ipCam difficili da raggiungere in modo classico, uso un powerline che le collega ad un Nvr malgrado siano rispettivamente sotto due differenziali diversi. Quindi lo stream "ne attraversa" due, nel mio caso.
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39

0
voti

[7] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 8 lug 2018, 8:18

Chiedo per curiosità, nvr significa registratore video? E nel tuo caso la registrazione avviene esclusivamente attraverso la power line?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.109 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[8] Re: Estensione rete con Powerline

Messaggioda Foto UtenteyVega » 10 lug 2018, 1:17

Si, NVR è il recorder che da un lato è collegato alla rete separata di ipCam + 2 ipCam (+1+1 di prova) via powerline, dall'altra è collegato alla rete internet di casa.
Quindi nel mio caso, le ipCam sono in rete diretta con l'NVR a parte 2 che sono collegate tramite powerline. Ho provato anche un terzo powerline con altre 2 ipCam di prova collegate alla linea elettrica in un altro piano (quindi altro differenziale).

Ma lo streaming video non dovrebbe pesare moltissimo, è solo continuativo… h24.. e c'è solo quello.
Se non ricordo male, trattandosi di cam HD a 1080 a 2MP con 30 fps e codifica H264, dovrebbero essere necessari 4/5 mbps per ogni ipCam. I powerline usati dovrebbero reggere 500/600 mbps.
Ci sono comunque powerline più capaci… ed anche con due uscite, quindi non serve lo switch per collegare due cose (TV e Box oppure, nel mio caso, 2 cam vicine)
Avatar utente
Foto UtenteyVega
20 2
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 30 dic 2017, 16:39


Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti