Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

[CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Progettazione collaborativa: dall'idea alla formazione del gruppo di lavoro per la realizzazione di un prodotto finito.

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto Utentedavidde, Foto UtenteDarwinNE, Foto Utentebrabus

0
voti

[41] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 ott 2013, 11:36

L'alimentatore di fatto non ha niente che non vada. Io avevo capito che Foto Utenteantonyb volesse trasformarlo in un alimentatore variabile 5 - 12V, aggiungendo pure un paio di strumenti.
Di per sé non è da rottamare, son convinto che il suo lavoro lo faccia... magari basta una ricondizionata, giusto un rimpiazzo dei condensatori (previo test) e una ripassata a qualche saldatura... ma allora lasciamo perdere il progetto e partiamo con un trasformatore nuovo.

Che volemo fa? :mrgreen:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,7k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2629
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[42] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 3 ott 2013, 11:53

marco438 ha scritto:I 7812 ed i diodi possono sempre servire. :D
L'OP ha detto che cosi' come sta l'alimentatore funziona, quindi perche' portarlo all'isola ecologica?
Magari si cambiano i condensatori sulla scheda e la si tiene in un cassetto per eventuali altre applicazioni.

Il mio "terrei praticamente niente" non voleva dire buttare via, intendevo dire che pensavo ad un circuito totalmente nuovo (tranne trasformatore e case) per soddisfare le richieste di Foto Utenteantonyb.

Mi associo al "Che volemo fa? :mrgreen:"
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[43] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 3 ott 2013, 12:12

Io direi invece "che vuole fare Foto Utenteantonyb"; i discorsi sono belli ma, da quello che ho capito, le disponibilita' sono quelle che sono....... :mrgreen:
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[44] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 3 ott 2013, 13:15

Secondo voi, dovendo aggiungere il dissipatore, la o le manopole e gli strumenti (non ho capito se analogici o se digitali...c'è una bella differenza), il contenitore potrà essere recuperato?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6279
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[45] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 ott 2013, 13:25

Bof, io recupererei contenitore, connettori e pure trasformatore. In sostanza, rivedrei solamente lo stampato. Persino il dissipatore potrebbe andar bene... certo non è il massimo, ma mi dispiacerebbe buttarlo.
Sinceramente non l'ho visto proprio bene: Foto Utenteantonyb, potresti scattare una foto del retro del mobile, così diamo un occhio al dissy? :mrgreen:

Complimenti per le foto! Chiare, ravvicinate, a fuoco... Good! :ok:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,7k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2629
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[46] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 3 ott 2013, 13:30

BrunoValente ha scritto:Secondo voi, dovendo aggiungere il dissipatore, la o le manopole e gli strumenti (non ho capito se analogici o se digitali...c'è una bella differenza), il contenitore potrà essere recuperato?

Mi pare che avessi fatto anche tu i complimenti a Foto Utenteantonyb per la maestria meccanica (secondo me ha a disposizione un'officina meccanica ;-) ) Quindi realizzare un nuovo case non credo sarebbe un problema.

L'alternativa principale credo sia: si vuole utilizzare quel trasformatore e case per realizzare un alimentatore con le caratteristiche che ha detto oppure si vuole tenere quell'alimentatore com'è e realizzarne uno nuovo comperando un nuovo trasformatore ed indirizzandosi su un nuovo circuito?
E qui attendiamo risposte ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[47] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 3 ott 2013, 16:47

Rispondo un po a tutti, sperando che non mi sfugge niente, per esempio stanotte mi sono ricordato che qualcuno mi aveva detto dell'odore, secondo me è solo usura della bachilite, ma ripeto non sono un'esperto, poi qualcumo mi aveva chiesto se avevo già gli strumenti da aggiungere, non ho nulla..

Per le nuove risposte: volevo realizzare completamente, poi visto che il mio funziona e dovrebbe tirare fuori qualche A mi sono detto si può modificare, magari con un paio di strumenti :mrgreen: realizzare un nuovo PCB (molto divertente) o un nuovo box per me non è un problema..

Io non so se meglio modificare il vecchio o realizzarne uno da zero o magari recuperando il trasformatore, ma quello che so è che tutto si può fare, per esempio: io vorrei un alimentatore variabile (scusate se ora ho cambiato) che parte da 1 o 2V fino a 12 15V 4 5 6A (quello che si riesce a ottenere dal mio vecchio), quindi in questo caso posso realizzare un nuovo PCB, e come suggerito (credo da marco) si aggiungono 2 strumenti digitali che sono piccolini, quindi entrano, un potenziometro che entra pure quello e siamo a posto.

La soluzione 2 è recuperare il trasforamatore o acquistarne uno, magari più potente, e realizzare tutto nuovo, dal box al PCB, e a questo punto strumenti analogici :mrgreen: , ma il problema potrebbe essere il costo, in pratica ho visto che un trasformatore sta sui 30 euri (non ricordo quanti A) se poi aggiungi il tutto non sa a quanto si arriva, per fare cosa? non lo uso molto, ma un alimentatore variabile mi serve ogni tanto, oltre al divertimento nell arealizzazione/modifica.

Allego la foto, il dissipatore l'avevo messo quando avevo 16 17 anni, poi lì è rimasto, notate le alette limate per imbellire il tutto :mrgreen: :mrgreen:

A questo punto non so che pesci prendere, consigliatemi voi, magari con un budeget previsto in tutti e due i casi, e aggiungo secondo me modificando il vecchio si riesce a far entrare tutto e viene anche bene, so già come fare, scritte comprese :mrgreen:
Allegati
DSC_0155.jpg
DSC_0155.jpg (49.13 KiB) Osservato 2418 volte
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

0
voti

[48] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 3 ott 2013, 17:19

Il mio consiglio e' quello di mantenere contenitore (ripulito e magari riverniciato :mrgreen: )e trasformatore; per l'uso che ne fai basta e avanza e, conoscendo ormai come lavori, credo verra' abbastanza bene.
I potenziometri da inserire potrebbero essere due ma credo che non faccia molta differenza.
Con questo sistema potrai avere una spesa (per componenti e strumenti) di una ventina di euro; diversamente credo non bastino 100/130 euro (a seconda del trasformatore, del contenitore e degli strumenti).
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[49] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utenteantonyb » 3 ott 2013, 17:51

Quel cifrone lo spenderei, ma è una cosa che uso molto poco, quindi se sono andato avanti molti anni in questo modo con un variabile vado avanti meglio..
Quindi ci mettiamo:
1 strumento A
1 strumento V
2 potenziometri, quanto sono grandi? sia internamente che esternamente..
ricordiamoci di fare in modo che posso caricare anche la batrteria dello scooter (se serve)
Quanto sarà grande il PCB e i suoi componenti? per esempio qui vedo 3 condensatori belli grandi, e il mio pensiero è che rendendolo variabile servirà molto più spazio all'interno..
Avatar utente
Foto Utenteantonyb
1.924 2 8 12
Expert
Expert
 
Messaggi: 1532
Iscritto il: 11 ago 2011, 10:33

0
voti

[50] Re: [CDEY] - Come modifico il mio vecchio alimentatore?

Messaggioda Foto Utentebrabus » 3 ott 2013, 18:26

Mah guarda, la prima cosa da fare è girare quel dissipatore, con le lamelle in verticale! :mrgreen:

In merito all'ingombro, tutto dipende da quale circuito vogliamo implementare.

Io propongo il classico LM317 asservito da PNP, come detto in precedenza da Foto Utentemarco438.

Per la protezione in corrente, come già detto, basta qualche componente in più.
Le dimensioni del PCB dovrebbero essere di poco superiori rispetto a quello vecchio.
Dovrai fissare al dissipatore il regolatore 317 (in package TO220) e il transistor di potenza (qua andiamo su un bel TO3).

Per avere un'idea dell'ingombro dei potenziometri, beh... non hai mai visto un potenziometro? :shock:
La forma è rotonda, con un diametro di un paio di cm. Dal centro esce l'albero, attraverso un perno filettato.

Riusciresti a fare un bel disegno (in FidocadJ) del mobile visto dall'alto, con le misure e gli ingombri del trasformatore, così decidiamo dove collocare i componenti? :ok:
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,7k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2629
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

PrecedenteProssimo

Torna a Crowd Design

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti