Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Flussante in casa consigli

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[1] Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto Utentedean95 » 10 mag 2014, 15:38

ciao a tutti leggevo su internet che esistono vari metodi per la realizzazione del flussante con "prodotti in casa" quali per esempio colofonia, o pece greca, e alcol isopropilico...
mi farebbe davvero comodo perché oltre a realizzare saldature migliori,mi permetterebbe di salvare le piste dei circuiti stampati dall'ossidazione..
voi che ne pensate..?
qualcuno ci ha già provato?
grazie mille..

p.s ovviamente l'uso è hobbystico e non pretendo le stesse caratteristiche dei flussanti in commercio che si usano per la saldatura dei componenti SMD...
Avatar utente
Foto Utentedean95
262 1 5 8
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 950
Iscritto il: 20 ago 2010, 17:21

0
voti

[2] Re: flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 10 mag 2014, 16:06

dean95 ha scritto:...mi permetterebbe di salvare le piste dei circuiti stampati dall'ossidazione...

Occhio a non fare confusione.

Il flussante è utile per fare delle saldature "pulite", in quanto rimuove impurità e favorisce l'adesione dello stagno alle superfici da saldare. Invece, per proteggere i circuiti stampati dall'ossidazione (quindi dopo aver fatto tutte le saldature) puoi usare una "lacca" (non quella per capelli! :-)) tipo questa.

Per quanto riguarda il flussante, comunque non l'ho mai fatto in casa, quindi no so dirti.
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

0
voti

[3] Re: flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 10 mag 2014, 16:50

Girovagando sul web ho visto che, per un flussante homemade, si può usare colofonia diluita in acetone o trielina, con una percentuale di solvente pari al 50% (... penso 50% solvente 50% colofonia... purtroppo non era ben specificato) ottieni un flussante da spennellare, con una percentuale inferiore di solvente ottieni un composto tipo gel.

@ MavKtr

... effettivamente chi ha realizzato questo flussante homemade dice anche che l'ha utilizzato come vernice antiossidante sulle piste di rame...

Comunque sono tutte info ricavate nel mare magnum di internet e non testate dal sottoscritto, quindi più di questo non so cosa dire.

Massimiliano
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.684 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2238
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[4] Re: flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteMavKtr » 10 mag 2014, 17:10

Max2433BO ha scritto:... effettivamente chi ha realizzato questo flussante homemade dice anche che l'ha utilizzato come vernice antiossidante sulle piste di rame...

Beh... io rimango ancorato ai "classici"... :mrgreen:

Comunque, penso che effettivamente possa funzionare per proteggere il circuito, magari esagerando un po' con la colofonia. Bisognerebbe capire, però, come si comporta nel caso si debba rimetter mano al circuito in seguito. Ad esempio, la patina ottenuta con lo spray che ho linkato nel post precedente permette di andare direttamente sopra col saldatore e non rimangono residui.
Avatar utente
Foto UtenteMavKtr
855 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 3 mar 2012, 7:23

0
voti

[5] Re: flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 10 mag 2014, 17:15

Mah...

... il realizzatore di questo tipo di flussante scrive anche lui che ci si può saldare direttamente sopra...


... comunque anch'io preferisco i metodi classici a questi esperimenti da "piccolo chimico" :D
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.684 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2238
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

4
voti

[6] Re: Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 13 mag 2014, 16:43

bufala!!!
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,0k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9357
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[7] Re: Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 14 mag 2014, 16:37

PietroBaima ha scritto:bufala!!!



... non so, come ho già detto io personalmente non ho provato per cui non ti posso dire se è tale come dici oppure no.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.684 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2238
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[8] Re: Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 15 mag 2014, 0:05

PietroBaima ha scritto:bufala!!!

-:- Ipse dixit... :mrgreen: O_/
P.s. ( iOi )
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,5k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10068
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

2
voti

[9] Re: Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 15 mag 2014, 7:28

Ma poi, perché questa mania di voler trovare dei surrogati? ||O

E' un problema economico? Se uno ha problemi economici tali da non potersi permettere vernici protettive, flussanti o altro, allora che non metta nulla (nella stragrande maggioranza dei casi l'uso di tali prodotti non è indispensabile): risparmia di più, ed evita di far pasticci coi surrogati.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[10] Re: Flussante in casa consigli

Messaggioda Foto Utentegammaci » 15 mag 2014, 9:02

bufala

Parzialmente bufala, l'anima dello stagno da saldatura è fatta di colofonia e cloruro di zinco che all'atto della fusione sgrassano e proteggono dall'ossigeno atmosferico consentendo una adesione ottimale della lega al rame.
La vernice isolante a base di colofonia è invece fatta con una miscela di colofonia e cera d'api, non l'ho mai provata non tolto che prediligo gli esperimenti da piccolo chimico preferisco dei prodotti sicuri e commerciali
--
Io uso la colofonia sciolta in alcol etilico, ottimo flussante che uso da sempre per imbibire la treccia dissaldante (beh la calza del cavo schermato :oops: ). Ai giorni nostri con i flussanti e il ciclo all'acqua forse non serve più come prima ma per l'uso hobbistico direi è ottimale altro non so 8-[
Avatar utente
Foto Utentegammaci
3.768 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1046
Iscritto il: 27 feb 2014, 12:20

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti