Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

driver plafoniera led

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[31] Re: driver plafoniera led

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 11 dic 2018, 3:25

Anche io ho un vecchio Ewig (stilo doppia potenza, nemmeno ricordo il numero) e ormai molto tempo fa ci misi una punta Philips perché per quel diametro ci andava bene ugualmente.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10277
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[32] Re: driver plafoniera led

Messaggioda Foto Utentesergentout » 11 dic 2018, 15:00

richiurci ha scritto:Qui puoi vedere come ho realizzato la mia plafoniera LED, con ben 50 W forniti ai LED, anche troppi (ma forse 14 sono pochi)


Grazie ho letto anche se di fretta purtroppo. Anche io ho costruito la mia prima plafoniera con strip led 5050 e nonostante un dissipatore scaldava molto, in seguito la colla ha ceduto...ripulita la strip dal vecchio biadesivo ne ho messo uno ottimo della 3M, ma niente da fare stessa sorte. Ora non voglio più usare strip ma led singoli e vediamo che combino. Ho letto che hai usato driver con corrente nominale minore rispetto a quella dei led e questi fungevano alla grande...buono a sapersi, anche se capisco che solo chi ha esperienza (non io) può capire fin dove si possono trovare tolleranze. Comunque le mie plafo saranno piccole e di pochi W perché vanno ad illuminare piccole porzioni del mio acquario con biotopi diversi.
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 11 dic 2018, 15:16, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Rettificata sintassi citazione
Avatar utente
Foto Utentesergentout
30 2
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 9 dic 2018, 19:33

1
voti

[33] Re: driver plafoniera led

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 11 dic 2018, 17:16

In realtà io ho usato il driver in maniera molto... personale diciamo :mrgreen:

Se usi un driver a corrente costante è più complicato (e poco efficiente) depolarizzare i LED.

Se non hai già comprato il tutto potresti anche ipotizzare una configurazione differente per sottopolarizzare i LED, ma l'utilità dipende dai LED che hai scelto e come li userai.

I costruttori tendono a essere "ottimisti", io se posso uso i LED a corrente inferiore a quella dichiarata per ridurne il surriscaldamento e aumentarne la durata
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,9k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7685
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti