Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema boiler acqua calda..!

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utenteedgar » 19 dic 2018, 2:24

claudiocedrone ha scritto:L'acqua troppo calda provoca pure maggiori incrostazioni calcaree...

Il lato positivo è che la legionella non sopravvive a temperature elevate :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.607 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2722
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[12] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 19 dic 2018, 10:10

claudiocedrone ha scritto:Se lampeggia internamente quando il termostato apre il contatto è "normale" (i contatti certo non ringraziano e alla fine si erodono ma...) e quando non lo fa probabilmente è perché becca casualmente lo zero-crosssing...


Foto Utenteclaudiocedrone grazie per l'apprpfondimento comunque noto dei scintilii che dall'interno fuoriescono dall "potenziometro"/manopola" dei gradi quindi penso che sia regolare la cosa...anche perché ora funziona il tutto..!
Avatar utente
Foto Utentemario663
553 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[13] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 19 dic 2018, 10:14

edgar ha scritto:Il lato positivo è che la legionella non sopravvive a temperature elevate :mrgreen: :mrgreen:


Quindi volendo ogni tanto è anche giusto aumentare per un breve periodo di tempo aumentare i gradi dell termostato per poi riscenderlo di gradi!?.. :D
Avatar utente
Foto Utentemario663
553 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[14] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 19 dic 2018, 12:04

Sì, i boiler recenti lo fanno automaticamente. Ogni 30 giorni eseguono un ciclo antilegionella, portando l'acqua alla temperatura di 70 °C, e ripristinando poi la temperatura impostata.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.888 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[15] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 19 dic 2018, 12:47

Franco012 ha scritto:Sì, i boiler recenti lo fanno automaticamente.


Il mio non credo che sia recente....quindi credo che sia giusto che provvedo a farlo ogni 30 giorni...!?
Avatar utente
Foto Utentemario663
553 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[16] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 19 dic 2018, 13:17

Se utilizzi lo scaldabagno con continuità (giornalmente) e la temperatura impostata è intorno ai 60°C, non serve eseguire alcun ciclo periodico di bonifica. Da quanto si legge su Internet, il batterio della legionella muore entro 2 minuti già a 65°C, ed entro 5 o 6 ore a 55°C.
Se ogni tanto porti l'acqua a temperature di 70/80°C e la fai scorrere brevemente in tutte le tubazioni che portano l'acqua calda agli utilizzatori, tanto meglio, ma non è il caso di farne una tragedia, sono decenni che il boiler "normale" viene utilizzato in moltissime famiglie, e non ci sono mai state conseguenze a livello epidemico, ma solo sporadico.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.888 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[17] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 19 dic 2018, 13:45

Vabbè peró per maggiori precauzione cosa fa che uno lo fa ogni 30 giorni un ciclo...questi elettrodomestici un pó per la poca voglia di pulirli un pó per la trascuratezza di queste attenzioni poi sono i più sogetti a rottura per via dell calcare specialmente nella mia zona non só da voi l'acqua è piena di sali non sciolti sono ammassi di pietra prp...la trascuranza è sintomo certo di provvedimento ad un elettrodomestico nuovo...! e non costano poco...gli addolcitori e filtri altrettanto...non só come possiamo andare avanti...!?
Avatar utente
Foto Utentemario663
553 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[18] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 19 dic 2018, 20:11

mario663 ha scritto: ...non só come possiamo andare avanti...
Manutenzione; ogni paio di anni al massimo (ma sarebbe bene annualmente) scollegarlo, rimuovere la resistenza e svuotarlo dagli accumuli calcarei (anche da noi l'acqua è di pietra... ). O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10290
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[19] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utentemario663 » 2 mag 2019, 9:28

Salve amici dell forum dopo la sostituzione dell boiler dopo 5 mesi circa mi ritrovo che il nuovo boiler mi riscalda troppo l'acqua anche regolando il termostato a minimo il rubinetto più vicino risalda tanto tant'è che si è perforato...! mi fa pensare che si è rotta la regolazione dell termostato voi cosa pensate che puó essere...?
Avatar utente
Foto Utentemario663
553 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[20] Re: Problema boiler acqua calda..!

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 3 mag 2019, 0:26

Mai capitato ma porebbe essere... per quello che costano proverei a sostituire il termostato.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10290
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti