Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore variabil?

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[11] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 7 mar 2019, 8:53

abusivo ha scritto:
setteali ha scritto:Ciao Mario...

E' sempre un piacere!


Il piacere è tutto mio amici <3 e questo splendido forum!
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[12] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 7 mar 2019, 11:45

Foto Utentemario663 guarda anche questi due articoli (1 e 2) di Foto UtenteIsidoroKZ, se ti possono essere d'aiuto per ricavare un po' di caratteristiche del tuo trasformatore...

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.389 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2153
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[13] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 7 mar 2019, 13:23

Grazie Max2433BO stasera appena rientro a casa mi leggo i consigli datomi e faccio qualche prova...peró io credo come già consigliatomi che questo trasformatore non sia idoneo per realizzare un alimentatore da laboratorio!
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[14] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 7 mar 2019, 14:28

Datosi che avevo un trasformatore per UPS con 2 fili da una parte e 4 dall'altra ho messo il circuito che ti allego sui due fili grandi è mi si accendeva la lampadina allora quella è l'uscita 12v mentre la 220 V l'ho inserita nei due fili esterni e la lampadina si accendeva fiocamente perché ne avevo una sui 40 watt quindi attaccato il trasfomatore direttamente alla 220 V mi da dall'altra parte circa 15v
Allegati
tester trasformatori.jpg
tester trasformatori.jpg (34.68 KiB) Osservato 273 volte
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.427 4 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[15] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 7 mar 2019, 17:39

elektronik ha scritto:Datosi che avevo un trasformatore per UPS con 2 fili da una parte e 4 dall'altra ho messo il circuito che ti allego sui due fili grandi è mi si accendeva la lampadina allora quella è l'uscita 12v mentre la 220 V l'ho inserita nei due fili esterni e la lampadina si accendeva fiocamente perché ne avevo una sui 40 watt quindi attaccato il trasfomatore direttamente alla 220 V mi da dall'altra parte circa 15v

Bravo Foto UtenteelektronikMi trovo con tale tensione infatti anche su un forum straniero avevo letto e parlavano di tale tensione! Quindi nell mio caso la 220 sarebbe il filo nero e blu giusto?
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[16] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 7 mar 2019, 19:22

secondo me dovrebbe essere nero blù se provi con la lampadina se è in corto o non è l'entrata corretta si accende la lampada.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.427 4 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[17] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 7 mar 2019, 20:26

elektronik ha scritto:secondo me dovrebbe essere nero blù se provi con la lampadina se è in corto o non è l'entrata corretta si accende la lampada.

Sono sicuro che i cavi grossi sono la fornitura di bassa tensione...ora per verificare i cavi ad esempio blu e nero basta che sull cavo blu collego in serie una lampadadina a filamento da 100 w...sè questa si accende è la 220...ho capito bene?
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[18] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentesetteali » 7 mar 2019, 20:58

Scusate, ma non è così che si procede, anche se sono d'accordo di avere la lampada in serie alla linea.
Ma si prende il tester e si misura in ohm i vari avvolgimenti e si fa lo schema su un foglio.
Se è un trasformatore con secondario a bassa tensione, la resistenza del primario è più alta del secondario, si controlla anche come è collegato il secondario se è a più di due fili o più avvolgimenti, ma si scrive tutto su un foglio almeno le prime volte, facendo così ti rendi conto del trasformatore che hai.
Misurando il pacco lamellare si risale alla potenza del trasformatore.

Leggi gli articoli di @IsidoroKz che ti ha dato @Max2433BO
Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.026 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[19] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentemario663 » 7 mar 2019, 21:27

setteali ha scritto:Ma si prende il tester e si misura in ohm i vari avvolgimenti e si fa lo schema su un foglio.
Se è un trasformatore con secondario a bassa tensione, la resistenza del primario è più alta del secondario, si controlla anche come è collegato il secondario se è a più di due fili o più avvolgimenti, ma si scrive tutto su un foglio almeno le prime volte, facendo così ti rendi conto del trasformatore che hai.
Misurando il pacco lamellare si risale alla potenza del trasformatore.

Leggi gli articoli di @IsidoroKz che ti ha dato @Max2433BO
Alex


Si Foto Utentesetteali infatti è quello che ho fatto impostato il multimetro a 200 ohm ho fatto varie misure sui cavi dell primario ho fatto delle foto in modo da farci un resoconto..! Sull secondario ho provato varie scale in ohm ma non ho una misura si azzera...! Per quando riguarda il pacco lamellare non ho capito come misurarlo se a lamello a lamello il mio calibro ventesimale non riesco nemmeno ad aprirlo tanto che sono piccoli i lamelli invece sè e tutto il pacco è di 45 mm di largezza e di 97 mm..

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
Foto Utentemario663
503 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

0
voti

[20] Re: Trasformatore CSC -B1 E184733 (H) per alimentatore varia

Messaggioda Foto Utentesetteali » 7 mar 2019, 23:45

Devi farti gli schemi con carta e penna, le fotografie servono ad altri scopi
questo è lo schema di un trasformatore che potrebbe essere il tuo, di cui un avvolgimento con due capi ed un avvolgimento con tre capi, che non sappiamo quale dei due è il primario a 230V, perciò segna i colori ed i valori in ohm, niente foto.

Dalle misure in mm che hai messo del pacco lamellare direi che potrebbe essere intorno a 150 VA. fai due conti come dal blog di Foto UtenteIsidoroKZ, ti tornerà utile.
Allegati
w tr.jpg
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.026 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti