Pagina 6 di 11

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 1 dic 2019, 16:05
da mario663
Prima di montarla ho voluto verificarla la resistenza recuperata...destino vuole che si esaurisse anche la batteria dell mio multimetro che è quella da 12 v di cui non né dispongo....ho fatto così l'attacco ad un alimentatore da 12 V 3 A ....in verifica con 2 multimetri uno digitale ed uno analogico (quello digitale alimentato con alimentatore) ho risultati differenti di misura...tendo a crederci di più a quello analogico anche perché mi dà il corretto valore ma attendo anche un vostro parere!

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 1 dic 2019, 16:12
da abusivo
Mario sei un mito!
Un raro esempio di resilienza alle avversità!
Mi piacciono i puntali del testerino analogico.
Comunque non è semplice stabilire quale strumento sia il più attendibile.

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 1 dic 2019, 16:37
da mario663
abusivo ha scritto:Mario sei un mito!
Un raro esempio di resilienza alle avversità!


Ho maestri come voi =D>

abusivo ha scritto:Mi piacciono i puntali del testerino analogico.


Li ho dovuti adattarli perché gli originali si sono disintegrati!

abusivo ha scritto:Comunque non è semplice stabilire quale strumento sia il più attendibile.


:ok:

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 0:27
da claudiocedrone
Ma... al netto delle accuratezze e delle tolleranze se hai usato correttamente il multimetro analogico, ovvero hai cortocircuitato i puntali e azzerato l'indice tramite la rotellina "Ω Adj" prima della misura, il valore restituito dal multimetro digitale non è poi così discordante dato che ai 2,2 Ω va sottratta la resistenza dei puntali che dovrebbe aggirarsi minimo sugli 0,5 Ω...

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 0:52
da mario663
claudiocedrone ha scritto: ovvero hai cortocircuitato i puntali e azzerato l'indice tramite la rotellina "Ω Adj" prima della misura..


No non ho fatto questa procedura ho inserito la batteria e testato direttamente la resistenza su scala ohm x10!

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 1:07
da claudiocedrone
:-) Male, molto male, malissimo :mrgreen: specialmente per i bassi valori ohmici l'azzeramento è essenziale altrimenti i numeri che ti fornisce il multimetro analogico sono buoni solo per giocarli al lotto.

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 1:36
da mario663
claudiocedrone ha scritto::-) Male, molto male, malissimo :mrgreen: specialmente per i bassi valori ohmici

Sono nativo nell'era digitale dovró imparare a usare i tools vintage...! :D

claudiocedrone ha scritto:l'azzeramento è essenziale altrimenti i numeri che ti fornisce il multimetro analogico sono buoni solo per giocarli al lotto.


:ok: ....intanto né faccio tesoro dei vostri prezziosi consigli almeno ora già só un'altra cosa! ;-)

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 3:32
da claudiocedrone
Se ce l'hai leggi bene il manuale del tuo multimetro, intanto ti consiglio di leggere questo articolo e gli altri correlati.

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 11:20
da abusivo
mario663 ha scritto:...dovrò imparare da usare i tools vintage...! :D ...

Ti tornerà utile per la tua resilienza!

Re: Lampada di emergenza circuito di ricarica di dubbia funz

MessaggioInviato: 2 dic 2019, 18:01
da mario663
claudiocedrone ha scritto: ti consiglio di leggere questo articolo e gli altri correlati.


Il manuale non c'è l'ho e non só nemmeno come me lontrovo in casa questo multimetro analogico :D ....ho trovato molto utile invece l'articolo di Foto Utentemir :ok: ...ho capito che ogni volta che eseguo una misura bisogna sempre portare a fondoscala impostando ohm x1 ...!