Pagina 4 di 5

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 15 ago 2020, 12:32
da setteali
edgar ha scritto:.... condensatore X2 da 470 nF 20% di tolleranza con dei diodi intorno.
Dissaldo, misuro: 378 nF. E' dentro la tolleranza per 2 nF ma sono pronto a scommettere che con un 470 nF vero risolvo. Quindi lo sostituisco e rimonto: funziona senza problemi da due mesi a questa parte.
Lascio le conclusioni a voi ...


All'inizio l'avevo notato anch'io che c'era poca differenza di capacità e a metterlo nuovo, funzionava, dopo non li ho più misurati, sostituiti subito.

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 15 ago 2020, 19:38
da gianniniivo
Povero Claudio, la lavatrice non poteva scegliere momento peggiore per andare in “pensione”. La mia vecchia Miele del 1987 funziona ancora abbastanza bene anche se da qualche tempo manifesta qualche segno d’instabilità. Non sono inconvenienti che implichino il fermo macchina ma cosette; piccole disfunzioni che magari richiedono la ripetizione di qualche passaggio, del tipo: panni ancora un po’ bagnati dopo la centrifuga solo con il lavaggio delicato o magari non svuota completamente la vaschetta del detersivo, insomma probabilmente potrebbe necessitare di una revisionata. Mi dispiace sostituirla perché è una roccia, pesante, robusta, silenziosa, con l’oblò di vetro spesso un centimetro, cinghia e plastica delle guarnizioni ancora belle sode, intatte. Ha lavorato molto ed ha sopportato i carichi di esercizio derivanti dalla presenza di 2 bambini arrivati in famiglia uno dopo l’altra dopo l’acquisto della lavatrice. Per non parlare poi di come arrivavano a casa conciati per l’attività sportiva. Mio figlio ha fatto il portiere di una squadra locale di calcio per almeno 10 anni e vi lascio immaginare le condizioni delle magliette, pantaloncini, calzettoni e tuta in inverno… Quel che temo, invece, è che per una macchina così datata possano non esistere più i ricambi e magari anche tecnici in grado di fare una diagnosi seria e ripararla…

O_/

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 16 ago 2020, 10:46
da stefanopc
Io ho tenuto la AEG lavamat anni 80 dei miei genitori cestello in inox una roccia pesa tre volte una moderna lavatrice e i cuscinetti girano senza problemi.
Ha il programmatore rotto ma verra sostituito con Arduino.
Ora in servizio c'è una Baucknet con cestello inox di 14 anni che pur andando bene non ha neanche l'odore della AEG.
Mia zia aveva il record una lavatrice marca italiana che andava ancora dopo 40 anni le avevo cambiato la cinghia perché in tre punti mancava la gomma e girava solo con le fibre interne.
Dopo altri 5 anni si era staccato il motore dal cestello. :-o.
Se posso permettermi un consiglio non prendete il top di gamma ma nemmeno quella da 160 euro.
Ciao

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 16 ago 2020, 12:30
da gianniniivo
Una lavatrice durata 40 anni? Alla faccia, più robusta di una betoniera, sempre che sia stata utilizzata con assiduità…

Per quanto concerne la fascia di mercato, non saprei cosa dire, oggi si privilegia il volume e il prezzo, magari anche la tecnologia ma la qualità, intesa come durata, è scaduta di molto per tutte le marche…

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 16 ago 2020, 13:21
da MSilvano
claudiocedrone ha scritto:E l'ora X è scoccata; circa un'ora fa ho notato l'assenza dell'ormai solito frastuono da jet ....


Se ti può consolare abbiamo appena rottamato una IGNIS di circa 5 anni per lo stesso problema.
Eravamo abituati a sentirla far rumore ormai da 6 mesi, ma quando l'altra sera rincasando da un giro, l'abbiamo sentita già dalla strada (abito al primo piano), ci siamo vergognati e per amore dei vicini ne abbiamo comprato subito una nuova.
Lo strano è che a giugno ero in una casa vacanza, e c'era una lavatrice simile, rovinata è arrugginita esternamente peggio della mia ma silenziosissima...

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 16 ago 2020, 15:59
da stefanopc
Purtroppo mentre una volta la lavatrice costava come uno stipendio e durava minimo 15 anni ora costa 200 euro ma dura 2 massimo 4 anni.
Sono progettate per quella durata altrimenti secondo i nostri guru dell'economia il PIL non CRESCE.
L'inquinamento quello cresce ma ai guru non interessa... :(
Converrebbe recuperare una lavatrice guasta di 20 anni e fa sistemarla sicuramente durerebbe parecchio di piu e si farebbe un favore all'ambiente.
Ciao

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 16 ago 2020, 17:12
da mir
claudiocedrone ha scritto:..probabilmente per avere una certa sicurezza di euro toccherebbe sborsarne almeno il triplo se non oltre..

Parlo per esperienza diretta (frigo_congelatore_lavastoviglie_lavatrice di una nota marca.. "[#]" mai più !), acquistare elettrodomestici di "marca" e costo elevato, non sono sinonimo di "affidabilità e durata nel tempo".
Quando si guastano,guardacaso, accade sempre al termine del periodo di garanzia,e se va bene sono riparabili ad un costo accettabile e non sempre, o come succede la riparazione non conviene e ti suggeriscono l'acquisto di un nuovo elettrodomestico.
Due anni fa, mi si guasto il ferro da stiro con caldaia, il guasto era riconducibile al resistore chiaramente aperto, ovviamente periodo di garanzia da poco scaduto. Rimasi stupito per come fosse comodo smontare il ferro ed accedere comodamente alla caldai, ed altresi comodo smontare il resistore.
A quel punto, pensai..fatto..trovo il ricambio lo acquisto,installo e il gioco è fatto. Anche perché il resto del ferro con caldaia, poco più di due anni era in perfetto stato.
E invece .. sorpresa, la casa costruttrice vendeva il resistore di ricambio insieme alla caldaia, seppur le due unità erano perfettamente separabili, perché meccanicamente accoppiate. Inutile spiegargli che il costo della caldaia e il resistore era leggermente inferiore al ferro da stiro nuovo.
Risultato : ho acquistato un nuovo ferro da stiro con caldaia. E quel produttore è finito insieme all'altro nella lista nera dei produttori di elettrodomestici.

Ho smesso da diverso tempo di "puntare" su prodotti di marca, tendenzialmente cerco un compromesso, costo/caratterisitiche/destinazione d'uso, per il tempo ormai è assodato l'obsolescenza programmata la fa da padrone . ;-)

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 17 ago 2020, 1:10
da gianniniivo
Vero Foto Utentemir, è capitato anche a me con quelle macchine automatiche per il caffè. Quello di obbligare la clientela ad acquistare dei ricambi non necessari, è un malcostume che dura già da un po' di anni. Credo che ci dovremo rassegnare...

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 20 ago 2020, 1:51
da claudiocedrone
Allora, alla fine l'improvvisa urgenza della sostituzione (perché le mogli non ci danno mai retta?) e l'esigenza (non so quanto fondata) di avere come referente un negozio fisico ci (pluralis majestatis per lei=mia moglie) ha fatto optare per spendere 280 euro acquistando una Beko* 7 kg 1000 rpm di produzione rumena; devo dire che come prima impressione pare un discreto apparecchio... sperando che non si guasti almeno per tre anni :evil: ; pare anche abbastanza poco rumorosa (la centrifuga si sente appena) salvo per un costante rumore di fondo a frequenza di rete che mi lascia un po' perplesso non avendolo notato sulle altre lavatrici sentite finora funzionare ma non potrei giurare sul fatto che magari lo noto particolarmente perché in questo specifico caso non è coperto da altri rumori maggiormente intensi :?

*(Beko ti che te'a ghè crompà e pèso chel canchero che te'a gà vendùa è il pensiero che mi è venuto mentre la stavo installando negli angusti spazi del bagno di casa) :mrgreen:

Re: Lavatrice, 5-6 anni, già rumore cuscinetto...

MessaggioInviato: 20 ago 2020, 10:28
da brabus
claudiocedrone ha scritto:(...)Beko ti che te'a ghè crompà e pèso chel canchero che te'a gà vendùa (...) :mrgreen:


Qua xe parla anca Veneto! :D