Pagina 1 di 3

Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensatore

MessaggioInviato: 2 mag 2020, 12:59
da garul1669
Buongiorno, ho la necessità di costruire un disgiuntore per un condensatore da applicare ad un compressore, in poche parole quando il compressore “parte “ il condensatore di spunto che voglio aggiungere, si sgancia tramite relè comandato dal pressostato, questo relè però deve ritardare lo sgancio di in secondo o poco più per poter dare il tempo al condensatore di spunto di fare il suo lavoro. Vorrei far ritardare lo sgancio della bobina del relè con un condensatore.

La domanda è: quanto grande deve essere questo condensatore considerato un relè in 220 volt 10A ?
Dite la verità, è o non è una bella domanda!

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 3 mag 2020, 14:29
da g.schgor
Ma il pressostato non è regolabile? (cioè non basta aumentare il livello di pressione?)

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 3 mag 2020, 18:52
da garul1669
Buona sera g. schgor, il pressostato fa il suo lavoro egregiamente, e nulla a che fare con il con il condensatore di spunto che a me serve a me

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 4 mag 2020, 10:35
da g.schgor
garul1669 ha scritto:il condensatore di spunto ...si sgancia tramite relè comandato dal pressostato

garul1669 ha scritto: il pressostato .... nulla a che fare con il con il condensatore di spunto


:?:

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 5 mag 2020, 7:38
da g.schgor
Puoi farci vedere il circuito del tuo compressore?

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 6 mag 2020, 13:09
da garul1669
Hai ragione, dalle quote che hai evidenziato sembra un controsenso. Adesso sono a lavoro, domani che smonto posto qualche foto.
Provo a spiegare in maniera più chiara:
posseggo in compressore 380 volt che voglio convertire in 220, dalla targa del motore si può, quindi, da un collegamento a triangolo passo ad uno a stella ed aggiungo il condensatore del caso. E fin qui tutto normale, se non che, il compressore così convertito non riesce a partire sotto sforzo, la soluzione che ho trovato è aggiungere un ulteriore condensatore in parallelo al primo, che intervenga solo nel momento dello spunto iniziale. Esistono dei condensatori disgiuntori detti di spunto, questi condensatori al loro interno hanno un circuito che permette loro di entrare in azione soltanto al momento della partenza del motore elettrico, disinserendosi a partenza avventura. Ho pensato di ricreare un condensatore disgiuntore utilizzando:
1 condensatore 230Volt 100uf per lo spunto
1 relè interruttore 220Volt 10A che prende consenso dal pressostato
1 condensatore X microfarad collegato alla bonina del relè che ritardi lo sgancio del condensatore di spunto
Quà l’è secondo voi il valore di X perché questo ritardo sia di circa un secondo e mezzo?

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 6 mag 2020, 14:19
da g.schgor
In alternata non è possibile ritardare un relè con un condensatore,
ma se questo relè è comandato dal pressostato non si può agire su questo
elevandone la pressione di soglia?

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 6 mag 2020, 14:21
da garul1669
Ma il mio problema è che il motore non ha sufficiente spunto, a cosa mi servirebbe elevare la pressione di soglia?

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 6 mag 2020, 14:46
da g.schgor
a non staccare il condensatore aggiunto
(di avviamento) finché non si è raggiunta
una pressione minima

Re: Ritardare sgancio di una bobina di relè con un condensat

MessaggioInviato: 6 mag 2020, 17:46
da garul1669
Bella idea, ad un certo punto ci avevo pensato, ma non posso scendere sotto i 2,5 bar altrimenti non posso verniciare