Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore da autocostruirsi.

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[111] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 5 ago 2020, 21:03

E si, l'ho notato. Ma si, ha poca importanza, tanto le versioni superiori le ho ancora. La versione 5.6, l'ho installata su una macchina virtuale ed ho mantenuto le altre. Se hai qualche circuito da farmi provare per vedere come si lavora lo proverei volentieri.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[112] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 5 ago 2020, 22:33

Ti mando un classico: l'alimentatore di Elektor :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.622 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[113] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 6 ago 2020, 2:05

Eagle lo ha aperto, grazie. Ma è una nuova realizzazione? Però forse è da terminare...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[114] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 6 ago 2020, 14:05

gianniniivo ha scritto:Eagle lo ha aperto, grazie. Ma è una nuova realizzazione? Però forse è da terminare...

Il circuito è completato, solo non sono evidenziati i collegamenti alle boccole / trasformatore / amperometro & c
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.622 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[115] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 6 ago 2020, 15:45

Gran bel lavoro Foto Utenteedgar. Un bel esemplare di PCB per l’alimentatore ideale da laboratorio, magari da 5A e volt quanto ti serve.

Non riesco a capire, però, come si traccia la misura della PCB. Mi sembra strano che non ci sia modo di misurarla...
Ultima modifica di Foto Utentegianniniivo il 6 ago 2020, 15:53, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[116] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 6 ago 2020, 15:53

gianniniivo ha scritto:Non riesco a capire, però, come si traccia la misura della PCB

Se intendi le dimensioni totali, la cosa più semplice in Eagle, è mettere il marker delle quote in un angolo e leggere la distanza xy dell'angolo opposto. Regola la griglia in mm per avere una misura umana :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.622 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[117] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 6 ago 2020, 16:09

Ero convinto che esistesse la possibilità di tracciare delle linee di misurazione ma forse confondo con Dip Trace. In pratica non ho capito quanto è grande la PCB... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[118] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utenteedgar » 6 ago 2020, 16:12

120 x 102 mm
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.622 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3376
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[119] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 6 ago 2020, 16:17

Ok, grazie, poi cercherò di capire come hai fatto.
Dovresti cercare di realizzare una versione che escluda il ponte, il condensatore di filtro, la rSense, e le resistenze di compensazione (le metterei fuori dalla PCB per non essere vincolato anche con le quantità e le dimensioni). Se si riesce a stare entro una misura di mm. 100 x 100 si possono ottenere PCB professionali ad un prezzo irrisorio...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[120] Re: Alimentatore da autocostruirsi.

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 7 ago 2020, 23:27

Ciao Foto Utenteedgar. ho visto i due schema e non saprei quale realizzare. Sembrerebbe che la differenza trai due consista soltanto nella differente modalità di alimentazione secondaria, quella per gli integrati. Elektor l'ho già realizzato, in modo volante, molti anni fa, mentre il progetto ibrido no, potrebbe essere interessante provarlo.
Inoltre, da quel che ho capito, direi che tu preferisca il progetto ibrido.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.305 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 746
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti